Come essere una persona più empatica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'empatia è una capacità che ci aiuta a capire i sentimenti degli altri, favorendo anche la comprensione del loro comportamento, evitando in tal modo conflitti di tipo caratteriale. Tuttavia, molte persone l'hanno a dei livelli eccessivamente bassi, ed in casi patologici può diventare inesistente. In questa guida vediamo dunque, come essere una persona più empatica.

24

Un’alta sensibilità sociale

Per iniziare diciamo che il profilo di una persona empatica, è caratterizzato da un’alta sensibilità sociale, si preoccupa per i problemi e i sentimenti degli altri ed è molto altruista. Inoltre, essere un soggetto empatico, significa saper catturare la comunicazione non verbale degli altri, leggere nei loro gesti, nel tono della voce e negli stati emotivi.

34

Parafrasi

Per essere una persona empatica, è altresì importante imparare a raccogliere e restituire l'emozione, ed è per questo che ci sono specifiche formule come la cosiddetta "parafrasi". Ad esempio, se l’interlocutore ci dice che è molto preoccupato per la malattia del padre, la nostra risposta deve essere del tipo: "Comprendo la malattia di tuo padre, ma ti dà fastidio se ti chiedo che cosa ha?" Questo è un semplice esempio, e nel contempo un modo per dimostrarsi una persona empatica. A margine di quanto sin qui descritto, essere empatici, possiamo sintetizzarlo ed accostarlo alla parola altruismo, in quanto si è disponibili verso gli altri, e nel contempo si può partecipare attivamente alle loro problematiche, coinvolgendo indirettamente il nostro stato emotivo.

Continua la lettura
44

Comprendere gli stati emotivi

Come per le altre abilità, anche l'empatia può essere acquisita per tutta la vita, imparando ad ascoltare quello che gli altri dicono senza parole, ed interpretando la comunicazione non verbale, fondamentale per comprendere gli stati emotivi. Oltre a dei corsi specifici per questo metodo comportamentale, ci sono anche degli interessanti manuali che servono se non altro come primo approccio, per adeguare e gestire il proprio carattere. L’empatia, la possiamo tuttavia sintetizzare in un’ipotetica tecnica in gergo chiamata delle “tre colonne”; infatti, a fronte di una situazione di conflitto, la discussione, l’opinione personale e la posizione degli altri, sono fondamentali. Quando una persona ci espone le sue problematiche, si cerca di aiutarla fornendogli delle risposte adeguate. L’importante è non avere fretta nel dargliele, poiché potrebbe sembrare soltanto un gesto consolatorio, anzichè un aiuto reale e personale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come capire se una persona dice la verità

Tutti noi vorremmo sapere come fare a capire se la persona che ci sta davanti sta mentendo oppure dice la verità. A parte la sensibilità personale e il grado di conoscenza che abbiamo con il nostro interlocutore, che sicuramente giocano un ruolo fondamentale...
Psicologia

Come scoprire se una persona sta mentendo

Vediamo quali sono e come riconoscerli per scoprire se una persona sta mentendo. A chi non piacerebbe saper leggere nel pensiero di una persona per capire se ci sta raccontando la verità o una bugia, soprattutto in circostanze particolarmente critiche?...
Psicologia

Come gestire una persona aggressiva

Ogni persona può risultare simpatica o antipatica, positiva o negativa, calma o aggressiva. I caratteri variano da individui ad individui, questo è una conseguenza genetica e di educazione ricevuta dalla famiglia. Inoltre gli stress, le difficoltà...
Psicologia

Programmazione neurolinguistica e seduzione

La programmazione neurolinguistica è una scienza che rientra nel vasto campo della psicologia e che studia le relazioni esistenti tra i processi neurologici, il linguaggio umano ed i modelli comportamentali acquisiti dagli individui grazie all' esperienza....
Psicologia

5 cose da non dire a un introverso

Quali sono le 5 cose non dire ad una persona introversa? Come affrontare una persona introversa senza sfondare un muro che preferirebbe rimanesse in piedi e non fosse sfiorato da nessuno? Un introverso è una persona chiusa e che difficilmente si apre...
Psicologia

Come dimostrare fiducia

La fiducia è un qualcosa che molto spesso si dà per scontato, infatti, le persone vogliono avere fiducia da parte degli altri ma fanno fatica a dimostrarla. Partiamo dal concetto che forse siamo proprio noi a dover fare il primo passo verso la persona...
Psicologia

Le cinque fasi del lutto

Ci sono dei momenti che non si vorrebbero vivere mai come la perdita di una persona cara o di un conoscente a cui siamo molto legati. Quando si vive una situazione di questo tipo si prova un sentimento di intenso dolore che deriva dalla perdita subita....
Psicologia

Come riconoscere chi mente

La guida che andremo ora a sviluppare tratterà un argomento che, a parer mio, è davvero interessante: la fisiognomia. Nello specifico, cercheremo di sviluppare un ragionamento per rispondere a questo dubbio che guida l'uomo dall'eternità, che è la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.