Come eliminare l'eccesso di liquidi alle gambe

Tramite: O2O 25/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte ragazze accusano problemi di ritenzione idrica e perciò di eccesso di liquidi alle gambe. Questo difetto, oltre che estetico, può portare problemi nel tempo, in quanto tali liquidi potrebbero aumentare e sarebbero così più difficili da eliminare. Vediamo ora, in questa guida, come prevenire il loro accumulo e cosa è necessario fare in modo da drenare.

27

Alimentazione

Una sana alimentazione contribuisce ad eliminare i liquidi. Anche se inizialmente potrà essere un po' spiacevole, non dovrete mangiare alimenti contenenti sale, in quanto esso stesso è una delle maggiori cause del gonfiore e della ritenzione idrica delle gambe. Dovete drenare, non accumulare. La vostra dieta dovrà essere: a base di fibre (che danno l'abbrivio alla motilità intestinale, allontanando la stitichezza) e povera di carboidrati (sono anche essi una delle maggiori cause per cui non si riesce a perdere peso). Per quanto riguarda la frutta e la verdura è consigliabile molta vitamina C poiché protegge i capillari sanguigni, perciò: fragole, kiwi, agrumi, ananas, ciliegie, spinaci, cavoli, cavolfiori, broccoli. È necessario consumare acqua liscia, almeno 2 litri al giorno. Evitate perciò l'acqua minerale e qualsiasi tipo di bibita gassata: il nostro corpo è composto dal 90% di acqua e quando non è sufficientemente idratato, tende a trattenere tutta l'acqua che si è accumulata nelle cellule come meccanismo di difesa, e di conseguenza questa azione provoca gonfiore soprattutto nelle estremità del corpo (esterno coscia, ad esempio). Dimenticate le bevande alcoliche e limitate i dolci.

37

Massaggi drenanti

In farmacia o in erboristeria avrete una vasta scelta di creme da poter applicare sulla zona interessata: ci sono quelle da utilizzare prima dell'allenamento, altre prima di andare a dormire e perciò specifiche per il riposo, altre da utilizzare la mattina. Ma molte volte si potrebbe utilizzare la stessa in tutti e 3 i casi. Ad ogni modo potrete chiedere consiglio al farmacista o all'erborista. Con queste creme vanno effettuati dei massaggi: partendo da sopra il ginocchio, compiete movimenti circolari fino ad arrivare alla coscia, per tutte e due le gambe ci vorranno 5 minuti (l'attività deve essere molto intensa). Ricordate che dovrete essere costanti e farli sempre circa alla stessa ora, in modo tale da stimolare al meglio la circolazione sanguigna attraverso questi massaggi drenanti.

Continua la lettura
47

Capsule o sciroppi

Oltre ai massaggi, esistono degli sciroppi che permettono di drenare al meglio i liquidi. Si può decidere se mescolare 2 misurini in una bottiglietta d'acqua e consumare il prodotto durante la giornata oppure, bere al mattino a stomaco vuoto 1 o 2 misurini. Le capsule invece vanno prese sia dopo colazione che dopo cena, in modo tale che ci sia un distacco di almeno 12 ore. Anche in questo caso, oltre alla farmacia potrete rivolgervi all'erboristeria. Queste capsule non solo altro che integratori a base di erbe naturali.

57

Acqua e limone

Uno dei rimedi per eliminare le tossine e drenare i liquidi in eccesso consiste anche nel bere, appena sveglie, un bicchiere ti acqua tiepida con al suo interno il succo di mezzo limone spremuto. Dopo una mezz'oretta potrete fare colazione, ricordate che è importante bere acqua e limone a stomaco vuoto, non dopo la colazione, altrimenti non ci saranno benefici!

67

Allenamento

Potrete decidere se allenarvi in palestra o essere ''self-confident'' ed allenarvi a casa. Nel secondo caso sono consigliate: -Riscaldamento sulla cyclette-20 ripetizioni di affondi in una serie da 3 (10 per ogni gamba)-30 ripetizioni di squat in una serie da 3 (10 per ogni serie)-Salire e scendere da un ripiano posto a 40 cm da terra, 10 volte a gamba, per 3 serie. In tutto, perciò, 3 serie da 20. Fate una pausa di 1 minuto sia tra serie dello stesso tipo che tra una serie e l'altra. E potrete associare delle lunghe passeggiate o della corsa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 succhi per eliminare la cellulite

La cellulite, conosciuta anche come pelle a "buccia d'arancia" tanto temuta dalle donne e spacciata dai mass media come una malattia curabile con costose pillole, creme miracolose o addirittura la chirurgia estetica, non risparmia nemmeno le più giovani...
Alimentazione

Come aumentare la massa muscolare delle gambe

Per aumentare la massa muscolare delle gambe bisogna eseguire degli esercizi fisici mirati, quotidianamente e in modo costante. L'impegno e la continuità infatti, assicurano ottimi risultati in qualsiasi allenamento fisico. Senza dimenticare però, di...
Alimentazione

10 mosse per sgonfiare la pancia

Per avere una pancia piatta bisogna mangiare bene e tenersi in forma. Queste due regole, però, non volgono sempre. A volte la pancia gonfia non ha nulla a che fare con cosa mangiamo o quando esercizio facciamo. In molte occasioni è causa di fattori...
Alimentazione

I migliori alimenti per drenare

Nemica di molte donne è la ritenzione idrica, cioè la tendenza dell'organismo a trattenere liquidi in eccesso. Si manifesta sotto forma di gonfiore che colpisce principalmente le zone del corpo già predisposte all'accumulo di grassi, quindi cosce e...
Alimentazione

Come eliminare la pancetta

La pancetta è uno degli inestetismi più gradevoli, che si possono avere, difatti sono poche le persone che hanno la famosa "tartaruga" con tanto di addominali scolpiti. Questo tipo di inestetismo è un problema fastidioso, in quanto è molto difficile...
Alimentazione

Cellulite: 10 cibi da evitare

La cellulite è un inestetismo che colpisce la maggior parte delle donne e può trasformarsi in un vero e proprio disagio. La cellulite può dipendere da vari fattori tra cui una scorretta alimentazione, uno stile di vita sedentario, chili in eccesso...
Alimentazione

5 cibi per eliminare la pancia

Le cause del grasso addominale sono: lo stress, il nervosismo, il diabete ed un programma alimentare non equilibrato. Alcuni alimenti gonfiano la pancia ed apportano un fastidioso senso di pesantezza. Bibite gassate, pane bianco, carne rossa, frittura,...
Alimentazione

Come eliminare l'alitosi

L'alitosi, ossia alito cattivo, è un disturbo che colpisce tutti e che crea molti disagi ma lo si può combattere in vari modi a seconda delle cause che lo provocano. Bisogna ricordare comunque che questa afflizione nasce principalmente dalla fermentazione...