Come lavare le scarpe da running

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La corsa è uno degli sport più completi e più appassionanti che ci siano, visto che porta chi lo pratica a migliorare giorno per giorno le proprie prestazioni senza dover spendere cifre esorbitanti. L'unico investimento fondamentale per sostenere questa attività fisica è l'acquisto di un paio di scarpe da running di buona qualità, che dovrà ovviamente essere sottoposto a una buona manutenzione per poter durare a lungo nel tempo. In questo articolo scopriremo come lavare le scarpe da running e quali sono i metodi migliori per pulirle senza rovinare.

25

Occorrente

  • Bacinella d'acqua tiepida
  • Detersivo delicato o per scarpe da running
  • Vecchio spazzolino da denti oppure spazzola delicata
  • Carta assorbente
35

Come pulire a mano le scarpe da running

Se siete andati a correre sotto la pioggia o dopo un temporale e dunque le vostre scarpe da running sono particolarmente infangate, la prima cosa da fare è lasciarle asciugare al sole. Una volta asciutte, l’ideale è sbatterle l’una contro l’altra in modo da far staccare il fango, che ormai si sarà seccato. A questo punto occorrerà rimuovere la soletta e i lacci, in modo che anche loro si possano lavare bene assieme alle scarpe. Soletta, lacci e scarpe andranno poi immersi in una bacinella d’acqua tiepida, cui verrà aggiunto del detersivo per lavaggi a mano o comunque poco aggressivo. In commercio se ne trovano di specifici anche per le scarpe da running e da ginnastica. Aiutiamoci con una spazzola a setole morbide o con un vecchio spazzolino da denti per pulire lo sporco più ostinato. Lasciamo comunque le scarpe in ammollo per una mezz'ora.

45

Come lavare in lavatrice le scarpe da running

L’uso della lavatrice è sicuramente più semplice e immediato rispetto al lavaggio a mano, ma non è l’ideale per tutti i tipi di scarpe. Fondamentale prima di procedere a un lavaggio che potrebbe danneggiare in maniera irreparabile le vostre scarpe da running bisognerà leggere attentamente l’etichetta dove saranno indicati composizione e modalità di lavaggio. Evitiamo la lavatrice nel caso in cui non sia indicata. Nel caso in cui l’opzione lavatrice venga consigliata, accertiamoci comunque di rimuovere eventuali sassolini e detriti dalla suola, che potrebbero danneggiare l’elettrodomestico. Le lavatrici più moderne hanno una modalità di lavaggio apposita per le scarpe. In caso contrario, disattiviamo la centrifuga e impostiamo la più bassa temperatura possibile, visto che le alte temperature potrebbero danneggiare le parti incollate e le cuciture. Utilizza anche qui, se possibile, un detergente apposito o comunque delicato.

Continua la lettura
55

Come far asciugare le scarpe da running

Una volta che le vostre scarpe saranno pulite, lasciatele a scolare nella vasca o in un lavandino in modo che perdano l’acqua in eccesso. Quando non coleranno più evitiamo di esporle al calore diretto, ad esempio phon o termosifone, che potrebbero danneggiare la colla usata per suola e tomaia, oltre a rischiare di alterare la forma della scarpa. Evitiamo anche la luce diretta del sole. Disponiamole in un luogo fresco e asciutto, magari all’aperto ma in una zona d’ombra. Inseriamo all’interno della scarpe della carta assorbente per velocizzare il processo di asciugatura, che comunque richiederà almeno 2-3 giorni per essere completo. Facciamo questa operazione magari nei week-end, quando sappiamo di non dover andare a correre. A questo punto possiamo ricomporre le nostre scarpe con lacci e soletta e riprendere il nostro allenamento.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare l'ultra trail running

Il trail running è una specialità della corsa e si pratica in mezzo alla natura.A differenza della semplice corsa, molto meno impegnativa, in questa disciplina i percorsi sono abbastanza lunghi e non semplici da percorrere.Il percorso può essere di...
Fitness

5 consigli per iniziare a praticare il free running

In questo articolo, troverai una raccolta di informazioni utili per iniziare a praticare il free running. Questo sport, che deriva dal parkour, può regalarti molte soddisfazioni, ma la sua pratica non è alla portata di tutti, poiché include movimenti...
Fitness

Running: i migliori esercizi di forza per addominali e gambe

Il running non consiste solamente nell'atto del correre. Gli appassionati del running sanno che per evitare i frequenti dolorini ed infortuni occorre svolgere esercizi di forza per addominali e gambe. Ciò permette di migliorare le proprie performance....
Fitness

Running: le migliori applicazioni iOs

In un mondo così frenetico come quello in cui viviamo dobbiamo ogni tanto prenderci del tempo per noi, per la nostra salute e per il nostro benessere sia fisico che psicologico. Uno dei modi per farlo è quello di correre, infatti la corsa è diventata...
Fitness

Come pulire le scarpe da ballo

Chi ama e pratica il ballo liscio (o anche caraibico) conosce l'importanza delle scarpe. Questi tipi di ballo necessitano di scarpe apposite, di pelle. Proprio questo materiale le fa sporcare spesso. Un problema fastidioso a cui però bisogna far fronte....
Fitness

Come scegliere le scarpe per zumba

Molti non sanno che una delle cose più complicate da decidere quando si va in palestra o si vuole praticare fitness è scegliere le scarpe adatte all'attitività che si vuole svolgere. Questo è particolarmente vero per la zumba. Non fatevi incantare...
Fitness

Come scegliere le scarpe da ballo

Per molte donne, ma anche uomini, il ballo rappresenta un'attività lavorativa; per alcuni, invece, soltanto una semplice passione. In ogni caso, per poter esprimere al massimo questa vostra abilità, occorre che indossiate un abbigliamento adatto. Nel...
Fitness

5 consigli per la scelta delle scarpe da trekking

L'attività fisica dovrebbe far parte della routine quotidiana, fondamentale per il benessere del corpo ma di riflesso ingrediente determinante per raggiungere serenità ed equilibrio psichico. Il trekking permette di abbinare un allenamento alla distensione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.