Come eseguire un'onda verticale nella danza hip hop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si assiste ad una performance di danza Hip Hop, il movimento dell'onda lascia sempre gli spettatori a bocca aperta. Le onde, come tutti i passi di danza, non sono altro che l'applicazione di una sequenza di movimenti precisi e con un po' di applicazione ed esercizio possono essere eseguite da tutti. Ecco come eseguire un'onda verticale nella danza Hip Hop.

27

Indossiamo un abbigliamento comodo, come una tuta da ginnastica e una t-shirt. Posizioniamoci davanti da uno specchio, assicuriamoci di avere schiena e spalle ben dritte, le gambe leggermente divaricate, sciogliamo i muscoli e respiriamo profondamente. Le onde verticali altro no sono che uno dei movimenti base della tecnica della danza Hip Hop.

37

Il primo movimento di isolazione delle onde verticali è costituito dalla testa. Spingiamo il collo lentamente in avanti, poi riportiamolo nella posizione iniziale, un po' come se noi fossimo una sorta di tartaruga che esce dal guscio. Facciamo attenzione: la testa, rientrando, non deve mai oltrepassare la posizione naturale, perché così facendo sforzeremmo le vertebre cervicali rischiando di avere dolore. Eseguiamo questo movimento per 8 volte.

Continua la lettura
47

Il secondo movimento che compone un'onda verticale è l'isolazione del petto. Portiamo lo sterno in avanti, assicurandoci di tenere il resto del corpo ben fermo, e indietro, fino a recuperare la normale posizione di partenza. Assicuriamoci sempre di avere le spalle "aperte" e la schiena ben dritta.

57

Il terzo movimento è quello dell'isolazione di bacino. Portiamo il bacino in avanti, mantenendo il resto del corpo fermo, e riportiamolo indietro nella sua sede originaria. Ripetiamo l'isolazione per 8 volte, assicurandoci di avere il baricentro ben stabile, gli addominali in tensione e le braccia ferme lungo il corpo.

67

Siamo arrivati a metà dell'onda, all'ultimo passaggio prima che risalga. Mantenendo gli addominali contratti, pieghiamoci sulle ginocchia con un movimento di escursione di circa 15 cm - di più rovinerebbe l'illusione ottica dell'onda stessa. Ripetiamo l'isolazione per 8 volte.

77

Ripetiamo a questo punto tutta la sequenza al contrario.
Proviamo ora a collegare tra loro i movimenti di isolazione come segue: la testa va in avanti; mentre la testa ritorna in sede la testa va in avanti il petto; mentre il petto ritorna indietro va in avanti il bacino; mentre il bacino ritorna indietro si piegano le ginocchia; mentre le ginocchia si stendono nuovamente il bacino torna in avanti; quando il bacino torna indietro ed esce il petto; quando il petto torna indietro ed la testa va in avanti; da ultimo la testa torna indietro e l'onda è completa!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come Apprendere I Passi Base Di Street Dance

Gli Street Dance sono un'insieme di stili di danza. Questi partono dall'improvvisazione e dalla socializzazione, infatti si sono evoluti fuori dalle scuole di danza. Nascono in contesti urbani e suburbani, in forma di cultura underground. Se volessimo...
Fitness

I 5 benefici della danza del ventre

Danza del ventre o Belly Dance è una danza mediorientale molto sensuale e femminile con origini antichissime. Praticata ormai in tutto il mondo, la danza del ventre è uno dei balli più amati sia dalle donne, per i suoi benefici, sia dagli uomini per...
Fitness

5 balli per tenersi in forma

Non solo step e jogging: per tenersi in forma e perdere qualche chilo ci sono i corsi di danza total body! Sono meno impegnativi delle sedute in palestra e più divertenti di yoga e aerobica. Inoltre, grazie ai movimenti ritmici, tonificano e allungano...
Fitness

Come posizionare il corpo nella danza

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter posizionare il corpo all'interno di una disciplina vera e propria, stiamo parlando della dolce e cara danza, che appassiona uomini e donne, di ogni età. Nella danza, infatti un elemento...
Fitness

Come Eseguire Un Grand Port De Bras Nella Danza Classica

Se siamo degli amanti della danza classica e ci piacerebbe riuscire ad imparare i vari passi ma non abbiamo mai avuto modo di frequentare degli appositi corsi, non dovremo preoccuparci. Su internet, infatti, ci sono moltissime guide che ci illustreranno...
Fitness

Tai Chi: esercizi per dimagrire

Il Tai Chi (il nome completo è T’ai Chi Ch’uan) è un'antica arte marziale, praticata non solo come forma di esercizio per anziani, ma anche come meditativo per diventare più forti e mantenere equilibrio e flessibilità, pertanto si potrebbe dire...
Fitness

I benefici del ballet gym

Riconoscere termini e procedure di movimenti effettuati dal nostro corpo, ci torna utile per non sottoporlo a strappi o tensioni sbagliate, questo ci fa capire che prima di avviarci a una determinata attività saremo consapevoli di quello che essa ci...
Fitness

Come Migliorare Il Proprio Cambré Nella Danza Classica

Il cambré è un movimento tipico della danza classica e di altre discipline artistiche ugualmente importanti come il tango. Questo passo non è semplicissimo da eseguire e richiede parecchio esercizio da parte del ballerino. Per migliorare il movimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.