Come funziona lo svezzamento vegetariano

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Lo svezzamento è un momento fondamentale nella vita di ogni bambino. Dal 6° mese di vita in poi, un bambino deve cominciare a cambiare la sua alimentazione integrando ed inserendo poco per volta, i cibi semisolidi ma anche solidi. L'alimentazione del bambino cambia dal solo utilizzo del semplice latte materno o latte in polvere, all'utilizzo di differenti tipologie di cibo. Se avete scelto di far crescere il vostro piccolo seguendo una dieta vegetariana, potete rivolgervi ad un nutrizionista esperto e cercare di capire come funziona lo svezzamento sia vegetariano che vegano. Se non volete entrare in confusione davanti al medico, leggete questi passaggi, che vi mostreranno un quadro semplice di questo passaggio alimentare.

28

Occorrente

  • Cibi vegetali
38

Agevola il bambino nella crescita

Non tutti sanno che lo svezzamento di un bambino vegetariano, spesso agevola la crescita sia in lunghezza che in robustezza del piccolo. Un bambino che segue un regime alimentare lontano dai grassi infatti, riesce a crescere senza accumulare grasso, senza essere mai in sovrappeso e mantenendo quasi sempre un peso equilibrato o identico alla lunghezza del corpo. Anche se si tratta di un tipo di svezzamento differente e delicato, questo cambiamento alimentare rivolto ai cibi vegetali, aiuta a prevenire l'obesità pediatrica o diverse malattie metaboliche.

48

Migliora le difese immunitarie

Un bambino molto piccolo durante le fasi di crescita, deve necessariamente rafforzare e migliorare le proprie difese immunitarie. Con un tipo di svezzamento vegetariano, il bambino è perfettamente in grado di dare forza alle sue difese immunitarie, grazie alla presenza di sostanze benefiche contenute nei vegetali che aiutano a rafforzare le pareti intestinali, a migliorare gli anticorpi e ad avere molti meno disturbi digestivi. Un genitore che segue una dieta vegetariana ancora prima del concepimento, aiuta i propri spermatozoi a diventare forti, veloci e sani.

Continua la lettura
58

Comincia dopo il 6° mese di vita

Lo svezzamento vegetariano, deve essere fatto entro 1 anno di nascita del piccolo, ma non prima dei 6 mesi. Naturalmente come in qualsiasi altra tipologia di svezzamento non necessariamente vegetariano, ogni bambino per cominciare a mettersi in contatto con un tipo di cibo solido, deve stare ben dritto seduto su un seggiolone, per poter deglutire senza soffocare. Nel primo anno di vita, è consigliato associare al cibo vegetariano solido anche il latte, per dare al piccolo le giuste vitamine, il giusto quantitativo di B12, di calcio e di ferro.

68

Include cereali e cibi vegetali

Lo svezzamento vegetariano, deve includere determinati cibi vegetali come ad esempio: cereali raffinati e preferibilmente senza zuccheri aggiunti e senza glutine, brodo vegetale, zucchine lesse, purea di carote, purea di patate, ecc.. Anche l'avena, l'orzo, il semolino e alcune tipologie di formaggio sono naturalmente incluse nello svezzamento vegetariano.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Iniziate lo svezzamento dal 6° mese di vita.
  • Parlate sempre con un nutrizionista del tipo di dieta scelto per il neonato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come preparare ottime merende proteiche

Affrontare un'impegnativa dieta dimagrante, una condotta alimentare speciale per migliorare la salute e la forma del proprio organismo oppure un nuovo percorso sportivo per sostenere il benessere del corpo ed aumentare la massa muscolare non significa...
Alimentazione

Come preparare un’insalata depurativa

La guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno l'introduzione alla tematica, si occuperà di cibo. L'alimentazione sarà il tema centrale, in quanto proveremo a spiegarvi come andare a preparare un'insalata depurativa, un tema davvero...
Alimentazione

10 benefici della carne bianca

Una dieta sana e variata è fondamentale per il benessere dell'organismo. Sentiamo spesso parlare di quanto possa essere dannoso un consumo eccessivo di carne, a causa dei problemi che può provocare per la salute (colesterolo, sovrappeso), ma questo...
Alimentazione

Bulgur: proprietà e benefici

Il bulgur è un alimento simile al grano. L'aspetto ricorda molto quello del couscous e ne mantiene anche tutte le proprietà ed i suoi benefici principali. Nello specifico è una miscela di grani duri integrali messi a germogliare per poi essere cotti...
Alimentazione

Nasello: proprietà e benefici

Una dieta alimentare sana, corretta ed equilibrata comprende tutti i nutrienti e le vitamine essenziali. Per permettere al nostro organismo di ottenerli, è necessario cambiare alimentazione più volte durante la settimana. Troppo spesso adottiamo abitudini...
Alimentazione

Latte d'avena: proprietà e benefici

Le opinioni sul latte vaccino sono ancora molto contrastanti, ma sempre più persone sostengono di avere problemi di digestione dopo l'assunzione di latte di mucca. Colite, piccoli crampi, corse frenetiche verso il bagno: effettivamente il latte vaccino...
Alimentazione

Come sostituire il latte ed i derivati

Il latte è un alimento completo, ricco di calcio, lipidi, zuccheri e proteine animali. È fondamentale per l'accrescimento dei neonati e durante lo svezzamento. Studi recenti dimostrano che il latte ed i suoi derivati (formaggi freschi e stagionati,...
Alimentazione

I salumi per i bambini: come scegliere

Fin dallo svezzamento, l'alimentazione infantile va seguita con attenzione. Una dieta sana ed equilibrata garantisce ai bambini un corretto sviluppo. Gli alimenti, specie quelli più complessi, vanno introdotti gradualmente per abituare il sistema gastrointestinale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.