Come fare una maschera per il viso al miele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il miele è un ingrediente prezioso dal punto di vista nutrizionale e un perfetto alleato nella preparazione di numerosi cosmetici. Grazie ai suoi non comuni benefici, esso viene adoperato nella produzione di varie creme, maschere e scrub per viso e corpo.
Per qualche secolo, il miele venne considerato un vero e proprio farmaco. Attualmente, la scienza ne conferma l'efficacia come antibiotico e disinfettante, utile a guarire piccole infezioni e lesioni superficiali.
Realizzare dei cosmetici "casalinghi" è molto più facile di quello che si possa immaginare. Ciò vi consentirà di ottenere trattamenti di bellezza economici e sfruttare le proprietà naturali degli ingredienti che preferite. Difatti, avrete l'opportunità di evitare l'impiego degli agenti chimici, i quali alla lunga sono nocivi e potenzialmente tossici.
Nell'interessante guida che vi propongo oggi, desidero mostrarvi come fare una semplice e ottima maschera per il viso al miele. Essa risulta ideale per coloro che hanno bisogno di idratazione e di un rimedio funzionale nel contrasto delle piccole impurità e dei pori dilatati.

26

Occorrente

  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Terrina o piccola ciotola
  • Acqua tiepida
36

Gli ingredienti che vi servono nel fare questa maschera per il viso sono il miele (emolliente naturale) e il succo di limone (valido aiuto contro le macchie della pelle). Oltre ad avere un elevato potere rivitalizzante e tonificante, il miele svolge un'azione nutritiva, lenitiva e sebo regolatrice. Il limone è famoso grazie alle sue proprietà dermopurificanti e astringenti, ma anche per il suo potere schiarente.
Un mix così ottenuto nutrirà la vostra epidermide e la proteggerà dalle più comuni imperfezioni, minimizzando il rischio di insorgenza di fastidiose infiammazioni e antiestetici brufoli. Gli effetti benefici del limone verranno amplificate proprio dal miele. Quest'ultimo, idratando e rilassando a dovere la cute, semplificherà il proprio assorbimento.

46

La maschera per il visto indicata in questo articolo è abbastanza facile da realizzare. Innanzitutto, prendete una terrina o piccola ciotola e uniteci un cucchiaio di miele ad un cucchiaino da caffè pieno di succo di limone fresco.
Dopodichè, emulsionate per alcuni minuto e amalgamate il tutto con sufficiente energia. Questo finché il composto non risulterà omogeneo e non avrà assunto l'esatta consistenza e compattezza.
Per la deperibilità degli ingredienti, vi consiglio di preparare tale maschera al momento e mai in quantità elevate. In questo modo, potrete evitare uno spreco eccessivo e soprattutto che le proprietà benefiche del miele e del succo di limone si perdano.

Continua la lettura
56

La maschera per il viso al miele andrà praticata e massaggiata dolcemente sul volto, tralasciando la zona del contorno occhi. Lasciatela in posa per 10 o 15 minuti e dopo risciacquate con diligenza e dell'abbondante acqua tiepida, in modo da rimuovere ciascun residuo.
I risultati saranno apprezzabili già dalla prima applicazione, donando immediatamente un aspetto più sano e rigenerato al viso. Questa maschera è ideale per ogni tipologia di pelle, dalla più secca alla più grassa. Difatti, essa è in grado di idratare al punto giusto, senza lasciare quel fastidioso e antiestetico effetto lucido.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete applicare questa maschera fino a 3 volte alla settimana.
  • Al cucchiaio di miele e al cucchiaino di succo di limone, potrete anche aggiungere un cucchiaio di zucchero semolato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come fare una maschera per il viso al fieno greco

Alle donne piace da sempre apparire esteticamente perfetta agli occhi degli uomini. C'è chi va dall'estetista e chi invece decide di intraprendere l'iniziativa individuale, ovvero cercare di sistemarsi con le proprie mani. Un rimedio molto usato e molto...
Rimedi Naturali

Come fare una maschera per la pelle arrossata

Gli sbalzi termici e gli agenti atmosferici possono avere effetti devastanti su una pelle chiara e delicata. Il viso tende ad arrossarsi anche in seguito ad infiammazioni cutanee come rosacea, couperose, acne e dermatiti. Per alleviare il fastidio, puoi...
Rimedi Naturali

5 modi di usare il miele nella cura del corpo

Da sempre amiamo ripetervi che la nostra migliore alleata in fatto di bellezza è senz'altro la natura. In natura esistono prodotti dalle innumerevoli proprietà benefiche per la cura del nostro corpo e dei nostri capelli. Una tra le più preziose - e...
Rimedi Naturali

Pulizia del viso con prodotti naturali

Possedere una pelle sempre giovane, compatta, luminosa e priva di imperfezioni è il sogno di ogni donna ma anche di parecchi uomini che amano apparire sempre in perfetta forma. A tale scopo, nasce la necessità di prendersi cura del proprio viso adottando...
Rimedi Naturali

Come fare una maschera alla glicerina

Sempre più spesso per la bellezza di corpo e capelli si ricorre a rimedi naturali: le grandi case di cosmetici mettono in commercio infiniti prodotti definiti "miracolosi", ma essi non sempre aiutano come dovrebbero la nostra pelle e le nostre chiome....
Rimedi Naturali

5 scrub per il viso con ingredienti naturali

Per avere una pelle del viso sempre giovane e soda, dobbiamo prendercene cura al meglio. Tra le abitudini migliori che possiamo avere per raggiungere questo scopo, c'è quella di effettuare uno scrub una volta alla settimana. Quando coccoliamo la nostra...
Rimedi Naturali

Come preparare una maschera ristrutturante per i capelli

La cura dei capelli non è affatto un'operazione semplice e molte donne non sanno proprio come prendersene cura. I capelli non curati tendo a sfibrarsi e ad essere più fini e fragile. Questo accade soprattutto di inverno, quando il vento continuo e le...
Rimedi Naturali

I vari tipi di miele e loro proprietà

Il miele, chiamato dagli antichi Greci " cibo degli Dei" ha rappresentato per diversi millenni l'unico dolcificante utilizzato dall'uomo. Il miele viene prodotto dalle api attraverso la raccolta del nettare presente nelle piante da fiore e della melata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.