Come eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Sudare è fisiologico ed è una normale conseguenza del processo di traspirazione della pelle. Quando però il sudore si sedimenta nella zona ascellare, i batteri presenti nell'epidermide cominciano a moltiplicarsi esponenzialmente. Questo provoca un cattivo odore, acre e pungente, spesso motivo di disagio con le altre persone. Il cattivo odore può addirittura portare alla perdita di autostima. Non sempre il problema si genera a causa di una cattiva igiene personale, ma si può attribuire a fattori ormonali e ghiandolari, nonché alimentari. Lo stress, le tensioni, l'ipertiroidismo, l'obesità, ed un'alimentazione basata su cibi dall'aroma forte, come aglio, cipolla e spezie, incidono particolarmente sull'acidità della sudorazione. I principali deodoranti in commercio possono non bastare a mascherare il cattivo odore. Inoltre, questi sono spesso pieni zeppi di sostanze chimiche e dannose, che inibiscono la normale traspirazione della pelle. La natura è un'ottima alleata per i piccoli grandi problemi quotidiani dell'organismo, compresa un'eccessiva sudorazione. In questa breve guida forniremo proprio qualche consiglio su come eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali. Buona lettura.

28

Occorrente

  • aceto bianco o di mele
  • infuso di timo e rosmarino
  • allume
38

Per eliminare il cattivo odore delle ascelle con rimedi naturali, uno dei migliori alleati è il bicarbonato di sodio. Applicato puro, con un batuffolo di cotone, aiuta ad assorbire la sudorazione e ad eliminare i batteri responsabili del cattivo odore. Bisogna sempre lavare precedentemente con accuratezza le ascelle e asciugarle per bene.

48

Per una sudorazione eccessiva, responsabile degli antiestetici aloni sui vestiti, l'infuso di timo o di rosmarino è un'altra soluzione ideale. Portate as ebollizione una tazza di acqua, aggiungete un cucchiaino della spezia e filtrate con il colino. Tamponate sulla zona ascellare, precedentemente lavata e ben asciugata. Lasciate agire fino a completo assorbimento.

Continua la lettura
58

Per eliminare il cattivo odore delle ascelle con rimedi naturali, l'aceto bianco, o in alternativa quello di mele, permette di sensibilizzare l'epidermide. In questo modo il ph si abbassa, bruciando il terreno fertile per i batteri. Questi non trovano dunque le condizioni necessarie per proliferare. Applicatelo generosamente con del cotone idrofilo, massaggiando per almeno un minuto. L'odore verrà completamente assorbito in pochi istanti.

68

L'allume, tra i rimedi naturali, è probabilmente quello che più si utilizza per contrastare il sudore delle ascelle. Il cristallo va sfregato delicatamente sulle ascelle, dopo un'accurata igiene personale. Prestate attenzione nel maneggiarlo. Eviterete di irritare ed offendere la pelle.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di usare il limone, specie se sono presenti escoriazioni o piccoli tagli. Potrebbe offendere la pelle e bruciare
  • Evitate un consumo eccessivo di deodoranti chimici. Affidatevi ai classici rimedi della nonna, più efficaci, economici e naturali!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come contrastare la sudorazione dei piedi

L’eccessiva sudorazione dei piedi o iperidrosi plantare interessa circa il 30% della popolazione italiana. Questo disturbo generalmente interessa più i maschi che le femmine e può verificarsi a causa di svariati motivi: dall’utilizzo di scarpe che...
Rimedi Naturali

Allume di rocca: proprietà e impiego

L' Allume di Rocca è un minerale ricco di interessanti proprietà che possono venire bene per affrontare piccoli problemi di tutti i giorni. Dal punto di vista chimico è un sale che contiene alluminio, potassio e zolfo e risulta incolore e inodore....
Rimedi Naturali

Come fare un impacco contro la tricomicosi

Per tricomicosi si intende un'infezione batterica superficiale. Interessa prevalentemente i peli ascellari ed in rare occasioni anche quelli pubici. Tipica dei paesi a clima tropicale, può svilupparsi anche in località dal clima temperato. Generalmente...
Salute

Come distinguere le malattie esantematiche

Le malattie esantematiche colpiscono principalmente durante il periodo primaverile e comprendono diversi sintomi, come tosse, mal di gola e febbre alta. Oltre ad essi, vi sono altre caratteristiche che si notano quasi subito. Una di queste è l'esantema,...
Sessualità

Come mantenere l'igiene prima e dopo il sesso

Ci sono molti aspetti del corpo umano, come ad esempio l'odore, che possono agire come un afrodisiaco naturale e tentare il partner. Ci sono, però, alcuni casi in cui questi aspetti, da positivi, si possono trasformare in negativi per un rapporto di...
Rimedi Naturali

5 trucchi per usare l'argilla

L'argilla è un elemento della natura, che può essere considerato una vera e propria panacea perché sono molteplici i suoi poteri, noti sin dall'antichità, che hanno permesso all'uomo di utilizzarla per curare diversi disturbi. È una polvere miracolosa...
Rimedi Naturali

Come fare un impacco contro l'intertrigine

Tra le dermatosi più comuni che colpiscono l'uomo annoveriamo l'intertrigine che varia da soggetto a soggetto. Il problema colpisce in prevalenza il sesso maschile. Tuttavia anche le donne manifestano un prurito fastidioso soprattutto d'estate. L'obesità...
Fitness

Jujutsu: tecniche di difesa personale

Il Ju-Jitsu (o Ju-Jutsu) nasce in Giappone, durante l'epoca Kamakura (1185-1333), quando i bushi (guerrieri) iniziarono lo studio di tecniche senza armi per neutralizzare il nemico. Il termine Jujutsu deriva da ju (flessibile o morbido) e jutsu (arte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.