Come eseguire il metodo Rest Pause

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si decide di praticare alcuni sport come quello del body building, del powerlifting, o del fitness, la prima cosa che bisogna fare è informarsi sulla terminologia usata dagli istruttori, che talvolta è assai specifica tanto da farci spaventare, ma in realtà indica solo un metodo oppure un tipo speciale di allenamento. Il Rest Pause è appunto quella dicitura utilizzata dagli atleti per indicare una speciale tecnica di allenamento con i pesi, chiamata in inglese Resistance training. Vediamo come si fa ad eseguire il metodo Rest pause.

26

Occorrente

  • Pesi, bilanciere
36

Il Rest Pause è una tecnica avanzata di body building che ha come scopo principale quello di migliorare l’ipertrofia muscolare, ma spesso viene anche utilizzata dagli atleti esperti per intensificare il lavoro, incrementando i carichi di forza sul bilanciere. In pratica, essa è quella tecnica che permette di eseguire delle ripetizioni di esercizi, intervallandole con alcune pause, che possono durare dai 10 ai 20 secondi, per poi ripetere più volte l’esercizio fino al cedimento muscolare. Si ripete sempre lo stesso esercizio finché il muscolo non regge più l’allenamento e la fatica si inizia a sentire. Per questo le ripetizioni sono sempre diverse. Vediamo un esempio.

46

Ci sono tantissimi esercizi che si possono fare in Rest Pause, e sono diverse anche le combinazioni e le pause che possono arrivare anche a 20 secondi. Ad esempio lo Squat in Rest Pause, prevede una pausa di 20 secondi con un carico sul bilanciere del 70/80% della forza che si riesce a sostenere. Il Rest Pause scalato, invece prevede la riduzione del carico dopo la prima pausa, con l’obiettivo di riuscire le volte successive ad effettuare lo stesso numero di ripetizioni. Spesso questa tecnica viene consigliata ad atleti esperti che intendono svolgere alta attività fisica ed esercizi con carichi molto elevati, ma è comunque una tecnica versatile che si adatta a vari tipi di allenamento muscolare.

Continua la lettura
56

Si decide di fare un esercizio con i pesi, ad esempio delle alzate laterali. Quindi 8 ripetizioni veloci con Rest Pause. Si inizia a fare la prima serie, poi finite le 8 battute si ripone l’attrezzo, oppure si sta fermi; si conta fino a 10 e poi si ripete la seconda serie. Siccome il muscolo si affatica e man mano perde resistenza, la seconda serie potrà ad esempio essere di 5/6 battute, finché si riesce; poi ci si ferma di nuovo, si aspettano i 10 secondi e si ricomincia, ad esempio per 3/4 battute, poi si ripete fino a 1 battuta. Di solito l’intero esercizio dura 2 o tre volte non di più, perché il muscolo non riesce più a sostenere l’esercizio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non provate a fare questo esercizio se siete alle prime armi

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come attuare la respirazione col metodo buteiko

Il metodo buteiko è un metodo che insegna come attuare la rieducazione respiratoria. Molte persone, infatti, si chiedono come sia possibile imparare a controllare la propria respirazione e ad abbassare la frequenza degli atti respiratori al minuto. Per...
Fitness

Come allenarsi con il metodo piramidale

Allenarsi per rinforzare ed accrescere i muscoli senza l'ausilio di un personal trainer o regolari sessioni in palestra non sempre fornisce buoni risultati fisici. Questo avviene soprattutto perché manca l'importante vincolo esterno capace di farci seguire...
Fitness

Come allenarsi con il metodo super slow

L'esercizio fisico, l'allenamento, lo sport sono hobby molto apprezzati dalle persone, uomini e donne. Chi ambisce a dimagrire, chi a mettersi in forma, chi lo pratica per migliorare se stesso, porsi delle sfide da superare, chi ama le sfide e vuole competere....
Fitness

Come allenarsi con il metodo Full Body

Si sa orma da tempo che, dal punto di vista preventivo e salutare, svolgere quotidianamente dell'attività fisica è il modo migliore per mantenere il corpo in salute e la mente più lucida e attiva. Oltre agli sport normalmente praticati, come tennis,...
Fitness

Allenamento per la forza: il metodo Bill Starr

Esistono tantissimi tipi di allenamento nel mondo del fitness e ciascuno si basa su principi e schemi differenti, in questo articolo ci occuperemo nello specifico del metodo di Bill Starr. La scoperta di questo allenamento si deve proprio a lui, Bill...
Fitness

Come rilassare gli occhi con il metodo del dott. Bates

Secondo il dottor Bates, per mantenere la vista o per recuperarne l'efficienza occorre soprattutto restituire ai muscoli oculari una perfetta e rilassata contrattilità. Infatti, il suo metodo propone una serie di esercizi di rilassamento chiamati palming,...
Fitness

Come eseguire semplici esercizi per migliorare la flessibilità

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo potete imparare a eseguire, in totale autonomia e direttamente a casa vostra, dei semplici esercizi per poter andare a migliorare la nostra flessibilità. Con impegno e costanza sarete in grado...
Fitness

Come eseguire i passi base della salsa cubana

Siamo ben felici di proporre una guida, che tornerà molto utile, a tutti i lettori che amano ballare e vivere delle emozioni uniche grazie a tutta la musica, italiana e latino americana, che mette allegria e felicità. Nello specifico cercheremo di capire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.