Come filtrare l'olio per friggere

Tramite: O2O 26/02/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

È possibile dopo aver utilizzato l'olio di frittura, il riciclo dello stesso, con lo scopo di risparmiare del denaro nell'acquisto di un olio da frittura nuovo. Per svolgere questa operazione, non è necessario l'acquisto di materiale ed attrezzature costose, ma possiamo filtrare l'olio a casa economicamente. In questa guida infatti vedremo come filtrare l'olio per friggere.

26

Occorrente

  • un barattolo in vetro a chiusura ermetica
  • un mestolo forato
  • un filtro da caffè
  • un elastico
36

Innanzitutto, dopo aver utilizzato l'olio, bisogna privarlo dei grossi residui utilizzando una forchetta, un cucchiaio o più comodamente, un mestolo forato da cucina. Una volta compiuta questa operazione, dovremo attendere che il nostro olio si raffreddi parzialmente, raggiungendo una temperatura di circa 50 gradi. Nel frattempo, disporremo un filtro da caffè, facilmente reperibile nei supermercati sull'imboccatura del grande barattolo in vetro in cui andremo a conservare il nostro olio. È importante che il barattolo in vetro sia perfettamente pulito e che sia fornito di un tappo a chiusura ermetica, per impedire che nell'olio possano penetrare delle impurità.

46

Riponiamolo in un luogo fresco e asciutto della nostra abitazione, dove avverrà il raffreddamento completo dell'olio che sarà a disposizione per il successivo utilizzo. L'olio riciclato può essere riutilizzato non solo per friggere, ma anche per saltare i nostri cibi in padella, per pulire alcune griglie e padelle in ghisa ed infine come lubrificante per i nostri attrezzi. Tuttavia è consigliabile riutilizzare l'olio limitatamente per uso alimentare, mentre è consigliato il riutilizzo anche per più volte, per le altre funzioni precedentemente elencate.

Continua la lettura
56

Con una mano, terremo fissato il filtro da caffè all'imboccatura del barattolo. Possiamo facilitare l'operazione e garantire una maggior sicurezza fissando il filtro da caffè all'imboccatura del barattolo tramite un elastico. Successivamente, versiamo l'olio all'interno del barattolo. Questa operazione deve essere eseguita con cautela, in quanto l'olio è ancora caldo e potrebbe procurarci delle ustioni o lesioni serie. È una operazione che va eseguita lentamente e richiede pazienza, in quanto l'olio essendo denso, impiega maggior tempo rispetto ad altri liquidi a passare attraverso il filtro. Una volta terminata questa operazione, sempre con la massima cautela, rimuoviamo l'elastico e il filtro precedentemente posizionati e sigilliamo il barattolo controllando che il tappo sia a tenuta ermetica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come depurarsi dopo le abbuffate

Dopo le grandi abbuffate bisogna ritornare alle buone abitudini salutari, che ci permetteranno di rimetterci in forma e di depurare il corpo dalle tossine accumulate. Non esistono rimedi "miracolosi" per depurarsi. Non facciamoci ingannare da diete miracolose...
Alimentazione

I 10 cibi più ricchi di magnesio

Il magnesio è presente in tutte le cellule del corpo e svolge un ruolo chiave soprattutto nella sintesi proteica, nella trasmissione nervosa, nella regolazione del battito cardiaco, nella contrazione muscolare e nella fortificazione ossea. Considerato...
Alimentazione

Gli alimenti con il più alto contenuto di lattosio

Il lattosio è un dimero composto da due zuccheri semplici(glucosio e galattosio). Il lattosio deriva dal latte ed è un carboidrato unico nel suo genere. Oggi giorno sentiamo parlare sempre più spesso di intolleranza al lattosio. Uno dei motivi principali...
Alimentazione

10 cocktail salutari

Ad onor del vero considerare un cocktail salutare risulta un tantino azzardato. I cocktail contengono più o meno alcool che se ingerito con moderazione in soggetti sani è generalmente tollerato e comunque specialmente nella stagione calda, non aiuta...
Alimentazione

5 cibi super energetici

Lo stress, la vita quotidiana ci rendono affaticati, assonnati e senza forze?La soluzione è il cibo, la nostra fonte di sostentamento ed energia. L'idea che molti hanno è che le calorie, che tutti temiamo per le nostre diete siano da limitare in modo...
Alimentazione

Come fare dei primi piatti ricchi di proteine

Chi presenta una carenza di proteine ha il bisogno di apportare quotidianamente il giusto apporto proteico. Questo si può ottenere evitando di mangiare sempre troppa carne, preparando in alternativa dei primi piatti ricchi di proteine che permettono...
Alimentazione

Cibi leggeri da mangiare la sera

Come vedremo nel corso di questa guida, i nutrizionisti consigliano vivamente di non esagerare con l'assunzione di cibi pesanti, soprattutto la sera, ovvero di prediligere cibi leggeri che permettano al contempo di perdere peso, senza sacrificio. Assumere...
Alimentazione

5 piatti vegetariani ricchi di ferro

Se avete una carenza di ferro e nel contempo siete anche vegetariani, potete accumulare questo prezioso elemento preparando delle ricette specifiche. In sostanza si tratta di piatti ideali proprio per chi segue questo tipo di dieta, e che tra l'altro...