Come organizzare il menu della settimana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso nella nostra routine quotidiana non lasciamo spazio al cibo, questa poca attenzione che abbiamo nei confronti dell’alimentazione, ci porta a commettere degli errori, come: preparare le stesse pietanze più volte la settimana, non includere frutta e verdura in ciò che mangiamo, e molte altre disattenzioni, che alla fine possono costarci care, a noi e alle nostre famiglie. Dobbiamo essere consapevoli, invece, che l’alimentazione è fondamentale e soprattutto alla base della nostra salute, quindi rimbocchiamoci le maniche e vediamo insieme come organizzare il menu della settimana.

25

Il primo passo da fare per iniziare a organizzare il menu della settimana, è imparare a fare la spesa. Per sapere cosa comprare e soprattutto, in che quantità, dobbiamo essere a conoscenza se nella nostra dispensa, abbiamo già quel tipo di prodotto, cosi da non rischiare di comprarne altro per metterlo dentro e farlo scadere! Secondariamente dobbiamo includere nella nostra spesa la frutta e la verdura, che devono essere comprate a giorni alterni per avere sempre alimenti freschi e buoni da mangiare, anche perché, si devono consumare ogni giorno, ed essere inclusi in almeno due dei pasti fondamentali della giornata.

35

Una volta che la nostra dispensa sarà ricca e varia di alimenti, iniziamo a comporre il nostro menu, prendiamo un foglio di carta e scriviamo i giorni della settimana, dal Lunedì alla Domenica. Iniziate inserendo almeno due volte un tipo di frutta o verdura a: colazione, pranzo o cena, cercate di scegliere alimenti freschi di stagione che sicuramente saranno più biologici rispetto a quelli che non lo sono. In seguito inserite a pranzo un tipo di pasta diverso per ogni giorno della settimana, avete l’imbarazzo della scelta: pennette, farfalle, spaghetti, tagliolini ecc, ecc... E anche il condimento mi raccomando, non deve essere uguale per più di due volte a settimana. Bisogna inserire la pasta a pranzo perché se la mangiassimo la sera, sarebbe pesante da digerire durante la notte.

Continua la lettura
45

A questo punto siamo a metà dell’opera, non ci resta che inserire le carni bianche, rosse e il pesce. Questi alimenti bisogna consumarli tre volte a settimana, inserendoli a pranzo o a cena come più ci piace. L’unico consiglio che mi sento di darvi è di fare attenzione nella fase di cottura, accertiamoci che ciò che cuciniamo sia sempre ben cotto e mai lasciato crudo, perché un alimento cucinato a metà cottura, in generale, può far male al nostro organismo. Una volta che avremo trovato posto anche per questi alimenti, avremmo completato il nostro menu settimanale! Seguite passo, passo i vari menu dei giorni della settimana, bevete tanta acqua e vedrete che ne gioverete in salute!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Imparate a conoscere la vostra dispensa
  • Comprate frutta e verdura di stagione
  • Alternate la tipologia di cibo che assumete

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Alimenti indispensabili in cucina

Quante volte sarà capitato anche a voi di essere stati impossibilitati ad uscire a fare la spesa e ritrovarsi con il frigo e la dispensa vuota e non sapere come fare per preparare un pasto o di avere ospiti inaspettati e non essere in grado di preparare...
Alimentazione

Come sostituire il glutine

Recenti ricerche nel campo medico, hanno evidenziato che attualmente almeno 1 italiano su 100 è affetto dal c. D disturbo di celiachia. La celiachia, è una malattia autoimmune che colpisce l'intestino tenue dell'individuo, e che comporta l'impossibilità...
Alimentazione

Come ridurre la voglia di cibo

L'obesità infantile è un problema che ormai, sta aumentando in maniera particolarmente elevata. Attraverso alcuni studi, si afferma che il 40 % dei bambini del mondo ha problemi di sovrappeso oppure è addirittura obeso. La causa di queste patologie...
Alimentazione

5 motivi per usare un menu settimanale

Spesso capita di mangiare di fretta la prima cosa che capita sotto tiro, compromettendo l'equilibrio nutrizionale della nostra dieta. Altrettanto frequentemente succede di ritrovarsi senza nulla in frigorifero perché non si è sbagliato a fare la spesa....
Alimentazione

I benefici del cavolo nero

Tra le verdure della tradizione agricola italiana il cavolo nero, noto in chiave scientifica come brassica oleracea, è una vera dispensa naturale di vitamine e sostanze utili per affrontare i freddi invernali. Di molteplici utilizzi in cucina è celebre...
Rimedi Naturali

Come diventare minimalista

I tempi moderni hanno semplificato per certi versi la vita. Tuttavia, i problemi quotidiani economici, lavorativi come quelli sociali complicano l'esistenza. Si prova insoddisfazione generale. Le giornate trascorrono tra mille impegni, ma senza appagamento....
Alimentazione

5 trucchi per mangiare più frutta e verdura

La frutta e la verdura sono un vero toccasana per il nostro organismo: la maggior parte delle diete consiglia di consumarne almeno 5 razioni durante la giornata. La frutta e la verdura infatti sono una vera e propria dispensa di vitamine e di zuccheri...
Alimentazione

Come evitare muffa sui cibi

Che cos'è la muffa? La muffa è un insieme di piccoli funghi, che attraverso la loro riproduzione, vanno a rilasciare nell'ambiente delle spore. Queste spore, sono in grado di atterrare su qualsiasi cose, crescendo e riproducendosi a loro volta. Il loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.