Come liberarsi delle inibizioni sessuali

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il sesso è ancora considerato nella nostra società un tabù, qualcosa da nascondere o, al massimo, di cui parlare sottovoce. Sono pochi i genitori ad affrontare l'argomento con i figli e viceversa; con gli amici la situazione non cambia. Si può fare qualche battuta sul sesso ma quanti ne parlano tranquillamente, senza vergognarsi? L'educazione sessuale nelle scuole è inesistente e la religione affronta l'argomento soltanto per parlarne come qualcosa di peccaminoso. Come in tutte le cose, c'è sempre il rovescio della medaglia e così il sesso è trattato dai mass media come qualcosa da vendere, merce da offrire al mercato. Si tratta di eccessi che creano estrema confusione nelle persone che, a causa di questi e altri fattori, possono provare vergogna e inibizione. Come liberarsi delle inibizioni sessuali?

25

Il primo passo è l'ascolto: ascolto del corpo e consapevolezza dei propri pensieri. È importante portare l'attenzione su quello che sentiamo dentro in alcuni momenti, alle sensazioni che percepiamo nel nostro corpo. Sviluppare l'auto-osservazione, imparando a non identificarsi con i pensieri ci sarà sicuramente d'aiuto. Esprimere quello che sentiamo, non tenendoci dentro il fardello è fondamentale, permettendo agli altri di sostenerci. Possiamo rivolgerci a uno psicoterapeuta, un sessuologo, un counselor, un professionista che ci ascolti nel non giudizio, in uno spazio protetto, dove siamo sicuri che le nostre parole saranno tutelate dal segreto professionale.

35

Non esiste la soluzione perfetta che indichi come liberarsi da inibizioni, sensi di colpa e vergogna. Tutto questo potrebbe essere il frutto di schemi mentali che ci sono stati trasmessi e che abbiamo assorbito, di esperienze negative, di rimproveri che forse abbiamo subito da bambini. Fin dall'infanzia ci è stato insegnato a nascondere le nostre nudità e forse così sono iniziati i primi condizionamenti. Occorre sicuramente precisare che ci sono diversi livelli d'inibizione e che prima di tutto sia opportuno accertarsi che non incidano fattori fisici. Escludendo questi ultimi, s'intraprende un percorso, attualmente abbiamo a disposizione numerosi professionisti qualificati ai quali è possibile rivolgersi.

Continua la lettura
45

Il nostro corpo è come una mappa, registra pensieri, sensazioni, ricordi. Tutto questo può generare dei blocchi dei quali, il più delle volte, non siamo consapevoli. Anche la meditazione può essere un ottimo strumento, in particolare la meditazione dinamica e la kundalini che permettono, in uno spazio protetto, di tirare fuori le emozioni represse e liberarsi. Perché non lavorare direttamente sul corpo? Potrà sembrare curioso ma lo yoga può essere un ottimo aiuto, lavorando sul corpo si lavora direttamente sulle emozioni e, in questo caso, si può lavorare sulle inibizioni, se di lieve entità.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decidere di rivolgersi a un professionista è sinonimo di intelligenza e rispetto verso se stessi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Come vivere bene la sessualità

La sessualità è un elemento di fondamentale importanza all'interno di una coppia, per alcuni addirittura considerato imprescindibile. Purtroppo, sono tantissime le coppie che si lasciano o si separano proprio a causa della mancanza di intesa sessuale....
Sessualità

Come affrontare la prima volta

Intraprendere la prima esperienza sessuale è un traguardo che spesso segnala il passaggio ad una piena maturità nell'ambito dello sviluppo e può rappresentare anche un momento importante nella vita di una giovane coppia. Spesso ansie e paure rischiano...
Psicologia

Come interpretare i sogni: sognare di fare l'amore

Ci sarà sicuramente capitato di addormentarci e di ritrovarci immersi un sogno piacevole o assolutamente pauroso. Alcuni psicologi affermano che è possibile assegnare a ciascun sogno un particolare significato psicologico, che ci permetterà di interpretare...
Sessualità

Come trovare il punto L maschile

Una vita sessuale intensa ed appagante è spesso il risultato di un'approfondita conoscenza di se stessi e del proprio partner; sapere esattamente cosa fornisce piacere e comprendere come stimolare i punti giusti, infatti, arricchisce i momenti di passione...
Sessualità

10 regole per vivere bene la sessualità

La sessualità costituisce un argomento abbastanza delicato e dai contorni piuttosto complessi. Se non viene vissuto con naturalezza, spontaneità e con una buona dose di consapevolezza, rischia di divenire, col il trascorrere del tempo, motivo di disagio...
Sessualità

Le paure sessuali più comuni tra le donne

Finalmente l'incontro così ambito con il vostro lui tanto desiderato è avvenuto: una romantica cena a lume di candela, paroline e carezze dolci, qualche risata, sguardi pieni di ardore, fanno pensare ad una romantica conclusione con una notte piena...
Psicologia

Come liberarsi da un pensiero ossessivo

Un pensiero ossessivo può tormentare giorno e notte, tanto da impedire il regolare svolgimento dei compiti oppure delle faccende quotidiane, facendole eseguire in maniera non adeguata. Può derivare da un ricordo di un torto subito, oppure da una brutta...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la candida maschile

Quando si parla di candida genitale, si pensa quasi sempre ad un problema esclusivamente femminile. Il più delle volte colpisce le donne che si trovano in una situazione particolare. A causare l'infezione è un fungo che prolifera in ambienti acidi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.