Come mantenere attiva la memoria

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I problemi legati alla memoria, se non causate da particolari patologie che coinvolgono l'ippocampo o l' uso di sostanze stupefacenti, sono tipici dell'età che avanza. Il cervello con il passare del tempo invecchia, così come invecchiano tutte le altre parti del corpo. Per ritardare l'invecchiamento del cervello è una abitudine tenerlo in forma. È necessario mantenere in allenamento la memoria, nel modo corretto e senza sforzarla troppo. Se la memoria viene usata troppo o male smette di esserci d'aiuto diventando un ingombrante contenitore di ricordi inutili. La memoria, soprattutto quando si arriva a una certa età, è veramente un tasto dolente. In questa semplice e veloce guida ti spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come mantenere attiva la memoria.

26

Capire come il cervello elabora i ricordi è fondamentale per riuscire a migliorare la memoria.
Parti da questo presupposto: un ricordo viene immagazzinato nella mente attraverso dei collegamenti. Prendi l’abitudine di guardare le informazioni sotto più punti di vista: le tue associazioni saranno molto più forti, perché inserite all'interno di un contesto più ricco. Più collegamenti mentali crei, più sarà semplice ricordare. Imparare avendo la consapevolezza di ciò che succede nella tua testa è un buon esercizio per tenere allenata la memoria. Per facilitare il compito, tieni un diario o usa un registratore: continuerai a migliorare la tua precisione nel ricordare le cose.

36

Lo stress pregiudica le tue capacità mnemoniche. La principale causa della riduzione delle capacità mnemoniche è sicuramente lo stress. Condurre una vita troppo frenetica ed il dormire poco sono fatto che mettono a rischio la nostra salute in generale ed anche le capacità celebrali. Studi scientifici hanno dimostrato che, dormendo, il tuo cervello attiva dei meccanismi che rinforzano l’apprendimento avvenuto nei giorni precedenti. Ascolta musica. Studi scientifici hanno dimostrato come i bambini che si esercitano a suonare degli strumenti, migliorano la loro memoria verbale. Questo perché la musica attiva delle connessioni astratte tra le regioni acustiche del cervello, la semantica e l’elaborazione delle informazioni.

Continua la lettura
46

Diversi studi dimostrano che il costante allenamento fisico aiuta a mantenere attivi i neuroni e facilita la formazione di nuovi ricordi. Grazie infatti all'allenamento fisico il cervello riceve il gusto apporto di ossigeno e di sangue per mantenerlo attivo. Ovviamente, il solo esercizio fisico non basta. È necessario, infatti, seguire anche una alimentazione corretta, ricca di verdura e frutta. Ad esempio le cipolle, i broccoli, gli agrumi, frutti rossi, il pomodoro sono ottimi alimenti per favorire la memoria. A questi possiamo aggiungere il Tè verde, il prezzemolo ed il cacao. Di contro, l'abuso di grassi sono invece dannosi: grassi saturi e colesterolo, addirittura, sono particolarmente rischiosi per l’insorgenza dell’Alzheimer.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per mantenere attiva la memoria è necessario un costante allenamento
  • Assumere uno stile di vita corretto: alimentazione sana ricca di verdura e frutta ed attività fisica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come stimolare la memoria

La memoria è un'importantissima capacità del cervello degli esseri umani, ma anche degli animali. Senza di essa, la vita sarebbe difficilissima se non impossibile. Essa infatti consente di ricordare nomi, volti, date, luoghi, esperienze, sensazioni,...
Psicologia

Come esercitare la memoria a lungo termine

I ricordi a lungo termine, naturalmente sbiadiscono quando si invecchia, questo è del tutto normale. In generale l'effetto è aggravato dallo stress e dalle malattie, quindi vale la pena creare un sano stile di vita a basso stress e mantenere il sistema...
Psicologia

Come migliorare la memoria

La memoria umana è a lungo e breve termine. La prima, può durare pochi minuti o anche decenni. La seconda, volatile, può incamerare non oltre 7 elementi. Non esiste una memoria scarsa o di ferro. Queste affermazioni non sono propriamente esatte. Chiunque...
Psicologia

Come aiutare la memoria in modo naturale

Sviluppare le capacità della nostra mente è molto importante. Avere una mente sempre pronta e attenta è fondamentale, specie con l'avanzare inesorabile dell'età. La memoria la si può come la capacità mentale di immagazzinare nozioni e informazioni...
Psicologia

Come esercitare la memoria

La memoria è la capacità del cervello di contenere e conservare informazioni, nonché di riportarle alla mente, in risposta a qualche sollecitazione. Questa costituisce una risorsa preziosa che spesso però, può vacillare o diminuire. Un certo calo...
Psicologia

Come superare una perdita di memoria a breve termine

Il cervello umano sfrutta due tipologie di memoria, ovvero quelle a lungo ed a breve termine. Quest'ultima conserva informazioni fulminee e dati recenti (come il nome di uno sconosciuto o un luogo di passaggio). La perdita temporanea della memoria a breve...
Psicologia

Come esercitare la memoria visiva

La capacità di memorizzare luoghi, volti, oggetti, o anche semplici simboli caratterizza la vita di tutti i giorni. Se pensiamo solamente ad una semplice azione quale quella di andare a trovare un amico possiamo capire che dobbiamo far uso della nostra...
Psicologia

Psicologia: la metacognizione e le strategie di memoria

Esistono vari modi di imparare ed ogni persona sceglie volutamente o meno quello che gli è più congeniale. Questa considerazione vale fino dalla tenera età, anche se all'inizio sono gli adulti e l'ambiente che condizionano le nostre scelte. La metacognizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.