Come eseguire esercizi con la fitball

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La fitball, o pallone da ginnastica in PVC, da' la possibilità di esercitarsi a casa eseguendo esercizi mirati per la postura, correggendo i difetti della colonna vertebrale e combattere il mal di schiena, ma non solo, infatti essa può aiutare a tonificare glutei, addome e interno coscia. Oltre a questo, si può addirittura sostituirla alla comune sedia mentre si guarda la televisione o si legge un libro, notando fin da subito i benefici alla schiena. Ci sono tre modi diversi per utilizzare questo strumento: seduti, sdraiati a pancia in su o a pancia in giù. Ma vediamo meglio come si svolgono gli esercizi.

28

Occorrente

  • - Palla da ginnastica;
  • - tappetino
38

Addominali obliqui

Il primo esercizio che descriveremo, è dedicato agli addominali obliqui, esso consiste nel sedersi sulla fitball con i piedi per terra e le braccia tese in avanti all'altezza delle spalle; mantenendo sempre la schiena diritta, sollevare prima una gamba flessa a 90°e riposizionarla a terra, prima una e poi l' altra. Ogni volta che si solleva, cercare di mantenerla alzata per almeno tre secondi. Aumentare il tempo fino a tenerle sollevate per dieci secondi consecutivi ed effettuare tre serie da 12/14 ripetizioni.

48

Gluteo scultoreo

Il secondo esercizio si esegue nel seguente modo: puntare i piedi sulla fitball e la schiena appoggiata a terra su di un tappetino, procedere con il ponte e ritornare alla posizione iniziale, come ripetizioni ne possono bastare 5 per non gravare troppo sulla colonna vertebrale.

Continua la lettura
58

Addominali da sogno

Il terzo esercizio si esegue nel seguente modo: sdraiati su di un tappetino a terra, appoggiate le gambe piegate a 90° sulla fitball. I polpacci devono essere appoggiati sulla palla e le braccia incrociate sul petto. Sollevare leggermente da terra il busto e ritornare giù, staccando solo le scapole da terra. Iniziare con tre serie da dieci, fino ad arrivare a dieci serie da dieci, poi dieci serie da venti, infine per rendere più intenso l'esercizio, le mani possono essere poste dietro la testa.

68

Importante anche lo stretching

Il quarto esercizio riguarda gli adduttori, questo si effettua tenendo tra le gambe il pallone mentre si è stesi sul tappetino, si procede con tre serie da dieci ripetizioni, schiacciando con le gambe.
Oltre agli esercizi sopra elencati, con la fitball si può eseguire l'importantissimo stretching. Basta stendersi sopra la palla lasciando che i piedi tocchino terra, abbracciare la fitball con le mani e rilassare il collo fino a fissare lo sguardo verso il basso. Raggiunta la posizione di massimo allungamento possibile, mantenerla per 30 secondi. Ripetete l'esercizio 10 volte, rilassandosi negli intervalli.

78

Ultimo consiglio

Un altro esercizio che vale la pena ripetere 3 volte a settimana consiste nel porre gli stinchi sulla fitball, tendere le braccia e appoggiare le mani a terra, mento verso l'interno e iniziare a sollevare una gamba e poi l'altra, il tutto con 7/8 ripetizioni per gamba.
Sicuramente la determinazione per questi esercizi darà i proprio frutti, questo strumento è utilizzato soprattutto nella disciplina del pilates in quanto un valido aiuto posturale, altri benefici sono stati riscontrati a livello cardiovascolare e se aumentata la sua frequenza e intensità può essere un valido aiuto per per perdere peso. Il costo di questo strumento varia dai 15,00 ai 25,00 euro anche in base alla dimensione. La cosa migliore è che la fitball rende divertente ogni allenamento.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per questo tipo di esercizi la palla ideale è quella con un diametro di 65/70 centimetri.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Fitball: 5 esercizi per i glutei

Se temi la prova costume e speri di riuscire a rassodare e scolpire la tua silhouette in tempo per l'estate, senza iscriverti ad una costosa palestra, ecco una guida utile per te: leggi questa utile lista dei 5 esercizi più efficaci per rassodare i glutei,...
Fitness

Fitball: esercizi per per le braccia

La Fitball è una palla del diametro di circa 45 cm (ma può essere anche più grande) con la quale si può realizzare un allenamento completo del corpo. La sua particolarità sta nel fatto che è un attrezzo "divertente", nel senso che non ha nulla a...
Fitness

Fitball: allenamento muscoli lombari

Si sa, avere un corpo tonico equivale nella maggior parte dei casi ad avere un'ottima salute. I muscoli lombari sono quelli che più di tutti garantiscono la posizione eretta del corpo. Essi inoltre stabilizzano la colonna vertebrale, evitando malformazioni...
Fitness

Come Eseguire Esercizi Nella Posizione Del Giaguaro

Eseguire costantemente degli esercizi fisici è molto importante perché ci consente di mantenere il nostro corpo sempre allenato ed in perfetta forma fisica. Per allenarci potremo recarci presso delle palestre, in modo da farci seguire da persone esperte...
Fitness

Come eseguire gli esercizi di deviazione ulnare e deviazione radiale

Prevenzione è la parola magica che, un po' in tutti campi ma sicuramente quello medico e sportivo, mette al riparo da lesioni fastidiose o conseguenze talvolta anche di complessa soluzione. Nell'ambito sportivo gli atleti sono chiaramente più esposti...
Fitness

Come far eseguire degli esercizi di predanza ai bambini

Alcuni genitori appassionati di ballo sognano per il proprio figlio o figlia un futuro brillante nella danza. Quest'ultima è una disciplina che richiede dedizione e pratica sin dalla tenera età per cui è consigliabile indirizzare il proprio bambino...
Fitness

5 benefici della fitball

Nella ginnastica funzionale si usano molti attrezzi, sia grandi che piccoli, in grado di aiutarci a non danneggiare la postura oltre a venire in contro a chi ha problemi fisici. Verso l'inizio del XI secolo, nasce la fitball (chiamata anche swiss ball...
Fitness

Come eseguire esercizi con lo step

Lo step è uno dei migliori e più efficaci allenamenti per rafforzare e tonificare i muscoli delle gambe, ma anche dei glutei e così come addome. Eseguire esercizi con questo attrezzo è molto semplice quindi può essere effettuato tranquillamente anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.