Come evitare i difetti posturali

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con il passare del tempo, una cattiva postura incide in maniera negativa sulla salute della colonna vertebrale, delle spalle, dei fianchi e delle ginocchia. Oggi sono tantissime le persone che soffrono di difetti posturali. Le conseguenze sono molteplici: dolori articolari della schiena, ridotta mobilità, compromissione dei muscoli e costrizione dei nervi. Prevenire i difetti della colonna vertebrale è possibile: basta adottare degli importantissimi accorgimenti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo proprio dei suggerimenti per capire come evitare i difetti posturali, con beneficio per tutto il corpo.

25

Assumere una corretta posizione

Per evitare i difetti posturali, è molto importante educare il bambino sin da subito. I danni derivanti da posizioni scorrette assunte fin da piccolo, sono destinati a permanere anche in età adulta. Il segreto per prevenire conseguenze dannose risiede in una corretta posizione posturale, da assumere sia seduti che in piedi. Anche quando si fanno i compiti e quando si gioca, è importante evitare di stare curvi. I genitori hanno dunque il compito di osservare attentamente il proprio bambino, per assicurarsi che mantenga una posizione dritta della colonna vertebrale.

35

Dormire in una giusta posizione

Anche gli adulti devono assumere una corretta posizione. In particolare, per coloro che lavoro in ufficio e passano lunghe ore seduti davanti ad un pc, risulta essenziale che la sedia e la scrivania siano poste ad una corretta altezza e inclinazione. Questi dati variano a seconda dell'altezza del soggetto. È bene, durante il lavoro, effettuare delle piccole pause: alzarsi dalla sedia è necessario per sgranchire le gambe e i muscoli di tutto il corpo. Bisogna inoltre ricordare che è importante anche assumere una giusta postura quando si dorme. A tal proposito, il materasso non deve essere eccessivamente morbido e il cuscino migliore è sicuramente quello basso.

Continua la lettura
45

Svolgere attività fisica

Altro accorgimento per prevenire i difetti di postura riguarda lo svolgimento di attività fisica. Il movimento appare fondamentale per lo sviluppo dei muscoli del dorso: questi ultimi infatti svolgono l'importantissima funzione di sostenere l'intera colonna vertebrale. L'attività motoria permette di mantenere uno stile di vita sano e di prevenire le patologie connesse alla mancanza di movimento e ad un regime alimentare scorretto. È bene dunque svolgere regolarmente un qualsiasi sport e mantenere il corpo in moto, per consentire uno sviluppo armonico della colonna vertebrale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

10 consigli per essere in armonia con se stessi

L'armonia è la condizioni di equilibrio psicofisico che una persone raggiunge quando ottiene la piena comprensione di se stessa dei propri limiti. Raggiungere uno stato di armonia interiore non è sempre facile, in questa lista troverete dieci consigli...
Salute

Migliorare la postura tramite i piedi

Ci sarà sicuramente capitato, sopratutto dopo una lunga camminata, di ritrovarci con dei fastidiosi dolori alle gambe, alla schiena o addirittura al collo.Questi dolori sono molto spesso causati da una errata postura che può essere legata, in moltissimi...
Salute

Occhio che lacrima: cause e cure

Una piccola irritazione potrà provocare dei disagi al fisico nella visione, ed anche purtroppo dolore. È perciò fondamentale e molto importante prestare attenzione a ciascuna alterazione della fisiologia dei nostri occhi e della funzione, in modo da...
Salute

Come adattarsi alle lenti progressive

Quelle progressive, sono delle lenti particolarmente comode perché, senza dover cambiare continuamente gli occhiali, permettono di vedere sia da lontano, sia da vicino, ed allo stesso tempo aiutano la vista anche a distanza intermedia. Il tutto con un...
Salute

I benefici della pressoterapia

Avere cura del nostro fisico, sia dal punto di vista della salute che da quello estetico, è di fondamentale importanza. Farlo ci permette di essere più sicuri di noi stessi e di avere più energie per affrontare la vita. Non solo: un altro vantaggio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.