Come eliminare il mal di testa col salice bianco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Salice bianco come molti e specie vegetali, è un ottimo rimedio per contrastare diversi disturbi tra i quali pure il mal di testa. Per sapere come eliminare il mal di testa col salice bianco, disturbo molto comune e diffuso, vi suggerisco di seguire attentamente le indicazioni qui riportate. Si tratta di una pianta che veniva usata da diversi popoli dell'antichità, come ad esempio i sumeri, per via delle sue molteplici proprietà benefiche.

25

Occorrente

  • Corteccia di Salice bianco
35

Le proprietà del Salice bianco

Tra le numerose proprietà del salice bianco o salix alba, albero associato dagli antichi alla donna, alla vita, alla vita e all'aldilà, vanno annoverate quelle sudorifere, sedative, astringenti, antispasmodiche, antireumatiche, antipiretiche, cheratolitiche, antisettiche ed antinfiammatorie. La corteccia di tale prezioso albero, che cresce in modo spontaneo nelle zone umide dell'Europa e dell'Asia, contiene molte sostanze benefiche come la salicina, i tannini, glicosidi fenolitici, i flavonoidi, resine, acidi aromatici ed altri componenti.

45

Gli usi del Salice bianco

La pianta del salice bianco, appartenente alla famiglia della Salicaceae, usata in genere sottoforma di compresse, tintura, corteccia essiccata o capsule, si può usare per lenire diversi disturbi. Grazie alla salicina contenuta nella corteccia della pianta, che viene tramutata dall'organismo in acido salicilico, il salice bianco è un ottimo analgesico capace di curare il mal di testa, la febbre, i dolori muscolari, l'influenza, i dolori mestruali, il mal di denti, disturbi cardiovascolari, mal di schiena e tutti i disturbi derivanti dalla troppa umidità. Per uso esterno, il suo principio attivo ossia la salicina, è pure utilizzata per realizzare diverse creme e lozioni ad uso dermatologico. Infine, pare che l 'infuso della pianta favorisca il buon riposo notturno e contrasti efficacemente l'insonnia.

Continua la lettura
55

Le virtù curative del Salice bianco contro il mal di testa

In merito alle virtù curative del salice bianco contro il mal di testa, va detto che per risultare efficace basta assumere quando occorre, un infuso preparato con della polvere di corteccia della pianta o delle bustine da tè. L'infuso di salice bianco va realizzato semplicemente immergendo un po' di corteccia essiccata, circa uno o due cucchiai, in circa 200/300 ml d'acqua da lasciare sobbollire per qualche minuto, lasciare in infusione per una decina di minuti ed infine filtrare. La bevanda ottenuta va assunta nella dose consigliata da uno specialista del settore, ma in genere è consigliabile prendere due o tre tazze al giorno.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come domare il dolore al ginocchio

Il ginocchio è una di quelle parti del nostro corpo che più di tutte è soggetta a urti o contusioni di lieve o anche grave entità. Il dolore provocato da un colpo al ginocchio, in alcuni casi, può risultare davvero terribile e ripercuotesi in tutta...
Rimedi Naturali

Come realizzare un infuso contro il raffreddore

I cambiamenti di stagione sono momenti delicatissimi per il nostro organismo. Con l'arrivo improvviso dell'intenso freddo, oppure con l'arrivo del caldo, a causa degli sbalzi di temperatura è naturale iniziare a soffrire dei primi malanni di stagione:...
Rimedi Naturali

Controindicazioni di alcune piante medicinali

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di piante e, nello specifico, lo faremo trattando la tematica delle piante aventi delle funzioni curative. Infatti, andremo a spiegarvi in pochi passi quali siano le controindicazioni di alcune piante...
Rimedi Naturali

Gengive ritirate: come curarle

La recessione gengivale, o più comunemente conosciuta come "gengive ritirate", è un problema frequente che prevede l'abbassamento del colletto dentinale. Si manifesta a seguito di traumi frequenti, della mancanza di Vitamina C o K, di fattori ereditari,...
Rimedi Naturali

Fiori di Bach per agorafobia

Agorafobia significa letteralmente paura degli spazi aperti. Questa tipologia di disturbo ha comunque aspetti complessi che non si limitano a questa definizione e spesso, provocano diverse difficoltà per chi li vive. I sintomi più comuni sono smarrimento,...
Rimedi Naturali

Consigli naturali contro la tendinite

La tendinite è un' infiammazione dei tendini, quel tessuto fibroso che lega i muscoli alle ossa. Le cause che la provocano sono molteplici, ma solitamente è dovuta a sforzi eccessivi in attività sportive o fisiche. Le parti del corpo nelle quali si...
Rimedi Naturali

10 impieghi dell'aloe vera

Aloe vera. Sono ormai note le molteplici proprietà della pianta di aloe vera. Secondo una leggenda anche Cleopatra ne faceva uso: pare che usasse una crema idratante a base di aloe per rendere la propria pelle morbida elastica e liscia! Di seguito vi...
Rimedi Naturali

Come utilizzare il carbone vegetale

Tra i vari prodotti naturali che la terra ci offre, ne troviamo uno disponibile allo stato quasi puro; infatti, si tratta del carbone vegetale che si può trovare nella grafite, nel diamante e nell'antracite. È un materiale largamente utilizzato in medicina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.