Come migliorare l'udito in modo naturale

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'udito, uno dei nostri cinque organi di senso, importante quanto e più degli altri. Ma molto spesso il nostro orecchio perde la sensibilità, la capacità uditiva e, se non ci sono patologie gravi per le quali c'è bisogno dell'intervento di un medico specialista, allora con pochi ingredienti facilmente reperibili si può rimediare al danno e migliorare l'udito in modo del tutto naturale. Andiamo, dunque, a vedere come possiamo migliorare la nostra capacità uditiva senza ricorrere a dei farmaci.

27

Occorrente

  • alimentazione sana e varia
  • miele
  • cannella
  • vino rosso
  • aglio
  • olio d'oliva
  • glicerina
  • acqua ossigenata
  • contagocce
37

Gli impacchi naturali

Il miele e la cannella, per esempio, sono due ottimi ingredienti naturali con proprietà benefiche per il nostro udito, perché rafforzano il sistema immunitario e quindi anche la nostra salute uditiva. Poi c'è il vino rosso. Molti scienziati hanno dimostrato, facendo esperimenti su animali, che nel vino rosso sono contenute sostanze naturali in grado di potenziare l'udito. Infatti, il vino rosso è ricco di antiossidanti che prevengono i processi infiammatori e degenerativi delle cellule, aiutando, quindi, molto anche l'udito e anche il cervello a invecchiare più lentamente. L'aglio, poi, è un altro rimedio naturale poiché ha un alto potere disinfettante. Basterà schiacciare uno spicchio d'aglio in un po' d'olio d'oliva, aspettare qualche minuto affinché rilasci tutto il suo succo e poi filtrare: ecco che abbiamo ottenuto un ottimo rimedio naturale, da utilizzare con un contagocce e fatto cadere, in maniera moderata, nel condotto uditivo.

47

Gli eccessi di cerume

Tutti nell'arco della vita, chi più chi meno, andiamo soggetti a problemi uditivi, ossia non sentirci più bene come prima. A volte questo fastidio può essere dovuto alla formazione di una sorta di "tappo" di cerume all'interno delle nostre orecchie che ci portano a sentire male e a volte può provocarci persino molto dolore. Possiamo risolvere questo fastidioso inconveniente con delle gocce di glicerina, che sono emollienti, da applicare almeno tre volte al giorno nel condotto, così da aiutare l'orecchio a liberarsi del cerume in eccesso. Si può utilizzare anche dell'acqua ossigenata diluita in acqua calda, da applicare sempre nell'orecchio e poi da sciacquare via. Aiuterà moltissimo il nostro udito. Anche l'olio d'oliva è un ottimo emolliente e anch'esso, in caso di necessità, potrà essere in grado di sciogliere e far andar via il cerume.

Continua la lettura
57

Lo stile di vita sano

Si pensa generalmente che l'udito possa avere dei problemi solo con il passare dell'età, ma non è affatto così. Molti giovani sani e in buona salute sono soggetti a perdita o abbassamento di udito. Molto spesso la causa è la forte musica ascoltata, per esempio, in discoteca o quella trasmessa in cuffia per lungo tempo e a volume troppo alto. Ricordiamoci, allora, che ci sono molti rimedi naturali per migliorare l'udito e che anche l'alimentazione ha la sua importanza. Infatti, per far sì che il nostro udito resti perfetto per lungo tempo ci sono degli alimenti specifici come le verdure a foglia verde: spinaci, lattuga e broccoli per fare alcuni esempi. E ancora i legumi, i cereali, il fegato e non meno importanti gli agrumi in genere, le fragole e i kiwi. Questi alimenti, ricchi di acido folico, garantiscono una buona salute del nostro orecchio fino ad età avanzata. È buona norma, poi, assumere oltre all'acido folico anche la vitamina B12, presente negli alimenti di origine animale, il magnesio che si trova nella verdura e nel grano, lo zinco che troviamo nei formaggi e nelle noci e poi la vitamina A, contenuta nei carotenoidi in grado di prevenire la formazione dei radicali liberi. Dunque, con un po' di attenzione allo stile di vita e all'alimentazione sana e varia, manterremo per lungo tempo in buona forma questo importante senso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di ricorrere ai rimedi naturali, è bene consultare il proprio medico per valutare la gravità della situazione e le sue cause, in modo da avere un quadro generale completo ed intervenire, se necessario, con farmaci o altre cure di medicina tradizionale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come migliorare l'umore in modo naturale

A volte il nostro umore può peggiorare a causa delle situazioni stressanti che siamo costretti ad affrontare quotidianamente o in concomitanza di periodi difficili. Lo stato d’animo può anche essere collegato alle fluttuazioni ormonali, prima o durante...
Rimedi Naturali

Come ridurre l'acufene in modo naturale

Prima di dare dei consigli su come ridurre l'acufene, bisogna darne una definizione. Si tratta di un fastidioso disturbo che si manifesta con ronzio alle orecchie e può essere accompagnato da sibili e fischi a volte permanenti. Le cause di questa malattia...
Rimedi Naturali

Consigli per migliorare l'attenzione

La vita di tutti i giorni è spesso frenetica e complicata, vi sono tantissimi impegni a cui dovrete prestare attenzione e tantissime cose che dovrete fare. Riuscire a conciliare il tutto non è mai facile ed alcune di voi magari hanno più difficoltà...
Rimedi Naturali

Come aumentare il testosterone in modo naturale

Il testosterone è il principale ormone sessuale maschile, ma anche le femmine ne hanno una piccola quantità. È un ormone steroideo, prodotto nei testicoli maschili e nelle ovaie delle donne. Durante la pubertà nei maschi, il testosterone è uno dei...
Rimedi Naturali

Come migliorare la flora intestinale

È sempre in contunuo aumento la percentuale di persone che soffre di problemi intestinali. Tali problematiche creano non poche limitazioni nello svolgimento di compiti della vita quotidiana. Nasce quindi l'esigenza di prendere provvedimenti al fine di...
Rimedi Naturali

Come migliorare la memoria nello studio

Fortunatamente, esistono diverse metodologie che si potrebbero adottare per contribuire al miglioramento della memoria nello studio: prima di affrontare un importante esame, dovrete assicurarvi di sperimentare alcuni dei consigli che troverete nei passaggi...
Rimedi Naturali

Come calmare la tosse nei bambini in maniera naturale

La tosse è un meccanismo naturale che serve per liberare le vie respiratorie da ostacoli e muco. Serve ad espellere agenti patogeni e corpi estranei introdotti nelle vie aeree. Nei bambini le forme di raffreddamento con tosse e raffreddore e mal di...
Rimedi Naturali

5 consigli per migliorare la sudorazione

La sudorazione eccessiva può essere per qualcuno una vera e propria piaga, soprattutto d'estate. Le cause possono essere molteplici, sia fisiche che psicologiche. L'imbarazzo può essere così grande da farvi smettere di fare le cose che amate. Per fortuna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.