Come fare una tisana con le bacche di Goji

Tramite: O2O 05/10/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Con l'arrivo dell'autunno e dei primi freddi, una bella tisana calda, prima di andare a dormire, è una buona abitudine e un vero toccasana. In commercio, si trovano tisane preparate con moltissime miscele differenti, per cui, studiando le proprietà benefiche dei singoli ingredienti che le compongono, è possibile trovare quella che fa al caso nostro. L'infuso preparato con le bacche di Goji, frutto dalla origini antiche, riscoperto in occidente solo nel ventunesimo secolo, è conosciuto soprattutto per le sue proprietà antiossidanti. In questa pratica guida, illustreremo come fare una squisita tisana con le bacche di Goji. Le bacche di Goji sono originarie del Tibet e appartengono alla famiglia delle Solanacee. I primi usi di questa pianta, infatti, si ebbero nel territorio asiatico e cinese, in tempi arcaici.

27
Occorrente
  • 1 cucchiaio di bacche di Goja essicate
  • Un pentolino
  • Acqua
  • Zucchero di canna
  • Miele
  • Fruttosio
  • Zenzero
  • Limone
  • Chiodi di garofano
37

Le proprietà delle bacche di Goji

Le bacche di Goji possiedono proprietà antiossidanti, utili nel contrasto degli effetti negativi, provocati dai radicali liberi. Queste bacche di colore rosso hanno sapore un po' dolce, ma anche asprigno. Contengono un'elevata quantità di proteine e di carboidrati: un perfetto integratore alimentare naturale, molto utile nelle diete vegane e vegetariane, dove a volte si ha uno scarso apporto proteico. Inoltre, queste galle contengono un elevato quantitativo di Omega 3 e 6, importantissimi per il nostro benessere. Queste bacche contengono un'elevatà quantità di sali minerali, molto importanti per ricaricare le energie degli sportivi. Un altro vantaggio di questi frutti è quello di velocizzare il metabolismo, favorendo così il dimagrimento. Altra proprietà molto interessante, è che queste bacche danno un senzo di sazietà, ovvero riducono il senso di fame.

47

La preparazione della tisana

Per preparare una tisana con le bacche di Goji, versate un po' d'acqua in un pentolino, aggiungendovi un cucchiaio di bacche essiccate e portate ad ebollizione. Fatele bollire per cinque minuti, così da attivare le proprietà benefiche e far sì che si diffonda il suo aroma. Spegnete il fuoco, lasciando raffreddare leggermente l'acqua, senza togliere le bacche, per 5-10 minuti. È possibile servire la tisana, filtrandola con un passino per eliminare i pezzi di bacca o, se preferite potete anche berla grezza, con anche i frutti dentro. Per dolcificare la tisana aggiungere a piacere: zucchero di canna, fruttosio o miele. Per fare la tisana è sufficiente un cucchiaino di bacche di Goji; qualora vogliaste berne più di una al giorno, è consigliabile non superare comunque i 3 cucchiaini.

Continua la lettura
57

Le varianti della tisana

Qualora voleste dare alla vostra tisana un sapore più deciso, potrete fare delle variazioni. Vediamone alcune. Una variante più decisa è quella con il limone, i chiodi di garofano e le bacche di Goji. Ovviamente, ci dovranno piacere i chiodi di garofano, in quanto hanno un sapore molto forte. Un'altra soluzione, dalle proprietà benefiche veramente straordinarie, è la tisana con le bacche di Goji e lo zenzero. Questa tisana si prepara come spiegato prima, aggiungendovi però, la radice di zenzero sbucciata e grattuggiata. Lo zenzero aumenta anch'esso il metabolismo, quindi questa tisana sarà ancora più efficace per dimagrire! Inoltre, le bacche di Goji possono essere aggiunte, sempre essiccate, allo yogurt, alla pasta fredda, all'insalata, e a tantissimi altri piatti. Insomma, un ingrediente sano, dalle molteplici proprietà, dimagrante, ricco di sali minerali: davvero meravigliose queste bacche di Goji!

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Attenzione a non superare il limite dei 15 grammi di bacche di Goji, dose massima giornaliera.
  • Come per tutti gli alimenti, c'è anche la possibilità di essere allergici a queste bacche.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare una tisana drenante

La tisana drenante rappresenta un ottimo alleato nella lotta contro la ritenzione idrica, ma non soltanto. Infatti si possono trovare degli ottimi benefici anche durante la sindrome premestruale, e nel caso in cui si ha una certa predisposizione ai calcoli...
Rimedi Naturali

Bacche di lantana: proprietà, benefici e dove trovarle

Trovare il passatempo preferito è sicuramente molto importante. Che si tratti di sport, lettura, arte, cinema, musica, giardinaggio o nuove sperimentazioni alimentari, non importa. L'importante è che sia soddisfacente e appagante per tutti. Purtroppo,...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana zenzero e limone

La tisana a base di zenzero fresco e limone è un toccasana. Diffusa in tutta l'Asia e l'Africa con il suo sapore e aroma rilassante conquista tutti. Tale infuso inoltre aiuta la digestione e abbassa la febbre. Sebbene si possa trovare nei supermercati,...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana all'ortica

L'ortica è una pianta conosciuta per le sue innumerevoli proprietà benefiche: quest'ultima, infatti, contribuisce all'eliminazione degli acidi e delle scorie presenti all'interno del corpo. L'ortica può essere assunta sotto forma di tisana che, di...
Rimedi Naturali

Bacche di inca: proprietà, benefici e dove trovarle

Il ricco e suggestivo territorio sud-americano regala affascinanti e sorprendenti paesaggi. Scenari favolosi ed irripetibili che sprigionano da ogni angolazione la forza di un popolo generoso, accogliente e ricco di storia, dove le tradizioni millenarie...
Rimedi Naturali

Bacche di crespino: proprietà, benefici e dove trovarle

Il crespino o Berberis vulgaris, è una pianta sempreverde, un arbusto cespuglioso che può raggiungere i 2/3 metri di altezza. Possiamo trovarlo nelle zone montuose, in Italia, il crespino, si sviluppa sulle Alpi e sugli Appennini. Ha un gambo grigio-giallo,...
Rimedi Naturali

Bacche di iperico: proprietà, benefici e dove trovarle

Lo studio e l'uso delle erbe medicinali risale alle epoche più antiche dell'esistenza dell'uomo. A tutt'oggi utilizziamo rimedi e sollievi d'erboristeria. È infatti noto come alcune piante abbiano proprietà salutari e apportino diversi benefici. Fiori,...
Rimedi Naturali

Proprietà delle bacche di schinus

Le bacche rosa si ricavano dallo Schinus Molle. L'arbusto, tipico del Sudamerica e dell'Africa, viene ampiamente coltivato anche nei territori nostrani. Conosciute come pepe rosa, le bacche hanno un sapore delicato, leggermente piccante e resinoso. Vengono...