Come fare le capriole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le capriole, chiamate anche capovolte, sono tra gli esercizi che i bambini amano di più, ma che tantissime volte sono difficili da imparare e da eseguire nella maniera corretta. Accade spesso che al bambino, ma anche agli adulti, non venga insegnato il modo esatto per eseguirle e cimentandosi da soli si rischia soltanto di farsi del male, danneggiando diverse parti del corpo, come la schiena, il collo e la testa. Inoltre, il non riuscire a farle demotiva la persona, che spesso rinuncia all'esercizio pensando di non essere in grado di portarlo a termine. Quello di cui ci occuperemo nei passaggi seguenti è semplicemente spiegarvi il procedimento corretto per fare le capriole, ma tenete conto del fatto che, anche se si tratta di un esercizio molto semplice, non è sufficiente leggere una guida per imparare l'esecuzione: ricordatevi che farvi seguire da un istruttore è il modo migliore per imparare e per evitare di farsi male.

26

Occorrente

  • Tappetino imbottito.
36

Cominciamo subito col dire che chi non riesce a fare le capriole, tendenzialmente, punta la testa in terra o su altre superfici morbide e, spingendosi con le gambe, prova a fare la capovolta, ottenendo così un risultato pessimo. In questa maniera, oltre a procurarsi diversi stiramenti al collo, si rischia di danneggiare anche la zona cervicale, col rischio di risentire dei fastidi anche in età adulta. Se non si riesce a fare tale esercizio da soli, specialmente se ci si trova in palestra, è preferibile rivolgersi all'insegnante o istruttore che vi indicherà il modo corretto per eseguirlo.

46

Per prendere un minimo di sicurezza è meglio fare le prime capriole in materassi o superfici morbide, in modo tale da attutire i movimenti e l'appoggio e non farsi male; inoltre, bisognerà eseguire passo per passo i movimenti che spiega l'istruttore. Il primo movimento da fare è quello di divaricare le gambe e poggiare le mani per terra con le braccia allineate alle orecchie. Successivamente si dovrà curvare il capo in modo che il mento vada a toccare lo sterno, quindi con le gambe si deve dare una spinta in avanti e, cercando di non perdere l'equilibrio, si fa toccare la nuca per terra seguendo la direzione del tronco per non cadere su un lato. Ovviamente tale procedimento dovrà essere fatto molto delicatamente, senza scaraventarvi con violenza sul materassino.

Continua la lettura
56

I bambini che non imparano a fare in casa o in palestra le capriole, spesso hanno il terrore di fare tale esercizio a scuola, durante le ore di educazione fisica. La maestra in questo caso deve aiutare il bambino e accompagnarlo nei movimenti fino alla completa esecuzione, senza metterlo in imbarazzo o rimproverarlo se non è ancora capace di eseguirlo correttamente. Mettendo una mano sulla nuca e una sulla pancia, si invita il bambino o l'adulto a spingersi con le gambe e fare la capovolta morbidamente. Tenendo le ginocchia leggermente piegate, si appoggiano i piedi nuovamente a terra. Ai bambini è possibile insegnare la capriola già ai diciotto mesi d'eta, naturalmente sempre con l'aiuto di un adulto. Se il bambino ha il timore di questo esercizio, è meglio non insistere e lasciare passare almeno qualche altro anno prima di ritentare, in modo tale da non traumatizzarlo. Vedrete che con un pizzico di pazienza e unpo' di impegno ed esercizio riuscirete a imparare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State attenti ai movimenti del collo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come diventare un istruttore di cross fit

Il CrossFit è un allenamento che a differenza del fitness richiede una forza fisica di allenamento superiore. Creato negli anni settanta da Greg Glassman, ma si espande solo nel 2004 quando egli stesso fondò la CrossFit Inc, proprio per fare una distinzione...
Rimedi Naturali

Come diventare istruttore di fitbox

Tra tutte le nuove ed emergenti discipline sportive, la 'fitboxe' può rappresentare un interessante alternativa per rimanere in forma attraverso una stimolante e coinvolgente attività di gruppo e, allo stesso tempo, essere una valida opportunità professionale...
Fitness

Come evitare errori nel montare un cavallo

L'equitazione è uno sport davvero affascinante in quanto prevede un rapporto diretto con il cavallo, con il quale il cavaliere instaura un rapporto molto speciale. Montare un cavallo, però, non è affatto semplice: richiede impegno, costanza e dedizione....
Fitness

Esercizio: estensione laterale delle braccia con manubrio

Spalle ampie, braccia forti, pettorali scolpiti e ben definiti sono sinonimo di potenza e sicurezza. Un fisico asciutto e scultoreo è un'ambizione per molti. Non si tratta solo di narcisismo, ma anche di uno stile di vita: un modo per stare bene con...
Fitness

Come allenarsi col personal trainer

È riconosciuta in tutto il mondo scientifico l'importanza dell'attività fisica. Infatti fare movimento permette al nostro corpo di sudare, eliminando tutte le tossine accumulate nell'organismo. L'attività fisica inoltre aiuta a combattere malattie...
Psicologia

Come superare la paura dell'acqua alta

La maggior parte di noi ha una sua paura o fobia, piccola o grande. Possono essere le più disparate, ma tutte creano delle situazioni e degli stati d'animo non molto piacevoli. Molto spesso si ha la forza di volontà, la determinazione e l'impegno per...
Fitness

5 sport adatti a snellire i fianchi

Avete esagerato con i dolci a Natale ed ora volete perdere quegli orribili chiletti in più che si sono posizionati proprio sui fianchi e che non vi permettono di indossare i vostri jeans preferiti? Niente paura, potreste svolgere tre volte a settimana...
Fitness

Come allenare i muscoli lombari

I muscoli lombari sono quelli che si trovano nella parte bassa della schiena, poco sopra ai glutei. Questi muscoli proteggono la colonna vertebrale e ci danno il sostegno per rimanere ben dritti, inoltre hanno un ruolo determinante nel cosiddetto "core...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.