Come lenire il rossore dei brufoli

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

I brufoli, o foruncoli, sono infiammazioni alle ghiandole sebacee relative ai follicoli piliferi: rappresentano, soprattutto per gli adolescenti, una grande fonte di disturbo, imbarazzo e dolore. Di fatto, si tratta di una vera e propria infezione della cute e, come tale, va trattata con le giuste cure mediche e con l'utilizzo di appositi rimedi. In questa guida vi mostrerò cosa si può fare per affrontare l'effetto infiammatorio e come lenire il rossore causato dall'acne.

26
Occorrente
  • Olio di Tea Tree
  • Olio di Arancio Amaro
  • Olio di Girasole
  • Olio di Jojoba
  • Acqua
  • Argilla Verde
  • Garze sterili
36

Il dermatologo

I brufoli si localizzano prevalentemente sulle zone ricche di ghiandole sebacee, come il volto, il collo, il dorso e il torace. L'acne sul viso è un problema serio ed è fondamentale, quindi, trovare una soluzione in tempi rapidi. Spesso durano molto più dei canonici anni della giovinezza, prolungando la loro presenza sulla pelle di chi ne è affetto a lungo; inoltre, possono lasciare, se non trattati correttamente, antiestetiche e vistose cicatrici. Innanzitutto, bisogna capire bene di che tipo di acne si tratti e quale sia il livello di gravità. La prima cosa da fare, in ogni caso, è recarsi da un dermatologo e chiedere un consulto sulla natura dell'acne e sullo stato di evoluzione. Sono presenti, infatti, casi particolarmente gravi che vanno curati attraverso l'assunzione di antibiotici o altri specifici farmaci. Se il vostro, però, risultasse un problema puramente estetico, potreste prendere in considerazione alcuni rimedi naturali per far diminuire il rossore dei foruncoli.

46

I rimedi classici

Uno dei rimedi classici e più apprezzati è l'argilla verde: per realizzare un trattamento efficace, procedete in questa maniera: mescolate la polvere di argilla verde in un po' d'acqua e create un composto da stendere sulle aree da trattare. Tenetelo sulla pelle finché non cambia colore e, infine, risciacquate con acqua tiepida.

Continua la lettura
56

I rimedi naturali

Uno dei rimedi naturali più efficaci è l'olio di Tea Tree, noto anche come olio essenziale di melaleuca: quest'olio è un eccezionale antisettico, antinfiammatorio e antibiotico naturale. Le proprietà più importanti sono quelle di attenuare l'infiammazione e curare il brufolo, rendendolo molto meno arrossato. Il consiglio è di applicarlo in gocce la sera, solo sulle parti da trattare, così la mattina seguente potrete notare già i primi miglioramenti. Un altro tipo di olio molto efficace è quello di arancio amaro: anche questo va usato direttamente sulla parte interessata tramite una garza sterile. Per prepararlo, mescolate, come base, dell'olio di jojoba e dell'olio di girasole e poi unite alla mistura alcune gocce di olio essenziale di Tea Tree e alcune gocce di olio essenziale di arancio amaro. Applicate un po' di questo composto sulla pelle e, la mattina dopo, sciacquate con acqua tiepida.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Gli oli sono molto sensibili ai cambi di temperatura, fate perciò attenzione a tenerli in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come lenire le scottature da sole

Bisogna sempre ricordarsi di proteggere la propria pelle, con delle creme specifiche, dai raggi solari. I raggi solari col passare del tempo possono rovinare la pelle, macchiarla e causare un invecchiamento precoce. Nella stagione dove le temperature...
Rimedi Naturali

Come lenire il prurito

Il prurito è una sensazione sgradevole che provoca il grattarsi ed è legata ad una lieve stimolazione delle terminazioni delle fibre nervose dolorifiche superficiali, una stimolazione maggiore provoca il dolore, il prurito, perciò, può essere anche...
Rimedi Naturali

Come lenire il prurito intimo

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di accusare un fastidioso pulito nelle parti intime del nostro corpo. In questi dovremo necessariamente adottare dei particolari accorgimenti per riuscire a ridurre ed eliminare questo fastidio. Se è la...
Rimedi Naturali

Come lenire il prurito da candida

La candida è un'infezione causata da un fungo, si manifesta principalmente a livello vaginale causando fastidio, bruciore, prurito e spiacevoli perdite bianche maleodoranti. Si può creare un fastidioso effetto ping pong per cui la candida si trasmette...
Rimedi Naturali

Come lenire il prurito della varicella

La varicella è una malattia altamente contagiosa causata da un virus. Il contagio avviene sia tramite contatto diretto sia per via aerea in presenza di soggetti malati. La varicella a volte si accompagna a sintomi influenzali, soprattutto nei primi giorni,...
Rimedi Naturali

Come lenire la tosse con lo sciroppo di fichi

Tosse: solitamente è un sintomo di reazione dell’organismo ad un’infiammazione delle vie respiratorie dovuta ad un agente patogeno o irritante. Pertanto, si accompagna spesso a raffreddore, faringite, laringite, tracheite, bronchite, polmonite e...
Rimedi Naturali

Come disinfiammare un brufolo

l brufolo, o comedone, è un inestetismo fastidioso e molto frequente in età adolescenziale, ma è facilmente riscontrabile anche in età adulta. È sostanzialmente un'infiammazione causata dall'ostruzione dei pori, i quali si infettano e provocano un'eruzione...
Rimedi Naturali

Occhi rossi: come rimediare

Occhi rossi: come rimediare? Essi possono essere un sintomo di svariati fattori come allergie, irritazione, infiammazione, congiuntivite, un uso prolungato del computer e dei video-giochi, un corpo estraneo in un occhio, ecc.. La causa di questi fattori...