Come Fare Un Automassaggio Con La Tecnica Do-in

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il DO-IN è una tecnica di automassagio che molto spesso viene associata allo shiatsu e consiste nel rimettere in armonia il corpo con l'energia universale. Si utilizza per combatte l'ipertensione, il sovrappeso, la ritenzione idrica e per sbloccare e stirare i muscoli, i nervi e le articolazioni. È l'attività ideale per rilassarsi, prendere coscienza del proprio corpo e prendersi cura della salute. È importante concentrarsi ed eseguire il massaggio ogni mattina. In questa guida vedremo come fare per riuscire ad eseguire correttamente un automassaggio con la tecnica del DO-IN.

24

Il DO-IN è una tecnica appartenente alla medicina tradizionale cinese ed è costituita da pressioni, frizioni e stiramento. Vediamo quali sono i passaggi che dovremo eseguire ogni matti appena alzati. Iniziamo con un massaggio per le braccia. Stando in piedi, teniamo la mano sinistra leggermente sollevata e il palmo della mano alta. Appoggiamo la mano destra sul petto, vicino alla spalla sinistra. Facciamo scivolare con un movimento continuo il palmo della mano destra lungo l'interno del braccio sinistro, fino ad arrivare alle punte delle dita della mano sinistra.

34

Giriamo il palmo sinistro all'ingiù e risaliamo con la mano destra, massaggiando l'esterno del braccio sinistro fino alla spalla. Premiamo con delicatezza la piccola cavità che si colloca appena dietro la spalla, sopra la scapola. Eseguiamo dodici ripetizioni e cambiamo braccio. Proseguiamo con un massaggio per le gambe. Sediamoci sul pavimento, gambe in avanti leggermente flesse, piedi uniti, ginocchia divaricate.

Continua la lettura
44

Eseguiamo, con entrambe le mani, il massaggio dalla pianta dei piedi. Risaliamo lungo le gambe e massaggiamo la parte interna dei polpacci, delle ginocchia e delle cosce fino all'inguine. Facciamo scivolare la mani sulle anche, portiamo i palmi delle mani sopra i glutei, con le mani rivolte verso il basso. Teniamo le mani ben aperte con i pollici separati dalle altre dita, massaggiamo insieme la parte laterale e posteriore delle gambe. Ripetiamo per dodici volte questo passaggio. Quindi seguendo le poche e semplici indicazioni riportate all'interno di questa guida, sapremo finalmente come eseguire in maniera corretta, un automassaggio con la tecnica DO-IN. A questo punto non ci resta che iniziare subito a provare questa tecnica, seguendo le istruzioni di questa guida, riusciremo a vedere i primi effetti benefici già dalle prime volte.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come praticare un automassaggio su spalle e collo

Dopo una lunga giornata di lavoro, arrivati alla sera, spesso si avverte un indolenzimento che coinvolge soprattutto l'area del collo e delle spalle. La delicata zona di collo e spalle è infatti altamente sollecitata da stress e posture errate, che possono...
Fitness

Come fare l'automassaggio ai piedi

I nostri piedi sono la parte più ammirevole del nostro corpo: per tutta la vita, seppur costretti nelle scarpe, mantengono il nostro intero peso e ci consentono di eseguire ogni nostro movimento, sorreggendoci in maniera armoniosa. Il loro duro lavoro...
Fitness

Come fare gli addominali con la giusta tecnica

Per avere un ventre piatto, potrebbe essere utile svolgere alcuni esercizi fisici, che se svolti correttamente, potrebbero subito regalarci una forma smagliante. Fare gli addominali è sicuramente l'esercizio più eseguito in merito, ma spesso una scorretta...
Fitness

5 esercizi con il Blackroll

Il blackroll è un attrezzo utilizzato principalmente dagli atleti professionisti. Oggi, però, si è diffuso anche tra le persone che vogliono semplicemente mantenersi in forma. Aiuta infatti a migliorare l'equilibrio, la flessibilità, la forza e la...
Fitness

Come rilassare i muscoli del viso

Al giorno d'oggi, quasi tutti siamo protagonisti di una vita frenetica e stressante, che lascia ben poco spazio al tempo libero e ci lascia sfiniti una volta tornati a casa la sera. Gli effetti dello stress sono tanti: insonnia, mal di testa, nervosismo,...
Fitness

Come sciogliere i muscoli contratti

Una vita sedentaria e delle abitudini scorrette sono spesso le principali cause delle contratture muscolari. Studenti ed impiegati sono tra i soggetti più colpiti. I fastidiosi dolori da muscoli contratti possono compromettere lo svolgimento delle mansioni...
Fitness

Come rilassare i muscoli delle braccia

Dopo una giornata di lavoro o dedicata agli impegni quotidiani, le nostre braccia possono risentire di una certa stanchezza. Se da un lato tutti sanno che è il movimento e dunque l'attività fisica che può aiutare a rilassare questa parte del nostro...
Fitness

Come eseguire un bagher perfetto nella pallavolo

La pallavolo è uno degli sport più praticati e apprezzati da moltissimi giovani. Si tratta di uno sport che comprende diverse tecniche e diverse modalità di movimenti, da eseguire nella maniera più corretta per poter ricevere la palla nella maniera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.