Come diventare minimalista

Tramite: O2O 27/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il minimalismo è la promozione intenzionale delle cose che apprezziamo di più e la rimozione di tutto ciò che invece ci distrae da esse. Tale cambiamento richiede una decisione consapevole perché si tratta di uno stile di vita controculturale che si oppone alla cultura del consumo eccessivo che ci circonda. Il mondo in cui viviamo, infatti, non è molto propenso alla ricerca del minimalismo in quanto le sue tendenze e le sue campagne pubblicitarie inarrestabili ci invogliano ad acquistare di più, più velocemente e più facilmente. Il viaggio alla ricerca della semplicità richiede quindi un'ispirazione coerente, anche perché i tempi moderni hanno semplificato per certi versi la nostra vita. Tuttavia, i problemi quotidiani economici, lavorativi come quelli sociali complicano l'esistenza. Si prova insoddisfazione generale. Le giornate trascorrono tra mille impegni, ma senza appagamento. Si aspetta sempre il domani per sentirsi felici ma, a conti fatti, nulla cambia; pertanto, diventare minimalista potrebbe essere un' ottima soluzione. Vediamo come.

27

Occorrente

  • Capacità selettive ed analitiche
37

Comprendere lo sviluppo del minimalismo

Per diventare minimalisti, è necessario innanzitutto comprendere il modo in cui esso si è sviluppato nelle arti figurative degli anni Sessanta. L'artista attirava l'attenzione dello spettatore, rappresentando l'essenziale, senza il superfluo. Con il tempo, divenne una vera filosofia, uno stile di vita. Il minimalista intende semplificare l'esistenza. Solitamente, all'insoddisfazione ed alla frustrazione si risponde con nuovi acquisti. Si opta indistintamente per cibo da tenere in dispensa; vestiti da stipare nell'armadio. In alternativa, si ricerca l'ultimo modello di cellulare, tablet o schermo tv. Per sentirsi appagati si ricorre a nuovi oggetti da aggiungere alla collezione. Ma in realtà, per il minimalista, un oggetto inanimato non può garantire la felicità. Si tratta solo di espedienti.

47

Dare un significato all'essenziale

Il minimalismo punta alla felicità con poco, eliminando il superfluo; pertanto, per diventare minimalista, occorre dare un significato alle cose essenziali. Per procedere, seguire un esempio semplice. Svuotare la borsa, le tasche e rimettere dentro solo gli oggetti realmente utili. Con molta probabilità, sono gli unici davvero indispensabili per la giornata. Applicare quindi lo stesso procedimento alla scrivania. Da questa "pulizia" si otterrà più spazio, aria e luce. Immediatamente, si traduce in benessere psicofisico. Procedere anche con il guardaroba. Svuotare l'armadio ed eliminare i vestiti non utilizzati nell'ultimo anno. Probabilmente, non verranno mai indossati. Pertanto, regalarli o affidarli ad associazioni per i più bisognosi. Gli abiti rimanenti sono quelli più comodi ed agevoli, nello spirito minimalista.

Continua la lettura
57

Considerare gli elementi interiori

Diventare minimalista non si limita solo all'esteriorità. Questo progetto fa riflettere anche sulle relazioni interpersonali. Quanti e quali sono i veri amici? Un esempio lampante viene suggerito dai social network. In alcuni casi, hanno riavvicinato persone e recuperato amicizie infantili. Tuttavia, alcuni contatti sono perfetti sconosciuti. Piombano nella vita quotidiana con link ed aggiornamenti di stato. Per diventare minimalista, liberarsi virtualmente di queste persone. Dedicare invece più tempo alla gente veramente vicina.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare un'attenta selezione di tutto ciò che è superfluo, comprese le persone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro il sudore ascellare

La sudorazione è un problema che affligge moltissime persone e che purtroppo richiede soluzioni difficili da attuare nel breve termine. Soprattutto la sudorazione ascellare che produce odori forti e che spesso lascia orrendi aloni sui nostri indumenti,...
Rimedi Naturali

Naso chiuso: 10 rimedi naturali per la congestione nasale

Il raffreddore è uno dei malanni di stagione più frequenti e, benché non duri mai più di dieci giorni, a volte può diventare davvero fastidioso e invalidante. Uno dei fastidi più comuni del raffreddore è quello di avere spesso il naso chiuso, che...
Rimedi Naturali

10 proprietà dell'aloe vera

L'aloe vera è una pianta originaria dell'Africa con foglie carnose che contengono una sostanza molto utile per risolvere svariate problematiche relative alla salute dell'uomo. Utilizzata in più campi, essa può diventare un validissimo alleato contro...
Rimedi Naturali

Come creare un lubrificante intimo

I lubrificanti intimi in commercio servono ad alleviare i fastidi legati alla secchezza vaginale, che per alcune donne può diventare un vero e proprio problema, rovinandone i momenti intimi e rendendo imbarazzanti o difficoltosi gli approcci sessuali....
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro il prurito

Spesso ci può capitare di avvertire prurito in tutto il corpo. A volte la sensazione può diventare molto fastidiosa da non riuscire proprio a sopportarla. Il prurito può dipendere da varie cause come l'invecchiamento della pelle, da punture di insetti,...
Rimedi Naturali

Come mantenere la pelle giovane

A tutti noi piace sicuramente apparire al meglio e mostrare agli altri un aspetto ordinato e piacevole del nostro corpo, ma il nostro bigliettino da visita è indubbiamente la pelle, che col passare del tempo può diventare rugosa e piena di macchie....
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per occhi rossi

Ultimamente l'arrossamento degli occhi è un problema abbastanza frequente. Ciò si verifica sia per l'incremento delle allergie che per l'utilizzo sempre più sconsiderato dei mezzi di comunicazione di massa, come televisioni e computer. Questi ultimi...
Rimedi Naturali

Come risolvere il problema delle mani sudate

Il problema delle mani che sudano molto è qualcosa di davvero comune. Crea molto imbarazzo, soprattutto quando ci si trova a dover salutare qualcuno dovendo dare la mano. In situazioni più stressanti come colloqui, esami e molto altro la sudorazione...