Come Mangiare Dopo La Palestra Per Potenziare L'Effetto Del Nostro Allenamento

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'alimentazione è abbastanza importante e non deve essere sottovalutata. Infatti, deve essere sempre al primo posto nella vita di ogni persona. Cosa mangiare è il dubbio che attanaglia la maggior parte della gente, specialmente quando si va in palestra. Gli alimenti sono diversi tra loro non solo per la composizione, ma anche per esigenze digestive. È opportuno quindi adattare gli alimenti ad ogni singola esigenza. La scelta dello spuntino post-allenamento va fatta in base alla necessità dell'organismo, ai gusti personali ed alla praticità. Mangiare il meno possibile dopo la palestra è un modo sbagliato di alimentarsi, ma bisogna saper scegliere. Lo spuntino deve essere un mix di carboidrati, proteine e grassi per ricostruire ciò che è stato bruciato in palestra. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su Come Mangiare Dopo La Palestra Per Potenziare L'Effetto Del Nostro Allenamento.

28

Occorrente

  • Formaggio magro
  • Barrette energetiche
  • Fette biscottate
  • Noci
  • Arance
38

Barrette

Le barrette energetiche sono sicuramente un'ottima scelta se si vuole fare uno spuntino veloce dopo un allenamento in palestra. Esse danno la possibilità di non addentare la prima merendina che si ha sotto mano, che è piena di grassi. Le barrette contengono carboidrati, proteine e grassi per cui consentono un perfetto bilanciamento dei nutrienti. Il loro consumo è fondamentale per recuperare le energie ed il tono muscolare speso durante l'allenamento. È consigliabile mangiare una barretta di 35/40 con 8/10 grammi di proteine e 15 grammi di carboidrati. In questo modo si riesce a mantenere un adeguato livello di zuccheri nel sangue.

48

Formaggi

Anche se può sembrare strano, dopo l'allenamento, è opportuno avere a disposizione un pezzo di formaggio. Bisogna però aspettare 30/60 minuti dopo l'allenamento per cominciare a mangiarlo. È importante prestare particolare attenzione al tipo di formaggio da consumare. Non tutti sono indicati; è preferibile mangiare un formaggio a basso contenuto di grassi. Ad esempio sono abbastanza utili un pezzo di grana padana di circa 25 grammi, uno yogurt oppure dei fiocchi di latte tipo jocca.

Continua la lettura
58

Arance

Dopo aver fatto un allenamento abbastanza prolungato il corpo ha bisogno di ristabilire le scorte di glicogeno perso. In questo caso è indispensabile assumere frutta sotto forma di spremuta. L'assunzione di una spremuta di arance va fatta entro 40 minuti dalla fine dello sforzo fisico. È opportuno tener presente che le arance sono un ottimo rimedio per stimolare la resistenza e la crescita muscolare. In alternativa è possibile alimentarsi con pane integrale e miele. In questo caso è indispensabile accompagnare il pane oppure le fette biscottate con farina integrale ad un altro prodotto in quanto l'amido, se mangiato da solo, si trasforma velocemente in zucchero.

68

Noci

L'organismo dopo un intenso allenamento è soggetto a meccanismi infiammatori. Se non si vuole correre il rischio di indebolire il proprio sistema immunitario è utile mangiare grassi monoinsaturi; ad esempio noci oppure altro tipo di frutta secca. Essendo una proteina grassa deve essere tenuta sotto controllo. È consigliabile quindi abbinare le noci ad un yogurt magro. Se vengono seguite attentamente tutte le informazioni di questa breve guida non si hanno problemi dopo un allenamento in palestra.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 cibi essenziali da mangiare dopo la palestra

Uno dei dubbi più frequenti di coloro che passano molto tempo in palestra è "cosa posso mangiare dopo l'allenamento?". Non è solo un fatto di nutrienti contenuti nei cibi che si sceglie di assumere, ma anche una combinazione degli stessi per favorire...
Alimentazione

Attacchi di fame dopo la palestra: 10 modi per evitarli

Dopo un intenso allenamento in palestra, eseguito con l'obiettivo di tenerci in perfetta forma ed avere il miglior aspetto fisico possibile, capita di essere presi da una fame incontrollabile. Ci assale il panico perché rischiamo di rovinare tutto, mangiando...
Alimentazione

Cosa mangiare prima di andare in palestra

La palestra è il luogo ideale per rimettersi in forma. Per molti rappresenta anche un diversivo o uno sfogo produttivo. Erroneamente, molte persone preferiscono mangiare poco o niente, per rimanere leggere. Bisogna, invece, apportare carboidrati e proteine...
Alimentazione

Cosa mangiare dopo un allenamento con i pesi

L'alimentazione è indispensabile per far stare bene l'organismo e condurre una vita sana; ovviamente, per coloro che praticano almeno uno sport, sarà assolutamente necessario introdurre degli esatti apporti calorici nella dieta e differenziare le quantità...
Alimentazione

5 spuntini sani prima della palestra

Chi si allena con costanza in palestra sa bene quanto l'alimentazione giochi un ruolo assolutamente fondamentale nei cambiamenti del nostro fisico, associata ad uno stimolo allenante finalizzato ad un determinato obiettivo. Una delle domande più frequenti...
Alimentazione

Cosa mangiare dopo la palestra

Mantenere in forma il proprio corpo è ormai praticamente una necessità per chiunque di noi. Per poter riuscire in modo completo a mantenersi in forma è comunque fondamentale non solo esercitarsi in modo abituale in discipline sportive, che migliorano...
Alimentazione

Ricette dietetiche per il dopo palestra

Si sa, a ognuno di noi sta a cuore la propria forma fisica. Una buona fetta di persone passa molto tempo in palestra o a casa ad allenarsi per mantenere il peso forma e migliorare l'aspetto fisico.Tuttavia, spesso può accadere che tutto il duro lavoro...
Alimentazione

Cosa mangiare dopo un allenamento intenso

Chi fa attività fisica frequente deve tenere sotto controllo anche l'alimentazione. Gli sportivi conoscono l'importanza di alimentarsi in modo corretto sia prima che dopo un allenamento intenso. Quando si fanno degli sforzi fisici molto intensi il corpo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.