Come funziona la terapia con i mandala

Di: M. T.
Tramite: O2O 11/04/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il termine Mandala, in sanscrito, significa "centro, circolo, anello magico" ed in origine era riferito a corpi celesti quali il sole e la luna .Si, ma cosa è nello specifico un mandala? Un mandala è un'immagine simbolica che si basa prevalentemente su cerchi e quadrati e che, grazie alle loro composizioni, rimanda alla sfera spirituale. Questa tecnica, se così la possiamo definire, è originaria dell'India e successivamente allargatasi alla cultura orientale in genere. In occidente si deve la sua espansione a Carl Gustav Jung. Un mandala è composto da cinque elementi competitivi del nostro universo: la terra (associata al colore giallo) l'acqua (bianco), il fuoco (rosso), l'aria (verde) ed infine lo spazio (blu). Vediamo ora come funziona la terapia meditativa con i mandala. Precisiamo che le modalità sono molteplici, qui ne analizzeremo tre.

27

Occorrente

  • mandala
  • pastelli
  • luogo tranquillo
  • musica zen
37

Osservare un mandala

Uno dei metodi è quello osservativo. Troviamo un luogo tranquillo, lontano da ogni distrazione e fonte di stress, quindi prendiamo un mandala ed osserviamolo per circa cinque minuti. Questo ci farà rilassare e raggiungere la calma interiore. È fondamentale, prima di iniziare la contemplazione, compiere dei respiri profondi, così da raggiungere uno stato di calma ed essere il più rilassati possibile durante la contemplazione stessa. Se volete, potete accompagnare la nostra contemplazione con della musica zen rilassante. Da evitare assolutamente telefoni che squillano, televisori o quant'altro che possa distrarre il vostro rilassamento.

47

Colorare un mandala

La metodologia forse più conosciuta al grande pubblico è senza ombra di dubbio quella di colorare un mandala. Vi basterà una semplice ricerca su internet, o nelle librerie, e troverete una moltitudine di esempi di mandala da colorare. Realizzarlo è semplice, basta prendere dei pastelli, e sbizzarrirvi a colorare il mandala scelto secondo il vostro gusto ed umore del momento. Noterete fin da subito lo stato di benessere che ne deriva. Così come per la contemplazione, prima di iniziare a colorare è fondamentale trovare un luogo tranquillo, compiere dei respiri profondi, magari ad occhi chiusi, quindi è possibile inviare a colorare. Ricordate che, ciò che andrete a realizzare, rispecchierà voi stessi e lo stato emozionale del momento.

Continua la lettura
57

Creare un mandala

Questo è il metodo che richiede un poco di conoscenze in più rispetto agli esempi precedentemente descritti, ma anche quello che può portare maggior giovamento. A questo punto, una volta ultimato, si aggiungerà la metodologia del punto precedente dato che andrà poi colorato. Per realizzare al meglio un mandala sono necessarie delle piccole basi di disegno geometrico, ma vedrete che una volta ultimato vi sentirete amor più appagati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

I migliori mandala antistress

Il termine mandala è una parola del sanscrito ed ha il significato di ciclo oppure cerchio. La parola indica la totalità e l'essenza di chi la possiede. Dal punto di vista filosofico rappresenta l'interezza dell'universo e del cosmo, nella sua perfezione...
Psicologia

Come Dimagrire con la Terapia Cognitivo Comportamentale

Il problema del peso e dei chili di troppo affligge buona parte della popolazione mondiale. Le abitudini alimentari che si possiedono non sono evidentemente quelle più indicate, per non parlare della scarsa attività fisica. Si provano tante diete senza...
Psicologia

Ipnosi regressiva: come funziona

L'ipnosi regressiva è una terapia psicologica che viene condotta da persone esperte e qualificate. Il suo principale scopo è quello di risolvere dei problemi di cui il paziente soffre. Bisogna però chiarire bene cosa si intende per ipnosi regressiva...
Psicologia

Pet therapy: che cos'è e come funziona

Il termine " pet therapy " fa parte, da tempo, del linguaggio comune riguardante le terapie innovative sul trattamento di particolari malattie o disturbi di natura nervosa. Questa metodologia speciale utilizza l'interazione paziente - animale domestico....
Psicologia

Come funziona l'effetto placebo

Molti di noi ci rechiamo dal medico quando non ci sentiamo bene, ma questo non significa che dobbiamo essere necessariamente malati. Tuttavia, può accadere che ci sentiamo meglio soltanto all'idea che il medico ci ha prescritto delle cure è ancora...
Psicologia

5 tecniche per rilassarsi

La necessità di rilassarvi e ricaricarsi è naturale in ogni essere umano. Specialmente i ritmi frenetici odierni, lo smog e le preoccupazioni fanno sì che il nostro fisico e la nostra mente ricerchino momenti di relax e pace. Con le 5 tecniche per...
Psicologia

Ridere fa bene alla salute: i benefici

La risata potrebbe essere tranquillamente una prescrizione medica low cost! Non è uno scherzo. In molti casi , ridere fa bene alla salute. I benefici di una bella risata sono innumerevoli e impensabili. È incredibile come sia sottovalutata la terapia...
Psicologia

Come superare la fobia degli insetti

La fobia degli insetti, detta tecnicamente entomofobia o insettofobia, è un disturbo psichiatrico che provoca, in chi ne soffre, un terrore ingiustificato in presenza di un insetto, anche di uno notoriamente innocuo, o anche soltanto di fronte all'immagine...