Come essere persuasivi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte della persuasione è un'arte non da tutti. Infatti non molte persone sono brave a convincere altre persone a fare cio' che vogliono o a convincerle in maniera credibile di qualcosa. Bisognera' prestare la massima attenzione ed essere bravi per non perdere credibilita'.
Persuadere un'altra persona, va detto, può essere molto facile anche se è altrettanto vero che l'arte della persuasione non deve essere utilizzata per scopi negativi; si dovrà pertanto impiegarla per convincere l'altro a fare qualcosa che sia veramente utile per se stesso.
Per tali ragioni la persuasione va vista sotto una nuova luce nell'ottica di aiutare una persona a fare qualcosa per la quale si sente bloccata oppure a correggere comportamenti o atteggiamenti negativi al fine di ottenere un beneficio.
Nella guida che segue cercheremo di fornire alcuni utili consigli su come essere persuasivi, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno ad imparare quest'arte molto più velocemente. Mettiamoci quindi all'opera e diamoci da fare.

26

Occorrente

  • Desiderio di approfondire il tema della persuasione
36

Conquistare la fiducia

Iniziamo subito dal fatto che se vogliamo veramente persuadere qualcuno, quest'ultimo si deve fidare di noi; sarebbe infatti impossibile convincere una persona sfiduciata. Per acquisire la fiducia dell'altro la comunicazione dovrà essere sincera, "a cuore aperto", senza ricorrere a menzogne ed orientata all'empatia ed alla comprensione; la vera e propria arte del persuasore è infatti essenzialmente il saper ascoltare senza criticare.
Le persone in genere tendono a criticare alcune scelte che il loro interlocutore ha fatto e alcuni stili di vita che conduce anche in maniera aperta e talvolta "aspra" ma se si vuole mirare ad ottenere la massima fiducia e rispetto degli altri bisognerà fare un grande sforzo di comprensione. Per tali ragioni il "persuasore" parla poco ma ascolta moltissimo perché vuole conoscere moltissimi dettagli sulla vita dell'altra persona.

46

Sapersi fare ascoltare

Se il nostro interlocutore si sentirà compreso egli tenderà ad ascoltare attentamente i consigli che gli daremo ma prima dobbiamo essere noi a comprendere il "suo mondo"; solo così piano piano sarà possibile spingere l'altro verso una cosa o decisione suggerendogli il modo migliore per svolgerla o intraprenderla.
Un altro trucco dei persuasori è quello di mostrarsi indipendenti in ogni azione compiuta nella propria vita; l'indipendenza viene infatti vista come una vera e propria forza trainante che le altre persone ammirano e cercano di raggiungere, per emulazione, ad ogni modo. La vera e propria arte del persuasore consiste nel cosiddetto "condizionamento del comportamento" altrui e per le implicazioni che ciò comporta deve ovviamente essere applicata con massimo rispetto. Se ad esempio una persona fà qualcosa di speciale per noi, potremmo premiare questo suo gesto magari con una piccola ricompensa come un abbraccio, un piccolo regalo e affinché il condizionamento duri nel tempo bisognerà elargire i "premi", meglio detti rinforzi, ad intermittenza. Viceversa se l'altro si comporta molto male nei nostri confronti dovremo ignorarlo completamente. Tale condizionamento si basa sul fatto che l'altro, col tempo, tenderà a comportarsi sempre in maniera ottimale nei nostri confronti evitando i comportamenti negativi.

Continua la lettura
56

Quale libro scegliere

Esistono moltissimi libri, testi, articoli, cd e dvd che trattano a vari livelli di complessità il tema della persuasione. Il successo sempre crescente dell'argomento sta proprio nel fatto che conoscere le tecniche di persuasione si rivela molto utile anche come arma di "difesa" per proteggerci nel caso in cui qualcuno tenti di persuaderci contro la nostra volontà; molti abili persuasori, infatti, sono molto difficili da smascherare ed agiscono in vari ambiti della vita.
Quello che sicuramente è certo è che studiare la persuasione può darci grandissime soddisfazioni ed emozioni nonché fornirci spunti sempre nuovi per conoscere e "conoscerci" meglio.
Imparare l'arte della persuasione richiede pazienza e un po' di esercizio, soprattutto se non siete abituati e vi state gettando per la prima volta in questa piccola impresa. Grazie ai consigli di questa guida riuscirete ad imparare quest'arte molto più velocemente. La pratica vi fara' diventare più bravi ogni giorno di più. Vi auguro quindi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscere meglio la tematica della persuasione è molto importante in vari ambiti della vita

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

5 modi diversi per chiedere scusa in amore

In amore non sempre tutto è rose e fiori e può capitare spesso di litigare con il/la proprio/a partner. L'importante rimane fare pace e per farlo uno dei due, se non entrambi, deve scusarsi con l'altro. Non sempre le scuse sono ben accette e occorre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.