Come evitare di mangiare per noia?

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I fattori che spingono le persone a consumare più cibo di quanto serva loro sono molteplici e molto spesso sono associati a disturbi alimentari. Uno di questi è senza dubbio la noia. Mangiare per noia è una cosa molto frequente e come si può ben capire si verifica nel momento in cui l'individuo in questione non è impegnato in alcuna attività. Ciò spinge la persona a consumare del cibo anche se in realtà non avverte fame. Questo è un problema molto più comune di quanto si possa pensare e pesa sulle persone di ogni età. Esistono però dei rimedi e dei consigli per evitare di mangiare per noia. In questa guida ve ne mostreremo qualcuno. Vediamo quindi come evitare di mangiare per noia.

28

Occorrente

  • Forza di volontà
  • Aiuto di amici e parenti
  • Hobby e passatempi
38

Impostare una sana alimentazione

Una sana alimentazione prevede tre pasti nell'arco della giornata. In primis c'è la colazione, spesso trascurata e sottovalutata, è invece un'importante fonte di approvvigionamento di calorie. Dovrebbe essere il pasto più importante della giornata che ci permetta di raggiungere senza problemi il pasto successivo, ovvero il pranzo. Fare una colazione abbondante ci permetterà infatti di evitare di smangiucchiare schifezze varie durante la mattina. Il pranzo, il secondo pasto cardine della giornata, deve essere equilibrato e sostanzioso, con pasta o riso, carne o pesce e contorno di verdure. Mai dimenticare infine la frutta. Ultima ma non ultima per importanza è la cena. Questa a differenza degli altri due pasti deve essere povera di carboidrati e leggera. Evitate quindi di mangiare pasta o pane. Optate invece per verdura e frutta.

48

Adottare degli spuntini

Se tuttavia i pasti non sono sufficienti e avvertite un senso di fame tra uno e l'altro, la cosa migliore è fare degli spuntini esattamente a metà tra un pasto e l'altro. Lo spuntino deve essere ben organizzato, scegliendo frutta invece che i soliti snack preconfezionati o merendine da supermercato. Sono invece consigliabili i dolci fatti in casa, purché contengano poco olio o burro. I classici biscotti della nonna vanno benissimo se si vuole fare uno spuntino salutare senza rinunciare al gusto. Assolutamente da evitare sono i salatini e simili, che nascondono parecchi grassi.

Continua la lettura
58

Impegnare il proprio tempo libero

Mangiare per noia è un problema che si può risolvere solo con la forza di volontà. Bastano degli accorgimenti mirati da adottare quando si avverte il finto senso di fame. Per prima cosa bisogna distarsi e fare qualcosa di diverso. Si potrebbe ad esempio uscire per fare shopping o chiamare qualche amica. Spesso si mangia quando si è da soli, quindi la compagnia di un'altra persona può essere utile. In questo caso però bisogna evitare di acquistare snack e dolcetti vari ma puntare sulla frutta. Il secondo passo è quello di rendersi conto che si sta assumendo un comportamento sbagliato. Pensare quindi a come questa abitudine si ripercuote sul fisico e sulla salute.

68

Evitare di comprare snack e merendine

Anche quando si fa la spesa, di deve acquistare solo l'indispensabile. Evitare di comprare merendine e prodotti spazzatura che si possono trovare in casa nei momenti di noia. Oltre a stare attenti al cibo, una buona regola è quella di praticare dello sport. Va bene qualsiasi attività per tenersi occupati e gestire lo stress. Se la situazione precipita, è bene ricorrere alla consulenza di uno specialista. Mangiare per noia potrebbe nascondere infatti un problema più grande. In ogni caso sarebbe anche utile parlarne con qualche amico fidato o un familiare. Infine, per evitare di annoiarsi si potrebbe trovare un hobby o fare un'attività fuori casa. Fare volontariato oppure iscriversi a qualche associazione potrebbe essere un'ottima idea.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di tenere a portata di mano snack e merendine ma preferire sempre un frigo pieno di frutta e verdura
  • Preparare dei dolci sani con le proprie mani, in modo da essere sicuri di non buttarsi sul cibo spazzatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come evitare di sviluppare un rapporto malsano col cibo

Tutti quanti amiamo mangiare, sia che si tratti di necessità, sia che si tratti di vero e proprio piacere. Ogni giorno siamo quasi obbligati a mangiare qualcosa, ma il rapporto che abbiamo con il cibo dipende esclusivamente da noi. C'è chi se lo gusta,...
Alimentazione

Come dimagrire senza stress

Tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo messi a dieta nella speranza di buttare giù qualche chiletto e rimetterci in forma. Avere un corpo sano e in salute inoltre ci permette di scongiurare il rischio gravioli malattie. Tuttavia non è sempre...
Alimentazione

Come ridurre la voglia di cibo

L'obesità infantile è un problema che ormai, sta aumentando in maniera particolarmente elevata. Attraverso alcuni studi, si afferma che il 40 % dei bambini del mondo ha problemi di sovrappeso oppure è addirittura obeso. La causa di queste patologie...
Alimentazione

Come resistere agli attacchi di fame

Mangiare snack durante l'arco lavorativo, il gelato nelle ore destinate alla passeggiata pomeridiana o le noccioline mentre stiamo studiando o guardando la televisione, sono quei comportamenti che fanno aumentare, in maniera inesorabile, il nostro girovita....
Alimentazione

Come perdere peso e riuscire a controllare la fame

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter perdere del peso ed anche come riuscire a controllare la propria fame, senza quindi rischiare di ingrassare e prendere peso. In genere il grande desiderio del cibo è il principale colpevole del...
Alimentazione

Come scacciare la fame nervosa

La fame nervosa è una particolare reazione del nostro organismo che ci spinge a mangiare pur non avendo fame. Questo meccanismo è generalmente attivato attraverso una alterazione dell'ipotalamo. In questi casi si è spinti a consumare qualsiasi pietanza...
Alimentazione

5 consigli per evitare di mangiare fuori pasto

Seguire una corretta alimentazione è sicuramente la chiave per una vita sana equilibrata. Il problema, però, risiede spesso nel mantenere la corretta alimentazione durante tutto l’arco della giornata. Magari si inizia in modo positivo, con una sana...
Alimentazione

Come tenere a bada la fame fuori pasto

Avere un'alimentazione corretta non è solo un ottimo modo per avere una linea perfetta ma è anche una questione di salute. Mangiare sano e in modo regolare è utile per mantenere un metabolismo attivo e stare bene a lungo. Molte persone mangiano spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.