Come mantenersi in forma camminando

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avere un fisico invidiabile, bello e sano è sicuramente il sogno di tutti. Molti vogliono però scoprire quale sia il segreto per una linea perfetta. In realtà, per mantenersi in forma e in salute, la chiave di volta è la pratica costante di esercizio fisico in generale e, ovviamente, una dieta sana e bilanciata. Nel campo del fitness, le discipline adatte per ritrovare la forma migliore, sono davvero tantissime e ce ne sono per tutti i gusti, le portate e le necessità. È errato inoltre pensare che, per avere risultati soddisfacenti, siano necessarie lunghe ed estenuanti sedute in palestra. Oggi vi mostreremo come anche un'attività apparentemente blanda come la camminata, può rivelarsi un ottimo esercizio fisico. Non richiede attrezzi particolari, è gratuito e riesce a lavorare su tutto il corpo rassodando gambe, glutei ed addominali e aiutando a smaltire i chili di troppo. Questa guida quindi vi mostrerà proprio tutto ciò che è necessario per cimentarsi in questa facile e divertente attività fisica. Ecco a voi la guida dedicata a come mantenersi in forma camminando.

25

Mantenere la corretta postura

La cosa fondamentale è saper camminare in modo corretta. Bisogna evitare di curvare la schiena, e di eseguire movimenti scoordinati. Mantenere dritta la schiena mette in moto tutti i muscoli del corpo e fa si che il moto si trasmetta dalle gambe ai muscoli addominali e sciatici, andando così a rinforzare tutto il busto. L'oscillazione di braccia e gambe deve cercare di sincronizzarsi il più possibile con il respiro, che va mantenuto sempre ad un ritmo costante.

35

Fare scelte quotidiane intelligenti

Non è detto che, per inserire la camminata nella vostra routine giornaliera, dobbiate per forza ricreare un momento incentrato proprio sul fitness con tanto di tuta, scarpette e cardio-frequenzimetro. Grazie a tutta una serie di piccoli accorgimenti, è possibile infatti sfruttare occasioni quotidiane per camminare e trarre ottimi benefici: parcheggiare ad esempio un po' distante dal luogo di lavoro, così da camminare dal parcheggio fino all'ufficio; preferire l'uso delle scale all'ascensore, soprattutto nella fase di salita i gradini, infatti, sono tutti modi per smuovere tutto il corpo in modo semplice e non troppo pretenzioso. Aldilà di questi espedienti, tuttavia, è bene dedicare almeno un giorno alla settimana alla camminata pura, concedendosi una bella passeggiata. Diventa fondamentale dunque indossare abiti freschi e comodi, come una tuta, scarpe morbide e, magari, dotarsi di un lettore musicale le canzoni del cuore che fornisca il giusto accompagnamento e motivazione a continuare la passeggiata.

Continua la lettura
45

Scegliere la location

È altamente consigliabile optare per luoghi lontani dal traffico e dallo smog: un parco o un lungomare sono posti ideali per passeggiare, ossigenandosi e sfruttandone al meglio l'effetto benefico dell'aria aperta. Non forzate mai il ritmo né i tempi: cominciate camminando per un quarto d'ora, poi arrivando a mezz'ora, aumentando gradualmente tempo e distanza; quando avvertite la stanchezza, fermatevi ed effettuate un po' di stretching. Ricordate sempre che passeggiare dev'essere un piacere, non un peso o un'imposizione. Portate con voi dell'acqua per potervi mantenere idratati, fattore fondamentale durante l'attività fisica e per un fisico sano, idratato e bilanciato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare una tisana bruciagrassi

In questa guida ci occuperemo di preparare una tisana bruciagrassi, ottima per mantenersi sempre in perfetta forma fisica e per gustare una buona bevanda sana e dal sapore variabile, a seconda dei propri gusti personali. Gustare delle buone tisane è...
Rimedi Naturali

I migliori integratori per la stanchezza

Avere sempre una certa energia non è spesso facile, soprattutto quando si ha una vita molto piena e movimentata. È importante però mantenersi sempre in forma e integrare nel proprio corpo oltre ad un'alimentazione sana, determinate vitamine che possono...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana drenante al limone

Riuscire a mantenersi in forma è un obiettivo quotidiano per molti uomini e donne che hanno a cuore il proprio benessere psicofisico. Nel mondo femminile, in particolare, spesso ci si ritrova a combattere anche con l'accumulo e il ristagno di liquidi...
Rimedi Naturali

Come rinforzare capelli e unghie

Il corpo umano è una macchina perfetta, che però ha bisogno di costanti cure e attenzioni per riuscire a mantenersi sempre perfettamente funzionante con il passare degli anni. Uno degli aspetti che dovremo assolutamente considerare è la corretta alimentazione,...
Rimedi Naturali

Come ridurre l'acufene in modo naturale

Prima di dare dei consigli su come ridurre l'acufene, bisogna darne una definizione. Si tratta di un fastidioso disturbo che si manifesta con ronzio alle orecchie e può essere accompagnato da sibili e fischi a volte permanenti. Le cause di questa malattia...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per gambe stanche

Quotidianamente, le gambe sostengono e sopportano il peso corporeo. Ne conseguono gonfiore, pesantezza, stanchezza e problemi circolatori. I sintomi si avvertono in particolare la sera, dopo una giornata estenuante in ufficio o in piedi. La sedentarietà,...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del succo d'uva

Il succo d'uva è una bevanda buona e dissetante che si ottiene dagli acini dell'uva e che può essere preparata anche in casa. Non ha nulla a che fare con il vino, poiché è totalmente analcolica e ha numerose proprietà benefiche per la salute. Il...
Rimedi Naturali

5 modi di perdere peso con limone e zenzero

Quante volte abbiamo sentito dire alla radio o alla televisione che limone e zenzero sono due ottimi alleati per il nostro organismo? È tutto vero: questi due prodotti, come moltissimi altri che la natura ci regala ogni giorno, sono dei veri toccasana...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.