Come fare preparazione fisica per il bouldering

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il bouldering (o sassismo) è un tipo di arrampicata che si distingue dalla disciplina classica del climbing indoor. In questa specialità, i sassi da scalare non superano i sette metri di altezza per ragioni di sicurezza.
Si tratta di uno sport che nacque in Gran Bretagna nei primi anni '80, sebbene le sue origini siano da rintracciare verso gli inizi del secolo scorso.
Il bouldering si pratica in assenza di corde e altri supporti. Per riuscire a concludere la salita, non occorre arrivare sulla vetta ma l'importante è salire usando una particolare tecnica. Fondamentalmente, è necessario compiere delle piccole mosse per riuscire a superare degli ostacoli sulla parete.
Come per tutte le discipline sportive, anche per il bouldering occorre una certa preparazione fisica. Vediamo perciò come fare il giusto allenamento per praticare il bouldering.

27

Occorrente

  • Fiducia in se stessi
  • Tenacia
  • Molto esercizio
  • L'aiuto di un allenatore
37

Le gare di bouldering si praticano su strutture artificiali; le competizioni sono a livello mondiale, europeo e nazionale.
La preparazione fisica per il bouldering prevede un allenamento specifico, il quale ricopre un ruolo predominante per la buona riuscita di un'arrampicata con questa tecnica.
Gli esercizi che si devono eseguire non si possono stabilire da soli. Serve invece l'aiuto di personale qualificato, in grado di indirizzarci verso un iter specifico che ci consenta di praticare correttamente il bouldering a livello agonistico.
Con una buona base a livello di training, si inizia nel modo giusto e si può migliorare rapidamente.
Sin dai primi giorni di allenamento, servono una buona dose di forza e una notevole resistenza. Vediamo perciò come bisogna andare a lavorare su entrambe le cose.

47

Lo sviluppo della forza richiede molto tempo e bisogna davvero impegnarsi molto, vale a dire una volta alla settimana come minimo. L'intenzione non è quella di far incrementare radicalmente il tono muscolare dall'oggi al domani, quanto quella di portare un accrescimento progressivo al muscolo. In questo modo, si riuscirà ad ottenere una forza maggiore semplicemente allenandosi alla resistenza. Gli esercizi che si devono eseguire per migliorare nella forza, interessano gli arti inferiori e superiori, articolazioni comprese.
Per quanto riguarda l'aumento di equilibrio, invece, esistono degli esercizi a parte che si devono assolutamente eseguire.

Continua la lettura
57

Prima di avviarci in un'arrampicata, dobbiamo occuparci di perfezionare la resistenza. Grazie all'aiuto di un bravo allenatore sapremo sempre cosa fare, soprattutto se impariamo a conoscere fin da subito le capacità del nostro fisico e riusciamo a capire quando si verifica un "sovraccarico" di sforzo.
Avere un dialogo con il proprio coach è sempre importante per capire in che modo andare a lavorare e su cosa.
Un buon allenamento non dà subito risultati "vistosi", ma ce li mostra a lungo andare soltanto se abbiamo la costanza e la tenacia per arrivare a livelli competitivi.
Senza sacrificio non si ottiene nulla di gratificante e questo sport ci aiuta a lavorare sulla fiducia in noi stessi, oltre che sul fisico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Spiegate al vostro allenatore cosa vi blocca o vi fa sentire sfiduciati: il dialogo serve a farvi sentire più sicuri.
  • Se amate l'arrampicata, prima di praticare il bouldering, provate l'arrampicata classica.
  • Abbiate pazienza e raggiungerete risultati davvero sorprendenti in termini si forza e resistenza.
  • Seguite sempre allalettera le indicazioni del coach.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come favorire il recupero dopo l'attività fisica

Praticare attività fisica, sia agonistica che non, è molto importante per la salute fisica, e soprattutto per la salute psicologica. L'attività fisica non solo aiuta a migliorare la propria forma fisica, ma anche a scaricare eventuali tensioni psicologiche....
Fitness

5 modi per iniziare a fare attività fisica

Spesso, soprattutto con l'avvicinarsi dell'estate e quindi della prova costume, ci si pone l'obiettivo di rimettersi in forma svolgendo attività fisica. Per ottenere risultati soddisfacenti, essa andrebbe svolta con regolarità e costanza, cosa che spesso...
Fitness

Attività fisica: consigli per una corretta idratazione

L'idratazione è alla base di una sana attività fisica. Quando si svolgono degli allenamenti sia di tipo impegnativo che semplici, è fondamentale non sottovalutare mai l'importanza dei liquidi. L'acqua è infatti un elemento essenziale per la sopravvivenza,...
Fitness

I benefici dell'attività fisica sul sistema scheletrico

I benefici di una regolare attività fisica, sul sistema scheletrico, possono essere veramente tanti. L'osso è vivo e rimuove continuamente le cellule vecchie, creandone delle nuove. Per tutta l'infanzia e l'adolescenza, l'osso cresce in densità, raggiungendo...
Fitness

Le migliori smartband per il controllo dell'attività fisica

La tecnologia non ci abbandona mai, nemmeno durante l'attività fisica. Ecco che sui nostri polsi appaiono le smartband. Dispositivi mobili da indossare durante l'attività fisica ma anche durante la vita quotidiana. Si tratta di prodotti dal prezzo contenuto...
Fitness

Come dimagrire in base alla propria forma fisica

Quante volte ci è capitato di provare a dimagrire, seguendo magari anche alla lettera una dieta letta su qualche rivista o consigliata da qualche esperto in televisione, senza però ottenere alcun risultato duraturo nel tempo? Si tratta di un evento...
Fitness

I benefici dell'attività fisica sulla neve

Se ogni anno non vedete l'ora di partire per la vostra meritatissima settimana bianca, non possiamo che ammirarvi e pensarla esattamente come voi. I paesaggi di montagna, la neve, i rifugi dove degustare prelibatezze di ogni genere e le sciate con gli...
Fitness

Esercizi per potenziare la resistenza fisica

L'attività motoria dovrebbe essere praticata da tutti per stare sempre in forma, associando un'alimentazione equilibrata per apportare elementi salutari all'organismo che, grazie il supporto sportivo citato, riesce a scartare quel che non gli occorre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.