Come evitare gli spuntini notturni

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si segue un regime dietetico che implica un'alimentazione controllata, molto spesso si avvertono i morsi della fame negli orari più improbabili.
A quanti di voi è capitato, nel bel mezzo della notte, di alzarvi dal letto per fare uno spuntino? Magari si tratta di un fenomeno che si verifica solo saltuariamente, ma se divenisse una vera e propria abitudine? Mangiare e poi rimettersi a letto non è proprio il massimo. Questo perché potreste incontrare problemi di digestione e rischiereste di non riposare abbastanza.
Personalmente vi suggerisco di evitare gli spuntini notturni, soprattutto se siete a dieta. Qui di seguito vi aiuterò a capire come fare per non cedere a questi anomali attacchi di fame.

28

Occorrente

  • Tanta buona volontà
  • Gli alimenti giusti
  • Un'organizzazione ragionata dei pasti
  • Consapevolezza dei propri disagi psicofisici
38

Alle volte quando si è a tavola, senza saperlo, si vanno a commettere degli errori grossolani. Può succedere infatti che queste disattenzioni possano provocare un rallentamento del metabolismo ed un aumento dei chili di troppo.
Se a questo aggiungiamo che in serata il metabolismo si prepara ad un rallentamento fisiologico, in vista del riposo notturno, allora è facile intuire che non si può mangiare troppo tardi.
Gli alimenti che si assumono in tarda ora, tramite gli spuntini notturni, possono costituire una sorta di zavorra superflua per l'organismo. Si andrebbe difatti a formare una concentrazione di adipe, che non viene bruciato dall'attività motoria.
Non importa se si fa un assaggio oppure si esagera, in ogni caso mangiare di notte porta ad ingrassare.

48

Per evitare di fare spuntini notturni, vi consiglio intanto di sfruttare al massimo la cena, ovvero di arricchire il pasto con l'assunzione di fibre.
La fibra insolubile regala un senso di sazietà al corpo che si protrae per tutta la serata, riducendo il desiderio di snack ed attrattive post cena.
Per non arrivare troppo affamati alla cena, dovreste riuscire a fare 4 pasti ripartiti nel corso della giornata. In questo modo seguirete la regola dei 5 pasti giornalieri.
Quando giunge l'ora della cena, vi suggerisco di includere un pasto che preveda un'insalata di verdure. Potete persino preparare più di una ciotola con all'interno verdure di vario tipo che siano crude o cotte. Visivamente, la verdura vi trasmette un senso di appagamento e allontana la fame.

Continua la lettura
58

Se organizzare il pasto con le verdure non dovesse bastare a saziarvi, allora potreste spostare l'orario della cena in avanti. Se, ad esempio, avete l'abitudine di mangiare alle 20:00, provate ad aspettare almeno le 21:00.
Provate poi a concludere il pasto con una tazzina di caffè. Così facendo, l'organismo riceverebbe un input relativo al completamento della cena e andreste ad evitare gli spuntini notturni.
Se però avete problemi di insonnia, evitate il caffè e magari preparate un decaffeinato, oppure un caffè d'orzo.
Inoltre, vi raccomando di non dimenticare di fare sempre una prima colazione abbondante, in modo tale da distribuire meglio le energie nel corso della giornata. Con una colazione ricca, lo spuntino di metà mattina e il pranzo risulteranno equilibrati, dopodiché la merenda e la cena potranno susseguirsi in modo più efficace.

68

Un altro consiglio che mi sento di darvi, se volete cercare di saltare gli spuntini notturni, è quello di pianificare sempre i pasti in anticipo. Inoltre, cercate di acquistare snack sani e genuini come popcorn, salse e cracker a basso contenuto di grassi. Personalmente preferisco sempre le verdure come migliore soluzione, quindi se potete mangiatene molte.
Quanto al frigorifero, cercate di organizzarlo conservando delle olive sottaceto o della giardiniera. Queste verdurine sono abbastanza leggere e appagano la voglia di spuntino.
In alternativa, provate qualche snack a basso contenuto calorico, come un ghiacciolo o dei pistacchi con guscio.
Per la stagione invernale, potreste preparare delle ottime tisane calde aromatizzate ai frutti. Una bevanda calda concilia il sonno ed il piacevole aroma dolce e fruttato è in grado di sedare efficacemente la fame.

78

Una volta curato l'aspetto alimentare, valutate le ragioni per le quali sentite l'esigenza di mangiare in orario notturno. Potrebbe trattarsi di questioni fisiche oppure di un problema di natura emotiva. Solitamente, una cattiva abitudine nasce in risposta ad un mancanza affettiva oppure a un modo di affrontare i problemi che si rivela piuttosto sbagliato.
Cercate di capire cosa non va e perché avvertite i morsi della fame durante la notte. Magari provate a parlarne con persone che hanno abitudini alimentari più metodiche ed escludono gli spuntini notturni dalla loro dieta. I loro suggerimenti potrebbero esservi davvero utili aiutarvi a risolvere il problema. Forse potrebbero addirittura incentivarvi a comportarvi nello stesso modo.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alla fine della cena prendete un caffè per bloccare il senso di fame che potrebbe cogliervi di notte.
  • Assumete degli integratori che vi aiutino ad accelerare il metabolismo.
  • Consumate molte verdure, soprattutto a cena.
  • Fate una colazione abbondante e una cena leggera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 spuntini per la pausa studio

Durante lo studio capita spesso di aver bisogno di una piccola pausa per riposare occhi e mente e per ricaricare le energie. Ricorrere a spuntini leggeri e sani può essere un valido aiuto sia per riprendere con più grinta lo studio e sia per spezzare...
Fitness

10 semplici modi per perdere peso velocemente

Con l'arrivo dell'estate, in attesa della prova costume, tutti quanti vogliamo cercare di dimagrire e ritornare in forma. Spesso risulta difficoltoso, soprattutto se non sappiamo bene come fare e non prendiamo gli accorgimenti giusti. Se siamo costanti...
Alimentazione

Come calmare i morsi della fame

I morsi della fame rappresentano una sensazione piuttosto spiacevole soprattutto per chi sta seguendo una dieta ma anche per chi semplicemente tiene alla propria linea e vuole mantenere una alimentazione salutare. Molto spesso si cede ai morsi della fame...
Alimentazione

Come non sentire la fame

Resistere ai sintomi della fame è talvolta molto difficile. Può capitare infatti che nonostante si faccia un pranzo o una cena sostanziosa, si abbia ancora voglia di mangiare. Le cause dei crampi allo stomaco possono essere sia psicologiche che fisiologiche....
Alimentazione

5 alimenti da non mangiare la sera

Esistono alcuni specifici alimenti da non mangiare la sera, questi alimenti sono importanti da evitare per una perfetta forma fisica.Dovete evitare alimenti ricchi di calorie e difficili da smaltire, essi possono infatti favorire l'aumentare del grasso...
Alimentazione

I migliori spuntini pre-workout

Per ottimizzare le tue prestazioni in vista di un allenamento, devi mangiare e soprattutto mangiare bene! La scienza ha ormai confermato l'importanza dell'assunzione di carboidrati prima dell'esercizio fisico poiché oltre a migliorare le prestazioni...
Alimentazione

Come evitare di mangiare fuori dai pasti

Mangiare abitualmente fuori dai pasti non è un comportamento alimentare corretto, perché si aumenta l'apporto calorico giornaliero con il conseguente rischio del sovrappeso. La sovralimentazione, oltre a fare ingrassare, può alterare i valori ematici,...
Alimentazione

Come calmare la fame nervosa

Nei momenti di stress, ansia o nervosismo molti di noi cercano di trovare una valvola di sfogo nel cibo. Senza accorgersene, si inizia ad aprire il frigorifero sempre più spesso, si fanno snack tra un pasto e l'altro, si vuole sempre avere a disposizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.