Come eseguire il French press verticale con manubri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il French press verticale appartiene a quella particolare tipologia di allenamenti detti “monoarticolari”, in quanto sono esercizi complementari la cui unica finalità è quella di modellare e definire meglio i dettagli del muscolo posto in allenamento. In apparenza l'esercizio potrebbe sembrare totalmente privo di difficoltà, e non è sbagliato affermare ciò. Questo allenamento potrebbe essere considerato alla portata di tutti, non richiede una particolare predisposizione fisica e l'attrezzatura necessaria si limita a due manubri. L’esecuzione però, talvolta non è così semplice. Come si esegue il French press verticale con manubri? Segui questa guida per scoprirlo.

24

Di per se l’esercizio non è particolarmente complesso, ma è in grado di dare risultati senza eguali per quanto riguarda l’allenamento degli arti superiori. Iniziamo? Innanzitutto, ciò che devi fare è collocarti in posizione seduta su una panca che abbia lo schienale appositamente inclinato di 90°. E’ importante che il busto rimanga in posizione verticale mentre la schiena e le spalle saranno comodamente appoggiate alla panca in questione. L’esercizio potrebbe essere eseguito anche senza l’ausilio di uno schienale, (senza nessun appoggio quindi) tuttavia tale modalità è altamente sconsigliata in quanto in questo caso è necessario avere un grande equilibrio e una forte stabilità.

34

I piedi stanno distesi sul pavimento, leggermente portati dietro rispetto alle ginocchia. L'esecuzione dell’esercizio in questione consiste semplicemente nel curvare unicamente i gomiti per un angolazione che si estende per poco più di 90° per poi fletterli nuovamente ma nella direzione opposta a quella di partenza. L'esercizio appena descritto ammette numerose varianti, una di queste è potenzialmente praticabile anche assumendo una posizione eretta.

Continua la lettura
44

Quando pratichi questa particolare tipologia di esercizi tieni sempre ben a mente che i piedi devono essere sempre ben saldi, non devono infatti mai staccarsi dal pavimento. I polsi devono stare rigidi, gli unici movimenti consentiti sono quelli dei gomiti ai quali è concessa una rotazione. Porta quindi ben attenzione al fatto che le spalle, entrambe le scapole, il busto, le ginocchia, la caviglia e i piedi siano ben stabili e fermi. Questi piccoli accorgimenti sono di fondamentale importanza al fine della corretta esecuzione dell'esercizio. Non mi rimane che augurarti buon allenamento!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come eseguire la ruota e la verticale

La ruota e la verticale sono degli esercizi abbastanza divertenti che vengono eseguiti soprattutto dalle bambine; anche gli adulti possono eseguirli ma è necessario fare molto sport ed essere allenati poiché qualsiasi tipo di allenamento errato potrebbe...
Fitness

Come eseguire un'onda verticale nella danza hip hop

Quando si assiste ad una performance di danza Hip Hop, il movimento dell'onda lascia sempre gli spettatori a bocca aperta. Le onde, come tutti i passi di danza, non sono altro che l'applicazione di una sequenza di movimenti precisi e con un po' di applicazione...
Fitness

Esercizio completo di Arnold Press

Tra le tecniche di allenamento maggiormente conosciute nel settore del body building, l'Arnold Press assume un ruolo di primo piano. Tale disciplina comprende una sequenza di esercizi estremamente mirati e specifici. Si intitola così in onore dell'attore...
Fitness

Esercizio completo di shoulders press

Lo shoulders press è l'esercizio che dà la possibilità di migliorare lo sviluppo muscolare delle spalle. Questa attività viene svolta con un movimento guidato dal macchinario; ciò facilita abbastanza l'apprendimento da parte di un principiante. Il...
Fitness

Esercizi: distensioni con manubri su panca piana

Mantenere il proprio corpo sempre in esercizio è veramente molto importante. Tuttavia molto spesso non abbiamo molto tempo per frequentare le palestre per cui potremo eseguire dei semplici esercizi in casa nel nostro tempo libero. In questa guida, in...
Fitness

5 esercizi per le spalle con i manubri

In questa lista vedremo 5 esercizi per le spalle da fare con i manubri. I manubri possono costituire un allenamento completo in casa. Per chi non ha tempo di andare in palestra può tranquillamente optare per gli esercizi in casa. Per un corretto allenamento...
Fitness

Esercizio: stacchi alla rumena con manubri

Gli stacchi alla rumena con i manubri sono un ottimo esercizio per allenare i glutei. Sia che tu voglia allenarti in palestra, oppure all'aria aperta, o comodamente a casa tua, gli stacchi alla rumena ti aiuteranno a tonificare questa parte del corpo.Non...
Fitness

Come fare lo squat con i manubri

Lo squat è uno degli esercizi di fitness maggiormente utilizzati e finalizzati all'allenamento di diversi muscoli, come i glutei, le gambe, quelli sinergici e quelli stabilizzatori. Non esiste solo un modo per effettuare il compito richiesto, quasi sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.