Come fare una pomata per piccole ustioni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Preparare una pomata lenitiva per piccole ustioni è semplicissimo, basta disporre di una pianta di aloe vera che abbia almeno un paio di anni di età. Piante più giovani infatti, oltre a non avere la disponibilità fogliare, possiedono anche una concentrazione di principi attivi molto più scarsa.
Questo gel, o pomata (in base alla preparazione) se applicato in un'ustione o piccola ferita, darà immediato sollievo dal dolore ed accelererà la guarigione e cicatrizzazione della zona. La pomata che ne deriva inoltre, è commestibile e gode di ottime proprietà. Di seguito dei brevi e semplici passaggi su come fare tale prodotto.

26

Occorrente

  • Pianta di Aloe Vera
  • Coltello affilato
  • Barattolo di vetro
  • Limone e farina, altrimenti vitamina C in polvere
36

Taglia le foglie di aloe alla base, con un coltello affilato e sterilizzato. Scegli le foglie più anziane ed esterne alla pianta. Non esagerare nella quantità, in quanto la pomata che ne deriverà non avrà che qualche settimana di conservazione, od al limite qualche mese se miscelata con conservanti.

46

Lava molto accuratamente le mani e tutta la strumentazione che utilizzerai da qui in avanti. In particolare coltelli e barattoli. Un buon metodo per sterilizzare gli strumenti consiste nello sciacquarli con alcool alimentare (quello al 95%, trasparente) o nel lasciarli qualche minuto in ammollo con poca candeggina. In questo secondo caso risciacqua bene il tutto prima di utilizzarlo, o la candeggina residua ossiderà il gel di aloe.
Taglia a metà le foglie nel verso della loro lunghezza, quindi con un cucchiaino raschia via il gel ed accumulalo in un barattolo di vetro. Fai molta attenzione a raccogliere quanto più gel possibile, senza però arrivare a grattare la superficie interna della buccia della foglia. In questa zona infatti sono presenti sostanze che potrebbero essere irritanti per la pelle. Inoltre il gel così ricavato è commestibile ed ha anche ottime proprietà. Lo strato di gel molto prossimo alla buccia potrebbe essere lievemente lassativo. Ripeti il procedimento per tutte le foglie. Quando hai raggiunto la quantità di gel desiderata, puoi passare a creare la pomata. Il che è semplicissimo e consiste nel liquefare i grumi di gel, può essere fatto semplicemente mescolando dentro al barattolo con il cucchiaino molto energicamente. In alternativa va bene anche un comune frullatore (se il gel estratto è abbastanza da essere frullato, e questo dipenderà dalle dimensioni del vostro frullatore)
.

Continua la lettura
56

Il prodotto ottenuto è già utilizzabile così come è, se vuoi rendere il gel più simile ad una pomata e conservarlo più a lungo è possibile impastarlo con farina e succo di limone, fino ad ottenere la consistenza desiderata. Il limone inoltre, ricco di vitamina C agirà anche da conservante facendo durare la pomata anche per qualche mese se chiusa in frigorifero. Alternativamente è altrettanto efficace mescolare il gel ottenuto con vitamina C in polvere, reperibile in tutti i negozi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' opportuno non trattare termicamente la pomata ottenuta per non ledere le sue ottime proprietà lenitive. Essa è ottima sia per bruciature sia per taglietti e punture di insetto. E' molto importante eseguire ogni passaggio facendo molta attenzione all'igene, in quanto la pomata verrà applicata su bruciature ed altri tipi di ferite aperte. Se al momento dell'utilizzo, essa ha qualsivoglia segno di muffa o marcescenza, buttare tutto e non applicare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come usare l'aloe per le ustioni

Esistono in natura moltissimi rimedi naturali per curare ferite ed ustioni superficiali. Uno di questi rimedi si può trovare nell'aloe. L'aloe è una pianta grassa molto utile per benessere interno ed esterno del nostro corpo. Questa pianta infatti contiene...
Rimedi Naturali

Come lenire le scottature

Le scottature sono delle ustioni che comportano lesioni a carico del tessuto cutaneo. A seconda della gravità, si possono manifestare reazioni differenti, come arrossamenti o vesciche. Per lenire la sensazione di bruciore e il dolore, occorre intervenire...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'ippocastano

L'albero dell'ippocastano, il cui nome scientifico è aesculus hippocastanum, appartiene alla famiglia delle Ippocastanacee ed è molto diffuso in quasi tutte le regioni italiane. Viene impiegato per creare viali alberati, zone ombrose sia nei giardini...
Rimedi Naturali

5 proprietà del Mulla Mulla

Forse pochi riconoscono nelle piante, notevoli proprietà dal punto di vista della fitoterapia; infatti ce ne sono tantissime che stimolano il benessere del nostro corpo, utilizzandole sotto forma di estratti e creme. Tra queste troviamo un tipico fiore...
Rimedi Naturali

Rimedio naturale contro i dolori cervicali e muscolari

I dolori generalmente situati nel vostro collo prendono il nome di cervicalgia. Questo disturbo appena citato può essere scatenato da un insieme di cause: posture scorrette, oppure, in alternativa anche i fastidiosi colpi di frusta. La cervicalgia è...
Rimedi Naturali

Come usare l'arnica

L'arnica e i suoi estratti sono stati ampiamente impiegati nella medicina omeopatica come trattamento per l'acne, foruncoli, contusioni, distorsioni, eruzioni cutanee, dolori e ferite. I fiori e i rizomi sono le parti della pianta che sono utilizzate...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali per il giradito

Prima di parlarvi dei rimedi naturali per curare il giradito, vediamo innanzitutto di che cosa si tratta. Il giradito è un'infezione, solitamente di origine batterica, che colpisce le dite delle mani, o in casi rari anche dei piedi. Questo tipo di infezione...
Rimedi Naturali

Come rimediare alle vesciche ai piedi

Delle insopportabili vesciche ti sono spuntate sui piedi? Sono particolarmente fastidiose e non poco dolorose e, se hai la sfortuna di doverci convivere, segui questa semplice guida. In pochi veloci passaggi riuscirai a rimetterti in piedi senza più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.