Come mantenere regolare il transito intestinale

Tramite: O2O 24/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il nostro benessere e quello del nostro intestino sono strettamente legati. Nell'intestino avvengono gli ultimi processi della digestione. Infatti qua si verificano l'assorbimento delle sostanze nutritive e lo scarto delle tossine. Il benessere dell'intestino dipende direttamente dalla regolarità del transito intestinale. Episodi di stitichezza o di diarrea, anche se sporadici, devono essere un campanello di allarme. Uno stile di vita sbagliato provoca gran parte dei problemi del transito intestinale.
Un'alimentazione scorretta, scarsa idratazione, scarsa attività fisica e stress sono i principali motivi dell'irregolarità intestinale. Anche le intolleranze alimentari, spesso sottovalutate, possono contribuire al problema. Vediamo quindi come mantenere regolare il transito intestinale.

26

Occorrente

  • Alimenti ricchi di fibre
  • 1,5/2 litri d'acqua
  • Attività fisica moderata
36

Mangiare in modo corretto

Uno dei motivi più comuni dell'irregolarità intestinale è un regime alimentare scorretto. Spesso inconsapevolmente mettiamo nel nostro piatto cibi dannosi per il nostro intestino. Un'alimentazione corretta invece è un buon punto di partenza per mantenere regolare il transito intestinale. In generale è meglio portare sulla nostra tavola cibi ricchi di fibre. Ideali pasta, pane e riso integrali, legumi. Frutta e verdura non devono mai mancare. Da evitare invece sono i prodotti raffinati, a base di farine bianche, e i cibi troppo grassi e dolci. Un regime alimentare corretto dovrebbe contrastare sia la stitichezza che la diarrea. Bisogna valutare però, caso per caso, anche la possibile presenza di intolleranze alimentari. Queste infatti influiscono direttamente sulla regolarità del transito intestinale. In caso di sospette intolleranze, non bisogna sottovalutare il problema. È necessario rivolgersi a uno specialista.

46

Bere in modo corretto

Per mantenere regolare il transito intestinale, non basta assumere molte fibre. Anche un'idratazione corretta è fondamentale. L' acqua permette infatti la crescita del volume delle feci e ne diluisce il contenuto. Assumere poca acqua è spesso uno dei principali motivi della stitichezza. Una buona norma è assumere 1,5/ 2 litri d'acqua al giorno. L'ideale sarebbe bere circa 2 bicchieri d'acqua al pasto. Spesso nella stagione fredda si beve meno. Un buon modo per mantenere una corretta idratazione è assumere liquidi di vario tipo. Tisane e spremute sono ottime. Meglio evitare invece i succhi di frutta pronti, troppo ricchi di zucchero. Da eliminare le bibite gassate e l'alcol.

Continua la lettura
56

Fare sport in modo corretto

Lo sport è un buon alleato per il benessere dell'intestino. L' attività ideale per mantenere regolare il transito intestinale è sicuramente la camminata. Una passeggiata quotidiana di mezz'ora è sufficiente. Da evitare invece uno stile di vita sedentario o uno sport che preveda uno sforzo intenso o prolungato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Insieme alla corretta alimentazione e allo sport, per mantenere regolare il transito intestinale è importante evitare lo stress.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Consigli per mantenere i denti bianchi dopo lo sbiancamento

Alcuni cibi e bevande, il fumo ed una scarsa igiene orale possono alterare il naturale bianco dei denti. La superficie si macchia, presentando sfumature dal giallo fino al grigio. Lo sbiancamento professionale restituisce un sorriso bello e luminoso,...
Salute

Come regolare il nostro orologio biologico

La regolazione del nostro orologio biologico non è altro che il poter sincronizzare i nostro ritmo di vita uniformandolo a quello che muove il sistema planetario; con riferimento alle stagioni, all'alternarsi del giorno alla notte, ai cicli lunari e...
Salute

I benefici della pressoterapia

Avere cura del nostro fisico, sia dal punto di vista della salute che da quello estetico, è di fondamentale importanza. Farlo ci permette di essere più sicuri di noi stessi e di avere più energie per affrontare la vita. Non solo: un altro vantaggio...
Salute

Come eliminare la pancia in vista dell'estate

Non esistono regole valide in assoluto per eliminare i chili di troppo: ognuno di noi ha un metabolismo, uno stile di vita e un codice genetico unici per cui le cause del sovrappeso difficilmente sono riconducibili entro schemi precisi così come le metodiche...
Salute

Mal di pancia: rimedi omeopatici

Il mal di pancia è un inconveniente capace di rovinare intere giornate, apportando alla vita familiare, amicale o lavorativa, un profondo disagio psicologico. La sua insorgenza limita infatti gli spostamenti, mette di cattivo umore e non predispone al...
Salute

Come prepare un infuso brucia grassi allo zenzero e limone

In questo periodo di feste, tra pranzi mega galattici e abbuffate di dolci, perché non approfittarne per depurare un po' il nostro organismo? Lo zenzero (Zingiber officinale) commerciato soprattutto in piccole radici, che una volta pulite liberano un'aroma...
Salute

Come curare il meteorismo

Molti individui soffrono di questo fastidio, causato dall'elevata presenza di gas nel tratto dell'intestino principalmente, o meno frequentemente a livello dello stomaco. Chi soffre di meteorismo presenta come sintomi principalmente gonfiore e tensione...
Salute

5 consigli per il post-influenza

Dopo un lungo periodo invernale ricco di sindromi influenzali, cercheremo qui di fornirvi qualche pratico suggerimento su come tornare in forma presto e al meglio per affrontare le sfide che la vita quotidiana presenta.Certo che gli strascichi che una...