Come eliminare i punti neri con il vapore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Attraversare l'adolescenza è una fase fondamentale della crescita. Ma questo passaggio verso l'età adulta comporta anche qualche piccolo fastidio. Per esempio brufoli e punti neri. I punti neri si annidano sul viso, in particolare vicino al naso, sulla fronte e sul mento. Si tratta di impurità e sebo in eccesso che otturano i pori della pelle. Chi ha pelle mista o grassa soffre maggiormente di questo problema. Esistono fortunatamente dei rimedi per eliminare i punti neri. In questa guida scopriremo come farlo con l'aiuto del vapore. Il vapore ha il grande potere di allargare i pori, rendendo più facile la pulizia profonda della pelle.

27

Occorrente

  • Latte e tonico.
  • Scrub viso.
  • Acqua bollente.
  • Un asciugamano.
  • Della garza sterile.
  • Dischetti di cotone.
37

Prima di passare al trattamento col vapore prepariamo il nostro viso. Puliamolo con cura tramite latte detergente e tonico. È consigliabile usare questi due prodotti perché molti saponi liquidi sono aggressivi sulla pelle. Se abbiamo una pelle sensibile è dunque meglio un metodo delicato. Dopo latte e tonico passiamo ad uno scrub per rimuovere a fondo le cellule morte. Inoltre lo scrub preparerà al meglio i pori. Massaggiamo il viso con lo scrub, senza calcare troppo la mano. Evitiamo il contorno occhi e le zone attorno alla bocca. Sciacquiamo con abbondante acqua tiepida.

47

Avere del vapore per eliminare i punti neri è molto semplice. Scaldiamo dell'acqua in una pentola abbastanza capiente. Portiamo l'acqua ad ebollizione e spegniamo il gas. Tutto ciò che dovremo fare è esporre il viso ai vapori. Copriamo la testa con un panno o un asciugamano. Creeremo attorno al nostro viso una sorta di "sauna". I pori si allargheranno a causa del calore. Restiamo in posa per cinque minuti. Respirare i vapori, inoltre, è salutare soprattutto per chi ha qualche sintomo influenzale. Dopo questa fase dobbiamo procedere all'eliminazione. Copriamo le nostre unghie con della garza sterile per evitare di lasciare segni sulla pelle. Poi schiacciamo i punti neri in modo che fuoriescano.

Continua la lettura
57

Dopo l'eliminazione dei punti neri grazie al vapore procediamo con la disinfezione. Usiamo sul viso un disinfettante adatto e delicato. Poi spalmiamo dell'olio di lavanda essenziale per lenire le irritazioni. Infatti il vapore caldo e la spremitura dei punti neri irrita lievemente la pelle del viso. Infine per lenire il bruciore e riportare i pori alla normalità usiamo una maschera astringente. Sono perfette per lo scopo le maschere a base di argilla. Per evitare che il problema dei punti neri si ripresenti dobbiamo prevenire. È consigliabile pulire il viso ogni giorno, mattina e sera, con latte e tonico. Inoltre possiamo fare uno scrub una volta a settimana con semplice zucchero e limone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per il vapore potete usare anche l'apparecchio elettronico per aerosol.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Cosa fare se si viene punti da una medusa

Quando viene il periodo della bella stagione, la maggior parte degli italiani si reca a mare, per rinfrescarsi facendo il bagno. Ma molti non fanno caso ai pericoli che possono esserci in mare. Uno di questi è rappresento sicuramente dalle meduse. Nella...
Rimedi Naturali

Come non essere punti dalle zanzare

Tutto l'anno aspettiamo con ansia le lunghe e calde giornate estive, ma poi, una volta giunte, arrivano puntualissime anche le guastafeste della sera: le care, vecchie, fastidiosissime zanzare! Il discorso è sempre lo stesso: cenette serali sotto le...
Rimedi Naturali

Come eliminare le smagliature con metodi naturali

Succede spesso che per colpa di dimagrimenti improvvisi o il contrario, la pelle tenda a rovinarsi, le prime smagliature io le ho avute nell'adolescenza dopo aver perso alcuni kg, e per quanto usassi creme e quant'altro per tenere la pelle elastica purtroppo...
Rimedi Naturali

Come eliminare le formiche con prodotti naturali

L'arrivo della bella stagione porta con sé molti lati positivi e negativi. I lati positivi riguardano certamente le vostre vacanze, il mare, il relax, ecc. I lati negativi, invece, riguardano vari fattori: il caldo torrido, il sole cocente e soprattutto...
Rimedi Naturali

Come eliminare i pidocchi con metodi naturali

I pidocchi sono degli insetti che trovano il loro perfetto habitat naturale nella cute umana. Hanno la caratteristica di attaccarsi alla pelle ed ai capelli, con una sostanza gelatinosa, e le loro uova si schiudono nel giro di una settimana. Vivono succhiando...
Rimedi Naturali

Come eliminare le macchie dai denti

Avere dei denti belli, splendenti e bianchi è il sogno di chiunque. Eppure non è una cosa così complessa da raggiungere. Lo stato dei nostri denti dipende chiaramente da come noi li trattiamo, ma purtroppo ci sono quei casi in cui i denti tendono a...
Rimedi Naturali

Come eliminare i calli in modo naturale

I calli generalmente interessano le dita dei piedi e delle mani. Essi si formano a causa dei continui sfregamenti oppure delle sollecitazioni di corpi estranei. In realtà queste antiestetiche escrescenze di pelle rappresentano una difesa dell'organismo....
Rimedi Naturali

Come eliminare il tartaro con rimedi naturali

Il tartaro dentale si va a depositare sulla superficie esterna dei denti, oppure all'interno della gengiva. Il colore è molto variabile, può essere giallastro, marrone o nero, così come sono di varia natura anche le cause che provocano il suo accumularsi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.