Come fare un antizanzare naturale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate inevitabilmente bisogna fare i conti con dei fastidiosi insetti, ovvero le zanzare. Questi fastidiosi animaletti possono rendere le notti estive veramente un vero incubo. Ad ogni modo esistono dei rimedi che ci possono aiutare per contrastarle. Lo scopo di questa guida verte proprio su questo aspetto fondamentale, Infatti, attraverso pochi e semplici passi, vedremo come fare un antizanzare naturale.

24

Basilico e rosmarino

Per creare innanzitutto un repellente da applicare sulla pelle, potrete sfruttare sempre determinate piante tipo il basilico e il rosmarino. Ovviamente creare un profumo in casa non è un'operazione puramente semplice ma è comunque fattibile. Per creare un profumo non dovrete far altro che lasciare tali erbe aromatiche precedentemente citate, in infusione con dell'acqua calda. L'infusione dovrà essere eseguita per almeno 2/3 ore, di modo che l'acqua possa assorbire il profumo delle erbe aromatiche in abbondanza. A seguito, quando il tempo sarà trascorso, dovrete filtrare il composto e aggiungere dell'alcol naturale. Conservate quindi il composto in un vasetto aperto per almeno 2/3 giorni di modo che l'alcol possa evaporare completamente e applicatelo sulla pelle a necessità.

34

Olio di neem

Per eliminare le zanzare in modo naturale potrete inoltre spruzzare dell'olio di neem diluito sull'erba del vostro giardino o, in alternativa, spargerne un po' davanti alle finestre e alle porte finestre. Il neem è una pianta ed è un'ottimo strumento per allontanare insetti e zanzare. Ricordate inoltre di accendere delle candele di citronella e di montare delle zanzariere sulle finestre. Le zanzariere sono davvero indispensabili specialmente se vi trovate nelle vicinanze di campi o zone agricole poiché, in questi stupendi luoghi, eliminare completamente le zanzare è praticamente impossibile.

Continua la lettura
44

Menta

L'ultima cosa da tenere presente è quella di evitare di lasciare, nel vostro giardino o sul vostro terrazzo, ristagni d'acqua. Infatti le zanzare sono estremamente attratte dai ristagni d'acqua e attorno a questi ultimi proliferano abbondantemente. Pertanto vi consiglio di controllare sempre nei vasi dei fiori e svuotare l'acqua in eccesso in modo costante. Inoltre piantate piante come rosmarino e menta, oltre che basilico e lavanda per allontanare sin da subito questi insetti. Infatti il profumo aromatico di queste piante crea una sorta di repellente naturale per le zanzare e vi consentirà di tenerle lontane dal perimetro di terra che vi circonda.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come allontanare gli insetti con l'alloro

Se abbiamo una casa magari circondata da un giardino, è facile trovare in estate degli insetti che possono creare vari problemi a persone e cose, come ad esempio pungere o imbrattare mobili ed oggetti. Tuttavia, è importante sapere che esistono dei...
Rimedi Naturali

Come utilizzare l'olio essenziale di citronella

L'olio essenziale di citronella è conosciuto per le sue molteplici proprietà. È infatti particolarmente utile in caso di raffreddore, influenza, affaticamento, emicrania e contro le punture degli insetti. Si può inoltre frizionare in caso di reumatismi...
Rimedi Naturali

5 usi dell'olio di cocco

In molti paesi, l'olio di cocco è un ingrediente dalle risorse innumerevoli e viene utilizzato nella vita quotidiana nei modi più disparati possibili. Quello che in molti non sanno è proprio come utilizzarlo: esso ha delle proprietà e dei benefici...
Rimedi Naturali

Come evitare le punture di zanzare

L'estate è la stagione preferita di molte persone, è un periodo perfetto per le vacanze. Infatti, ha molti vantaggi, come l'abbronzatura e i lunghi pomeriggi al mare o in montagna. Peccato che questo meraviglioso periodo sia rovinato da sciami di zanzare,...
Rimedi Naturali

Come usare le piante per tenere lontane le zanzare

Il caldo estivo risveglia la voglia di abiti leggeri e colorati, pasti ed aperitivi all'aperto. Tuttavia, la serenità di questi momenti viene deturpata da fastidiosissimi insetti. Il familiare ronzio delle zanzare, rende tutti un po' più nervosi e limita...
Rimedi Naturali

Come non essere punti dalle zanzare

Tutto l'anno aspettiamo con ansia le lunghe e calde giornate estive, ma poi, una volta giunte, arrivano puntualissime anche le guastafeste della sera: le care, vecchie, fastidiosissime zanzare! Il discorso è sempre lo stesso: cenette serali sotto le...
Rimedi Naturali

Come usare l'olio di neem

L'olio di neem anche se non è ancora conosciuto da tutti, da moltissimi anni è utilizzato come prodotto per uso cosmetico e medico (tipico della tradizione medica ayurvedica indiana). Questo benefico olio dalle molteplici proprietà appartiene alla...
Rimedi Naturali

Come fare un repellente alla citronella

L'estate è senza dubbio la stagione più amata da tutti. Purtroppo però non tutto è perfetto. Le notti estive, infatti, possono rivelarsi un vero tormento. Non tanto per il caldo, ma per la presenza degli insetti, come le zanzare. Bisogna quindi munirsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.