Come mangiare il Novel food

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il buon cibo, come ben sappiamo, viene considerato uno dei più appaganti piaceri della vita. Nei Paesi industrializzati come il nostro è ormai di tendenza il Novel food. Questo termine si impiega per fare riferimento a tutti quei cibi particolari che solitamente non fanno parte della cucina occidentale, ovvero larve, insetti e vermi, ma anche alimenti modificati in laboratorio. Mangiare insetti è del tutto normale in alcune aree del mondo, come ad esempio l'Asia, l'America Centrale e parte dell'Africa. Eppure molti di noi non si sentono a proprio agio di fronte ad un menù del genere. Certamente non è facile provare nuovi sapori. Però accantoniamo per un attimo i pregiudizi e vediamo come mangiare il Novel food.

27

Occorrente

  • Novel food
  • Informazioni sui principali alimenti
  • Voglia di sperimentare
  • Apertura mentale
37

Abbandonare i pregiudizi ed essere disposti a sperimentare

Il Novel food è una tendenza davvero bizzarra per noi occidentali. Eppure in alcuni ristoranti, da gennaio, avremo l'opportunità di provare questi nuovi cibi. Sperimentare è la parola d'ordine in cucina. Quindi cominciamo col considerare i piatti a base di Novel food come normali ricette che proveremmo a casa o al ristorante. Se riusciamo ad assaggiare un piatto a base di carne o di pesce, possiamo farcela anche con gli insetti, oppure le alghe. L'apertura mentale in questi casi è molto importante. Andremmo a stravolgere una serie di convinzioni che abbiamo da sempre, questo è vero. Ma potremmo approcciarci ad uno stile di vita che per molte altre persone già rappresenta la normalità. Abbandonando i pregiudizi, avremo già fatto un grande passo avanti verso l'accettazione di nuove forme di nutrizione.

47

Riconoscere gli alimenti appartenenti alla categoria del Novel food

Ciò che non si conosce incute timore e suscita diffidenza, ma anche tanta curiosità. Per mangiare il Novel food dobbiamo anzitutto riconoscere gli alimenti che ne fanno parte. Se ci facciamo un'idea di quello che ci aspetta, saremo più tranquilli. Successivamente potremo decidere quali piatti provare e quali evitare. A questa categoria appartengono tutti quei cibi che prima di qualche mese fa non rientravano nei nostri menù. Insetti e larve sono senza dubbio cose nuove per noi, così come lo sono gli alimenti modificati in laboratorio. Non si tratta di OGM, bensì di cibi che hanno affrontato una lavorazione particolare, ad esempio la clonazione o la modifica molecolare.

Continua la lettura
57

Provare ricette semplici e frequentare locali affidabili

Il Novel food può rivelarsi una buona alternativa allo stile di vita che portiamo avanti quotidianamente in fatto di alimentazione. Se non lo abbiamo mai provato, iniziamo assaggiando ricette semplici, come una frittura di vermi o un hamburger con pane nero. Quando si sperimentano nuovi cibi, è sempre meglio evitare piatti troppo elaborati. Oltretutto occorre prestare attenzione al locale che si frequenta. Quest'ultimo deve risultare affidabile e garantirci alimenti sicuri, non dannosi per la nostra salute. Certamente se parliamo di alimenti modificati in laboratorio, non abbiamo la certezza di mangiare qualcosa di salutare. Se però assaggiamo larve e insetti, meglio evitare posti che ci riserverebbero delle brutte sorprese, come cibo scaduto o di bassa qualità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di provare qualunque alimento "nuovo", cerchiamo sempre di informarci sulla provenienza e rivolgiamoci ad un ristorante affidabile.
  • Per provare il Novel food occorre avere una certa apertura mentale. Se abbiamo pregiudizi su questo stile di vita, evitiamo dall'inizio di approcciarci ad esso..
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Junk food: conseguenze sull'organismo

Per junk food intendiamo, nello specifico, cibo preconfezionato, ed altro non significa che cibo spazzatura. Dunque hamburger e patatine, snack vari e veloci, sono sempre più consumati, ma molti non si rendono conto di quali conseguenze si hanno sull'organismo....
Alimentazione

Raw Food: errori da evitare

Se avete deciso di intraprendere una dieta crudista ovvero aderire al cosiddetto Raw Food, è importante sapere che ci sono moltissime regole da rispettare affinché si riesca ad ottimizzare il risultato, senza incorrere in spiacevoli e fastidiose controindicazioni....
Alimentazione

I motivi per mangiare raw food

La forma più primitiva di crudismo nasce nella preistoria, prima della comparsa dell'homo sapiens, quando l'alimentazione era basata in prevalenza su quello che offriva la natura: bacche e semi. Ultimamente anche in Italia si inizia a parlare di "raw...
Alimentazione

Consigli per non riprendere il peso perso

Come voi lettrici e lettori ben saprete, la salute è importante: no, non si tratta di un detto oppure di un modo di dire. È davvero fondamentale mantenersi in salute, seguire una dieta adatta e funzionale, ma anche svolgere attività atte a mantenere...
Alimentazione

Come mantenere una forma perfetta mangiando

La forma perfetta è spesso un miraggio e si crede che sia il risultato di anni di duro allenamento fisico e rinunce alimentari. In realtà non c'è nulla di più falso. Una perfetta forma fisica si costruisce mangiando, ovviamente mangiando in modo corretto...
Alimentazione

I 10 alimenti vegetali più salutari

Al giorno d'oggi si fa sempre più attenzione alla propria salute e per riuscire a stare bene con se stessi è necessario controllare cosa mangiare. I nostri supermercati offrono una scelta pressapoco infinita e può essere complicato fare una spesa salutare,...
Alimentazione

5 alimenti insospettabili da non mangiare

La buona cucina è molto importante per noi italiani tanto da essere parte integrante del nostro bagaglio culturale. Una cosa però che spesso non si sa, è che ci sono degli alimenti che dovremmo assolutamente eliminare dalle nostre tavole: non parlo...
Alimentazione

I 10 alimenti che fanno ingrassare di più

Spesso siamo di fretta a causa degli impegni di lavoro, della famiglia e del tempo libero che dedichiamo a noi stessi e non pensiamo molto alla nostra alimentazione. Quindi, quando siamo fuori casa, generalmente, preferiamo mangiare cibi pronti, da consumare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.