Come fare lo sciroppo melograno e miele

Tramite: O2O 20/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molti sono i frutti che danno benefici all'organismo, e sicuramente tra questi non può non essere nominato il melograno. Si tratta di un frutto ricco di sostanze nutritive fondamentali per l'organismo, grazie alle proprietà diuretiche, antiossidanti e antitumorali con cui è composto questo frutto. Molto spesso non è facile mangiare i chicchi di melograno uno per volta, ed è per questo, che oltre a creare delle ottime centrifughe, è possibile creare anche uno sciroppo a base di melograno e qualche altro ingrediente. In questa specifica guida, cercheremo di spiegarvi in parole semplici come fare lo sciroppo di melograno e miele, uno sciroppo adatto al benessere dell'organismo energizzante e soprattutto molto diuretico.

27

Occorrente

  • 3 kg di melagrane
  • Miele q.b.
  • Succo di limone q.b.
37

Sbucciare il melograno

La prima cosa essenziale da fare, consiste sicuramente nella scelta appropriata dei melograni, che dovranno essere abbastanza maturi prima di essere aperti e sgranati. Una volta scelti i melograni più maturi, dovrete sbucciarli con molta attenzione. Spesso il melograno risulta abbastanza difficile da aprire e per evitare di schiacciare i chicchi e far fuoriuscire il succo, è importante sbucciare il melograno partendo dalla parte centrale situata nella parte superiore del frutto. Dovrete in sostanza creare un taglio sulla parte superiore del melograno, dove è posizionata una sorta di ciuffo. Incidete con delicatezza la superficie della buccia e dividete il frutto in 6 o 8 spicchi.

47

Sgranare il melograno

Una volta eliminata la buccia, dovrete sgranare il melograno togliendo con attenzione tutti i chicchi. Dovrete in sostanza immergere il frutto in una bacinella piena di acqua per circa 15 minuti, per permettere a tutti i chicchi del melograno di staccarsi in maniera rapida. I chicchi resteranno subito sul fondo della vostra bacinella piena di acqua e non dovrete fare alcuna fatica per rimuoverli. Si tratta di una tecnica molto semplice che vi permetterà di avere i chicchi integri. Una volta sgranato il frutto, ponete i chicchi da parte.

Continua la lettura
57

Comporre lo sciroppo

Per creare lo sciroppo, dovrete centrifugare tutti i chicchi di melograno e successivamente, dovrete nuovamente filtrarli attraverso una garza sterile pulita. In questo modo, otterrete uno sciroppo perfetto, senza alcuna traccia di buccia. Portate il succo di melograno ottenuto in ebollizione ponendolo all'interno di una pentola con qualche cucchiaio di miele e del succo di limone. Lasciate cuocere lo sciroppo per circa 15 minuti e versatelo tiepido in delle bottiglie di vetro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete il succo di limone per evitare l'ossidazione dello sciroppo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come Fare Lo Sciroppo Di Tarassaco

Vi sono in Italia moltissime piante, alcune anche molto comuni e diffuse su tutto il territorio, che possiedono notevoli proprietà terapeutiche. Il Tarassaco o più comunemente conosciuto come Dente di leone, è un'erba ricca di vitamine e minerali,...
Rimedi Naturali

Come preparare lo sciroppo di sambuco

Lo sciroppo di sambuco viene comunemente venduto in erboristeria come rimedio naturale contro i sintomi dell’influenza, del raffreddore, nonché bronchiti, tosse ed infezioni a carico delle vie aeree superiori. Della pianta, il cui nome scientifico...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dello sciroppo d'agave

Lo sciroppo di agave è un'alternativa naturale agli zuccheri raffinati e ai dolcificanti artificiali. Questa miscela simile al miele proviene dalle foglie dell'agave blu, una pianta succulenta ampiamente coltivata in Messico. Con la sua consistenza sottile...
Rimedi Naturali

Come lenire la tosse con lo sciroppo di fichi

Tosse: solitamente è un sintomo di reazione dell’organismo ad un’infiammazione delle vie respiratorie dovuta ad un agente patogeno o irritante. Pertanto, si accompagna spesso a raffreddore, faringite, laringite, tracheite, bronchite, polmonite e...
Rimedi Naturali

I pregi del miele

Il miele è un prodotto ricco di virtù. Dolce, delicato, raffinato e perfetto per condire dolci, biscotti, tisane e tè di ogni topologia, il miele resta uno dei principali alimenti salutari per la salute dell'uomo. Il miele può essere prodotto in varie...
Rimedi Naturali

Come fare il miele aromatizzato

Nel periodo delle feste troviamo prodotti con la dicitura "miele aromatizzato" in alcuni negozi di prodotti alimentari d'eccellenza, ma per farsi un'idea di cosa sia è sufficiente leggere l'etichetta. Scopriamo così che l'ingrediente che lo rende speciale...
Rimedi Naturali

Acqua, limone e miele al mattino: 5 effetti benefici

Sempre più spesso, si tende ad utilizzare rimedi naturali per aiutare il nostro organismo nelle piccolezze quotidiane, quando, però, la condizione da trattare ci permette di poter usare la genuinità degli alimenti che la natura ci offre. Usare delle...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del miele di melata

Tra i numerosi tipi di miele esistenti, quello di melata è sicuramente uno dei più apprezzati per le sue caratteristiche curative. Questo miele non viene prodotto dalle laboriose api recuperandolo dal nettare dai fiori, ma bensì lo ricavano dalla...