Come fare un allenamento in 7 minuti

Tramite: O2O 01/10/2018
Difficoltà: media
116

Introduzione

Il tempo è prezioso e per allenare il proprio corpo e tenersi in forma serve, indubbiamente, molto tempo. I ritmi della vita moderna, infatti, sono talmente veloci che spesso è facile dimenticarsi di prendersi cura di se stessi. Nonostante tutto, però, è possibile eseguire esercizi mirati in rapida successione tra loro in modo tale da svolgere comunque un allenamento quotidiano ed efficace. Grazie a questa batteria di esercizi, infatti, potrai prenderti cura del tuo corpo impiegando solo 7 minuti al giorno. Dovrai eseguire, dunque, 12 esercizi per 30 secondi ciascuno e con una pausa di 10 secondi tra l'uno e l'altro, alternando gli esercizi in base alla parte del corpo interessata. Ecco, allora, come fare e strutturare un allenamento giornaliero e ad alta intensità impiegando 7 minuti.

216

Occorrente

  • sedia
  • tappetino
  • parete
  • indumenti da ginnastica
316

Salti a gambe divaricate

Il primo esercizio da eseguire è quello dei salti a gambe divaricate. Lascia cadere le braccia lungo le gambe, fletti le ginocchia e salta aprendo le gambe. Ritorna poi in posizione di partenza. Ricorda che non è importante aprire tantissimo le gambe, piuttosto pensa a non fermati e a rispettare i 30 secondi d'esecuzione.

416

Wall sit

Per fare quest'esercizio servirà una parete. Appoggia la schiena lungo il muro, facendola aderire per bene. A questo punto, fai scendere il tuo corpo in modo tale da posizionare le cosce in maniera parallela al pavimento e resta in posizione per 30 secondi.

Continua la lettura
516

Flessioni

Il terzo esercizio da svolgere nella sequenza sono le flessioni. Stenditi, dunque, sul tappetino con la pancia rivolta verso il pavimento. Stringi le gambe, contrai gli addominali e inizia i piegamenti. Per eseguire al meglio le flessioni, ricordati di utilizzare la sola forza delle braccia.

616

Addominali

Adesso è la volta degli addominali. Stenditi sul tappetino, piega le gambe e posizione la mani sotto la nuca. Inizia l'esercizio muovendo testa e tronco come se fossero un unico pezzo del corpo e ricordati di mantenere la contrazione addominale per almeno un secondo.

716

Glutei

Per il quinto esercizio serve una sedia. Posizionati di fronte alla sedia, appoggia il piede sinistro sulla seduta, contrai i glutei e datti lo slancio per salire sulla sedia. Ripeti l'esercizio alternando le gambe per tutta la durata d'esecuzione.

816

Squat

Questi altri 30 secondi sono tutti di squat! Dopo esserti messo in piedi, divarica le gambe in modo tale che i piedi siano in corrispondenza delle spalle e abbassati fin quando le cosce non risultano parallele al pavimento. Tieni la posizione per un secondo e torna su.

916

Tricipiti

Per allenare i tricipiti ti servirà nuovamente la sedia. Posizionati alle spalle della sedia e appoggi i palmi delle mani ai bordi della seduta. Stendi le gambe in avanti, piega i gomiti e, mantenendo la schiena dritta, fai scendere e salire il tuo corpo.

1016

Plank

Adesso è arrivato il momento del plank. Stenditi sul tappetino e appoggia gli avambracci a terra. Tira su il tuo corpo poggiandoti unicamente sulle punte dei piedi e sugli avambracci. Resta in posizione per 30 secondi, contraendo gli addominali e i glutei.

1116

Skip sul posto

Adesso si passa all'ultimo esercizio total body dell'allenamento dei 7 minuti. Esegui, dunque, dello skip sul posto, alzando per bene le ginocchia al petto. Cerca di non piegare la schiena mentre effettui l'esercizio. Fallo per 30 secondi e poi recupera un po' riposando per 10 secondi.

1216

Affondi

Il prossimo esercizio sono gli affondi. In questo caso puoi scegliere varie tipologie, magari alternandole tra loro. In ogni caso, prediligi gli affondi frontali: stando in posizione eretta, piega una gamba in avanti portando il ginocchio della gamba opposta quasi al pavimento e torna in posizione. Alterna le due gambe.

1316

Flessioni ad una mano

Il penultimo esercizio prevede nuovamente le flessioni, ma stavolta con una mano sola. Sdraiati nuovamente ed esegui queste flessioni con calma, appoggiando un braccio al pavimento e posizionando l'altro dietro la schiena. Eseguine 5 per braccio e poi cambia.

1416

Plank laterale

L'ultimo esercizio dell'allenamento di 7 minuti è il plank laterale. Sdraiati su un fianco, con un braccio sotto la testa e l'altro lungo il fianco. Esegui 5 piegamenti per lato, utilizzando la forza di un solo braccio per volta. A questo punto cambia braccio.

1516

Guarda il video

1616

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esegui l'allenamento almeno un giorno si e uno no
  • Attiva una sveglia sul tuo telefono per non saltare mai l'allenamento quotidiano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come alternare l'allenamento per ottenere il massimo

L'allenamento fisico è un duro lavoro, che impiega tutti i nostri sforzi e i tempi liberi a disposizione. Per ottenere un risultato al massimo delle possibilità, ci vogliono sicuramente tanta costanza e volontà. Gli allenamenti devono essere frequenti...
Fitness

Come affrontare il post-allenamento

Dopo un allenamento duro e intenso, il gonfiore e l'infiammazione dei muscoli delle gambe, delle braccia o di altri arti può accumularsi per giorni. Tale fase viene definita "post-allenamento". Spesso i dolori che percepiamo sono fastidiosi e prolungati...
Fitness

I benefici dell'allenamento Curves

L'allenamento Curves è studiato appositamente per le donne. Si tratta di un allenamento completo, cardio e di tonificazione, di durata molto breve, trenta minuti da svolgersi due o tre volte alla settimana.Il principio alla base di questo metodo è...
Fitness

Allenamento per la forza: il metodo Bill Starr

Esistono tantissimi tipi di allenamento nel mondo del fitness e ciascuno si basa su principi e schemi differenti, in questo articolo ci occuperemo nello specifico del metodo di Bill Starr. La scoperta di questo allenamento si deve proprio a lui, Bill...
Fitness

Come utilizzare un vogatore per allenamento a casa

Allenarsi costantemente è il modo migliore per mantenersi in forma e condurre una vita sana, con rischi per la salute limitati. Si può decidere di iscriversi in palestra e seguire un programma di allenamento dato da un personal trainer, oppure decidere...
Fitness

Come fare un allenamento Hiit con la corsa

Vi hanno sempre detto che il modo più efficace per promuovere il dimagrimento fosse l'attività aerobica? Sicuramente non conoscevano l'allenamento ad alta intensità intervallata. L'HIIT, dall'inglese "High Intensity Interval Training", è un tipo di...
Fitness

Cos'è l'allenamento TRX

La vostra palestra propone un corso di allenamento TRX o "suspension training" e voi non avete la minima idea di cosa sia? In questo articolo proveremo a spiegarvi cos'è l'allenamento TRX e se può fare al caso vostro.La sigla TRX sta semplicemente ad...
Fitness

Come effettuare un allenamento cardio in palestra: avanzato

Dopo un periodo di vacanze e relax, torna il momento di riprendere le attività quotidiane. Oltre allo studio e al lavoro, molti di noi amano tenersi in forma. Chi frequenta abitualmente la palestra dovrà recuperare i vecchi ritmi. Ciò richiede un po'...