Come imparare ad apprezzare se stessi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Uno dei problemi che affligge la società attuale è la mancanza di autostima e amore per se stessi. Molte sono infatti le persone con una scarsa considerazione per se stessi, che spesso sfocia in malattie come la depressione o causa diverse psicosi. Ma il primo passo per curare se stessi è quello di cominciare ad apprezzarsi di più, con piccole gratificazioni giornaliere. In questa guida verranno dati ottimi consigli su come imparare ad apprezzare se stessi. Come ben saprete, riuscire ad avere una buona autostima non è sempre facile. Questo succede a causa di eventi che in passato possono essere stati determinanti per voi. Apprezzarsi vuol dire non solo gioire per quello che si raggiunge in termini di obiettivi, ma semplicemente indica l'espressione del concetto profondo di amare il nostro corpo. Dovete ricordare che l'aspetto fisico e quello caratteriale sono senza dubbio i due tasselli che stanno alla base di questa logica così complessa. Tenete conto che non basta una sola guida per risolvere i vostri dubbi ma non siate pessimisti e leggete con attenzione tutto ciò che viene riportato in questo articolo.

24

Concentrarsi sugli aspetti positivi

Ciascuno di noi possiede determinate qualità. Bisogna cercare di evitare di focalizzarsi sugli aspetti negativi, privilegiando sempre più quelli che sono i vostri pregi. Un esercizio quotidiano molto semplice consiste nel guardarvi ogni mattina allo specchio per circa dieci minuti, allenandovi ad osservare solo quello che vi piace di voi, cercando di apprezzare sempre più anche quelli che prima consideravate dei difetti. Giorno dopo giorno potrete imparare a migliorarvi, eliminando dalla vostra mente ciò che vi crea disturbo. La cosa importante è cercare di essere costanti nel modo di ragionare quando vi applicate con tale allenamento.

34

Essere meno autocritici

Altro fattore da tenere sotto controllo è quello relativo all'errore che si commette. Di solito siamo molto critici verso noi stessi e ci arrabbiamo per gli sbagli che effettuiamo amplificando tutto in maniera negativa. La cosa giusta da fare è mettere in evidenza ciò che non è stato fatto bene e chiarire il tutto con l'aiuto di amici o persone di fiducia. Infatti, sfogarsi e parlare risulta un ottimo sistema per allontanare tutti quei pensieri che possono abbatterci profondamente. Tenere tutto dentro potrebbe aggravare la situazione.

Continua la lettura
44

Apprezzare i complimenti

Quando vi fanno un complimento, evitate di pensare a quale sia il motivo per cui l'avete ricevuto. Provate una volta tanto a credere che, se vi viene offerto un giudizio positivo, è dovuto al fatto che davvero ve lo meritate. Al contempo, se qualcuno vi insulta, lasciate correre. In questo ultimo caso si tratta dell'invidia che rende la gente cattiva ed egoista. Se ripetete con attenzione queste regole indicate, non solo starete meglio, ma riuscirete anche ad avere la coscienza in pace.
Imparare ad amare se stessi vuol dire vivere la vita in maniera più semplice e leggera, e vedere il meglio in tutto ciò che ci accade. Se volete iniziare a sentirvi bene con voi stessi ma ancora avete qualche dubbio su come procedere, allora i consigli di questa guida faranno esattamente al caso vostro. Vi auguro quindi buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

5 ragioni per apprezzare la solitudine

La solitudine può essere parecchio stressante, ma in realtà ci sono moltissimi lati positivi per cui essere da soli, diventa qualcosa di veramente positivo. La solitudine infatti, non deve essere sempre vista come qualcosa di negativo, perché esistono...
Psicologia

Come essere in armonia con se stessi

Esistono momenti della vita in cui tutto sembra andare liscio, altri invece in cui ogni cosa sembra andare male. Sono cose che capitano a tutti, e con le quali dobbiamo confrontarci costantemente. Il segreto per affrontare le avversità della vita è...
Psicologia

5 consigli per stare bene con se stessi

Molte sono le persone che non riescono a essere sicure e a stare bene con se stessi. Molto spesso queste insicurezze sono dovute a diversi fattori di crescita o a diversi problemi che possono stressare o appesantire tutti i pensieri. Superare i problemi...
Psicologia

Come ritrovare la fiducia in se stessi

I periodi difficili, un po' bui, capitano anche alle persone più ottimiste. In questi momenti, di breve o lunga durata, l'autostima cala a picco, con conseguenze sull'equilibrio interiore. Perdere la fiducia in se stessi rende psicologicamente deboli....
Psicologia

5 modi per avere più tempo per se stessi

La vita moderna purtroppo ci impone di mantenere ritmi sempre più elevati e a lungo andare possiamo perdere di vista una delle cose più importanti in assoluto: noi stessi. Se oggi siamo in grado di portare a termine una certa quantità di cose, il nostro...
Psicologia

Come riconciliarsi con se stessi

L'uomo non è di certo una macchina e molto spesso, è difficile domare i vari sentimenti di gioia, di rabbia o di felicità. Quando scatta in voi una rabbia e un nervosismo esagerato causato da questioni complesse, spesso non è facile controllarsi e...
Psicologia

Come imparare a dire di "No"

Una delle cose più affascinanti degli esseri umani è sicuramente il fatto che, ognuno, possiede una propria psiche che è spesso totalmente diversa da altre, o magari cambia solo per poche sfumature. Ci sono persone iraconde, persone più calme, ma...
Psicologia

Come imparare a gestire le emozioni

Gli esseri umani per quanto forti fisicamente e dotati di una certa intelligenza, sono tuttavia vulnerabili in presenza di situazioni che possono generare delle emozioni che diventano poi difficili da gestire. Il problema se possiamo definirlo tale, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.