Come evitare errori nel montare un cavallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'equitazione è uno sport davvero affascinante in quanto prevede un rapporto diretto con il cavallo, con il quale il cavaliere instaura un rapporto molto speciale. Montare un cavallo, però, non è affatto semplice: richiede impegno, costanza e dedizione. Fare equitazione, infatti, non significa solamente cavalcare, ma anche prendersi cura del cavallo, quindi saperlo sellare, pulire e prestare le principali cure nel caso in cui ci fosse un problema. Per poter imparare ad andare a cavallo è importante procedere passo per passo, in maniera tale da apprendere la tecnica nel modo corretto. A tale proposito, nei passaggi successivi ci occuperemo di capire come si può evitare di commettere errori nel montare un cavallo.

27

Occorrente

  • Scuola di equitazione qualificata
  • Istruttore certificato
  • Cavalli
  • Passione
  • Tempo, costanza e pazienza
37

Innanzitutto è importante iscriversi in una scuola di equitazione qualificata, quindi certificata dalla FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) o da altri enti riconosciuti (quali Fitetrec, Anire, Engea ecc.), in maniera tale da avere una valida copertura assicurativa in caso di infortuni, ma anche per avere a disposizione un istruttore preparato e adeguatamente certificato. Il modo migliore per evitare errori nell'andare a cavallo è, pertanto, quello di seguire con attenzione ogni lezione, eseguire gli esercizi proposti dall'istruttore e, soprattutto, mettere in pratica le correzioni che vengono fatte.

47

Per imparare a montare correttamente sarà opportuno ripetere molte volte gli stessi esercizi, fino a quando non si acquisirà la giusta dimestichezza. Anche in questo caso, la guida dell'istruttore sarà di fondamentale importanza, in quanto sarà lui a indicarci, per esempio, il ritmo che dobbiamo tenere nell'eseguire le barriere a terra, piuttosto che dei piccoli ostacoli. L'acquisizione della tecnica è molto importante perché consente di essere in grado di montare correttamente qualsiasi cavallo, senza correre il rischio di commettere errori che potrebbero compromettere l'equilibrio del cavaliere in sella, ma anche la salute del cavallo.

Continua la lettura
57

Bisognerà quindi procedere gradualmente, senza avere fretta di imparare tutto e subito, fino a quando non si avranno le giuste competenze per poter andare avanti. Inoltre, se si frequenta una scuola di equitazione che ha a disposizione molti cavalli, si avrà sicuramente la possibilità di montarne diversi: questo è, senza dubbio, uno dei fattori che consentono di imparare maggiormente. Ogni cavallo, infatti, è un maestro ed è capace di insegnare il giusto modo di rapportarsi a lui e questo, di conseguenza, farà in modo che si possa imparare a gestirsi, a usare gli aiuti con delicatezza e fermezza, a evitare movimenti bruschi e ad assumere l'assetto corretto in sella. Per concludere, possiamo quindi affermare che, per evitare di commettere errori nel montare un cavallo, sono necessari un buon istruttore, tanti cavalli, tempo e costanza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fidatevi del vostro istruttore e seguite tutte le direttive che egli vi da
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 sport adatti a snellire i fianchi

Avete esagerato con i dolci a Natale ed ora volete perdere quegli orribili chiletti in più che si sono posizionati proprio sui fianchi e che non vi permettono di indossare i vostri jeans preferiti? Niente paura, potreste svolgere tre volte a settimana...
Fitness

Come diventare un istruttore di cross fit

Il CrossFit è un allenamento che a differenza del fitness richiede una forza fisica di allenamento superiore. Creato negli anni settanta da Greg Glassman, ma si espande solo nel 2004 quando egli stesso fondò la CrossFit Inc, proprio per fare una distinzione...
Rimedi Naturali

Come diventare istruttore di fitbox

Tra tutte le nuove ed emergenti discipline sportive, la 'fitboxe' può rappresentare un interessante alternativa per rimanere in forma attraverso una stimolante e coinvolgente attività di gruppo e, allo stesso tempo, essere una valida opportunità professionale...
Fitness

Come dimagrire con lo spinning

Quella di dimagrire è diventata una vera e propria priorità per quasi tutte le donne, ma anche per molti uomini. Negli ultimi anni, uno dei metodi più efficaci e anche molto alla moda per perdere peso è quello di praticare lo spinning, che consiste...
Fitness

Come allenarsi col personal trainer

È riconosciuta in tutto il mondo scientifico l'importanza dell'attività fisica. Infatti fare movimento permette al nostro corpo di sudare, eliminando tutte le tossine accumulate nell'organismo. L'attività fisica inoltre aiuta a combattere malattie...
Psicologia

Come superare la paura dell'acqua alta

La maggior parte di noi ha una sua paura o fobia, piccola o grande. Possono essere le più disparate, ma tutte creano delle situazioni e degli stati d'animo non molto piacevoli. Molto spesso si ha la forza di volontà, la determinazione e l'impegno per...
Fitness

Come fare le capriole

Le capriole, chiamate anche capovolte, sono tra gli esercizi che i bambini amano di più, ma che tantissime volte sono difficili da imparare e da eseguire nella maniera corretta. Accade spesso che al bambino, ma anche agli adulti, non venga insegnato...
Fitness

Come scegliere le scarpe per zumba

Molti non sanno che una delle cose più complicate da decidere quando si va in palestra o si vuole praticare fitness è scegliere le scarpe adatte all'attitività che si vuole svolgere. Questo è particolarmente vero per la zumba. Non fatevi incantare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.