Come migliorare la vascolarizzazione

Tramite: O2O 10/04/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le vene in risalto, specie per chi pratica la disciplina del bodybuilding, rendono i corpi più definiti e particolari. Si tratta della cosiddetta "vascolarizzazione", ossia l'aumento del volume delle vene, un effetto che attrae e impressiona allo stesso tempo.
Se sei solito allenarti e se ti piace avere un corpo ben scolpito, segui questi semplici consigli su come migliorare la tua vascolarizzazione.
Ricorda però: il segreto per chi desidera aumentare il volume delle vene è quello di farlo in modo naturale, seguendo i consigli del personal trainer ed evitando qualsiasi tipo di farmaco. Infatti, i farmaci che promettono risultati veloci non sono privi di importanti controindicazioni, sia a livello salutare che legale.

27

Occorrente

  • Allenamento: sollevamento e cardio
  • Alimentazione e idratazione
  • Costanza e rigore
37

Non solo genetica


Diciamolo: il processo di vascolarizzazione muscolare conseguito con l'allenamento costante in palestra non dà gli stessi risultati in tutti i soggetti. Una componente fondamentale in questo processo è infatti quella genetica: alcuni individui, infatti, possiedono già una certa vascolarizzazione muscolare e non hanno bisogno di particolari sforzi per giungere a risultati apprezzabili.
Sulla componente genetica, purtroppo, non è possibile agire. Ci sono però diversi fattori su cui è possibile fare la differenza.
Innanzi tutto, il rapporto tra massa grassa e massa magra. L'entità della vascolarizzazione è legata alla quantità di massa grassa fra la pelle e il muscolo. Minore è la massa grassa e maggiore è la massa muscolare, più evidente risulterà la vascolarizzazione.
Se ritieni che la tua massa grassa sia eccedente, associa all'allenamento in palestra anche un corretto regime alimentare. Per diminuire la massa grassa sono inoltre consigliati esercizi di tipo cardiovascolare, che incrementano il consumo calorico.
Infine, non dimenticarti di bere! La disidratazione è nemica della vascolarizzazione.

47

Allenamento: quanto


La vascolarizzazione non può prescindere dall'adeguato allenamento. I due fattori da prendere in considerazione sono: l'anzianità d'allenamento, ossia da quanto tempo ci si dedica con costanza all'attività fisica, e la regolarità nell'esercizio.
Il primo fattore è legato allo sviluppo del sistema capillare, sempre maggiore mano a mano che ci si allena, e all'aumento del volume muscolare. Muscoli più evidenti e capillari in numero superiore rendono la vascolarizzazione più evidente.
La regolarità è poi cruciale per permettere uno sviluppo costante del muscolo: non scendere al di sotto delle 3-4 volte a settimana, se si desideri raggiungere un risultato visibile.
Infine, è fondamentale seguire il giusto tipo di allenamento per giungere al risultato sperato.

Continua la lettura
57

Allenamento: non solo pesi


Abbandona l'idea di doverti dedicare esclusivamente al sollevamento pesi.
L'allenamento ideale per aumentare la vascolarizzazione dovrà prevedere un giusto equilibrio tra la componente cardio e quella di sollevamento.
Gli esercizi aerobici, infatti, aumentano il numero di capillari, aumentando l'ossigenazione muscolare, e quindi contribuiscono alla vascolarizzazione.
Non utilizzare solo pesi considerevoli, ma orientati verso un'alternanza tra pesi elevati e pesi più leggeri. Ai bassi carichi, associa un numero di ripetizioni elevato: ciò consente di giungere alla congestione vascolare più velocemente.
Ciò, però, non significa rinunciare al programma stabilito per la definizione e l'ingrossamento muscolare, che insieme al processo di vascolarizzazione a basso carico, contribuisce all'ingrossamento delle vene per via del maggiore apporto di ossigeno richiesto dal muscolo tonificato.
Il tuo personal trainer saprà costruire un programma adeguato alla tua corporatura e al tuo livello di allineamento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informate il personal trainer sugli obiettivi che intendete raggiungere, in modo che sappia guidarvi verso risultati apprezzabili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come migliorare il tuo portamento

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di portamento. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come migliorare il tuo portamento.Al fine di riuscire a comprendere...
Fitness

I 5 migliori esercizi per migliorare nel nuoto

Il nuoto è uno degli sport che ci permette di allenare la stragrande maggioranza dei muscoli corporei contemporaneamente. Questo sport necessita di una grande forza mentale ma anche fisica. Con questo tipo di attività è possibile modellare il proprio...
Fitness

Come Migliorare Il Proprio Cambré Nella Danza Classica

Il cambré è un movimento tipico della danza classica e di altre discipline artistiche ugualmente importanti come il tango. Questo passo non è semplicissimo da eseguire e richiede parecchio esercizio da parte del ballerino. Per migliorare il movimento...
Fitness

Come migliorare il palleggio nella pallavolo

Se vi piace giocare a pallavolo ma avete qualche difficoltà in fase di palleggio, potete migliorare la tecnica apportando alcune importanti modifiche sia al posizionamento abituale delle mani che del corpo. In quest'ultimo caso in particolare vanno...
Fitness

Come migliorare la coordinazione

In ogni tipo di sport, il principale obiettivo è quello di ottenere il massimo livello possibile di abilità motoria tenendo conto, in particolar modo, delle capacità personali di ogni soggetto. Migliorare l’abilità coordinativa è molto importante...
Fitness

Come migliorare l'equilibrio con la balance board

La balance board è uno strumento utilizzato nel fitness per svolgere esercizi utili a migliorare l'equilibrio. Nella nostra breve guida, vi mostreremo alcuni semplici esercizi da svolgere con la balance board che vi aiuteranno a capire come perfezionare...
Fitness

Come migliorare le prestazioni alla cyclette

In questo articolo vi consiglieremo come migliorare le prestazioni alla cyclette. Se non avete sempre tempo per fare passeggiate lunghe o per andare in palestra e, soprattutto per chi lavora tante ore o per le persone anziane, è fondamentale possedere...
Fitness

Come migliorare la propria postura

Assumere una postura scorretta può, nel tempo, comportare seri problemi al fisico, compromettendo seriamente schiena e collo, dando origine a sbilanciamenti in avanti o indietro, a frequenti dolori alle articolazioni, mal di testa ed affaticamento. A...