Come mediare le discussioni in famiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Anche nelle famiglie più unite talvolta può succedere di litigare. Le dispute che accadono tra membri della stessa famiglia non significano affatto che non ci sia amore e affetto, ma vogliono soltanto dire che si hanno opinioni diverse in merito ad alcuni argomenti. Con un po' di calma ed un pizzico di pazienza non è difficile riuscire a calmare gli animi: basta soltanto sapere come comportarsi. In questa utile guida vi spiego come mediare le discussioni in famiglia e far tornare l'armonia.

26

Occorrente

  • Pazienza, calma e comprensione
36

Il primo passo da compiere quando la situazione è delicata è quella di mantenere la calma. È consigliabile fare una pausa ed uscire a fare una passeggiata, piuttosto che affrontare il problema con gli animi agitati. Ricordatevi che le decisioni migliori si prendono sempre a sangue freddo, quindi è preferibile rimandare la soluzione del problema invece di agire d'impulso e doversene poi pentire. Il secondo passo per risolvere le divergenze è quello di riunirsi con le altre persone della famiglia per discutere l'accaduto. Se preferite, chiamate un vostro amico oppure una persona della quale vi fidate ciecamente, e fatela presenziare durante il chiarimento. Questa presenza può essere molto utile in tutti i casi in cui il litigio non è ancora stato risolto.

46

Se vi sembra il caso, fate intervenire nella discussione uno dei vostri insegnanti oppure il parroco della vostra chiesa. In alternativa chiedete ad un'altra persona più grande di voi di sostenervi in questa situazione. Se pensate che sia una buona soluzione, chiedete al vostro medico oppure al vostro istruttore sportivo di restare presente fino a quando non avete risolto il diverbio. Naturalmente questa regola vale soltanto nel caso che la situazione stia prendendo davvero una brutta piega. L'importante è che vi sentiate sereni, da soli o accompagnati. Quando arriva il momento di risolvere la disputa, cercate di mantenere un atteggiamento positivo e promettete a voi stessi di restare calmi.

Continua la lettura
56

Ricordatevi di esporre il vostro punto di vista in maniera semplice e mostratevi accomodante. È molto importante non impuntarsi pensando di avere ragione su tutta la linea. Ascoltate l'opinione degli altri e date loro la possibilità di esprimere il proprio punto di vista, anche se contrasta con il vostro. Cercate sempre di rispettare le idee degli altri e accettate il fatto che avete una visione diversa delle cose. Se riuscite a mantenere la calma ed un atteggiamento equilibrato sicuramente potete risolvere le cose e far tornare la pace in famiglia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non siate precipitosi e non saltate alle conclusioni prima di avere ascoltato l'opinione degli altri membri della famiglia

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Come evitare di rimanere incinta

La contraccezione, al giorno d'oggi, è probabilmente uno dei temi più caldi e dibattuti: se pianificata, non solo serve ad evitare il concepimento ma anche a migliorare il rapporto di coppia e a consentire ai partner di vivere serenamente e profondamente...
Psicologia

Problemi di comunicazione con il partner: consigli utili

I primi problemi di comunicazione con il partner si riscontrano quando cominciano a manifestarsi comportamenti strani da parte dello stesso. Silenzi oppure nervosismi troppo accentuati ed insoliti, sono il preludio di una situazione che non va e sono...
Psicologia

Come conciliare lavoro e vita sentimentale

Il tema del work-life balance è sempre piú d'attualitá e non riguarda solo coloro che desiderano sia una carriera di successo che una relazione seria, ma anche tutte quelle figure professionali per cui la settimana lavorativa non è costituita dalle...
Psicologia

5 segreti per avere più fiducia in se stesse

La vita ci pone quotidianamente davanti a sfide e a situazioni difficili da affrontare, ma non sempre siamo nelle condizioni mentali idonee per riuscire a gestire la questione nel migliore dei modi. Può dipendere da questioni caratteriali, dalla stanchezza...
Sessualità

5 cose da non fare dopo aver fatto l'amore

Fare l'amore è un'attività fondamentale per ogni coppia, in quanto permette di raggiungere il piacere sia fisico che emotivo e, contemporaneamente, di scordare per qualche minuto le preoccupazioni e gli affanni della giornata. Sicuramente sono importanti...
Psicologia

Come aiutare un soggetto schizofrenico

Un soggetto schizofrenico, per il pensiero comune, è un soggetto dai gravi disturbi mentali e, per questo, pericoloso, folle, imprevedibile, da evitare ad ogni costo. La malattia mentale di un soggetto schizofrenico è, nell'immaginario comune, qualcosa...
Sessualità

Come rimediare all'assenza di desiderio maschile

Il calo o la mancanza di desiderio è un problema molto comune, sia nell’uomo che nella donna. Problemi, stress o magari anche la routine quotidiana sono le principali cause che portano gli uomini a non avere più quello slancio emotivo verso la partner...
Psicologia

Come superare una delusione lavorativa

La delusione è un particolare stato psicofisico che subentra quando un individuo non vede realizzarsi le proprie speranze, aspettative o desideri. Si può soffrire per amore, per la rottura improvvisa di un'amicizia, per una forte crisi economica, o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.