Come dimagrire con il circuito metabolico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli esercizi strutturali e quelli composti, sono dei tipi di esercizi, che richiedono un importo massimo di energia, perché molteplici sono le articolazioni coinvolte nelle varie serie, come ad esempio nello squat e nella pressa. La formazione metabolica è ad alta intensità nell'esercizio anaerobico. Se si sta completando un allenamento metabolico e non si respira a fatica e con sudore, c'è qualcosa che non va. Ecco dunque come dimagrire attraverso il circuito metabolico.

24

Obbiettivo

Ogni corpo umano, in maniera differente a seconda dell'età, del sesso e della fisicità, ha un proprio metabolismo, ossia il sistema di reazioni chimiche che permettono al nostro organismo di trasformare il cibo che viene assunto in molecole. Più un metabolismo sarà veloce e più facilmente verranno prodotte e bruciate le molecole e in conseguenza le calorie e viceversa. Se il vostro obbiettivo è solo ed esclusivamente perdere quei 4 o 5 chiletti di troppo in funzione della prova costume, è necessario concentrare i vostri sforzi su un tipo di allenamento definito proprio "metabolico".

34

Pesi

Munitevi quindi di semplici pesi. Utilizzate quest'ultimi con il movimento dello "squat", caricando così la schiena e i muscoli delle gambe. In questo modo quasi tutti i grandi gruppi muscolari sono coinvolti contemporaneamente. Procedete sapientemente con due o tre serie di esercizi alternati da soli quaranta secondi di pausa. Dieci serie al giorno saranno più che sufficienti. I prossimi step evolvono in altri esercizi di completamento, come i pesi in mano con sollevamenti verso l'alto; affondi con estensioni laterali e sollevamenti, esercizi a quarantacinque gradi e a terra con il metodo del crunch a V.

Continua la lettura
44

Esercizio

Per eseguire tale esercizio mettetevi a terra e cercate di arrivare con le braccia distese fino alle punte dei piedi. Una volta acquisita una buona regolarità con questo tipo di esercizi, potrete passare finalmente alla fase successiva, inserendo una pre-fase di riscaldamento di cinque o dieci minuti di jogging, ciclette o step. La periodicità degli allenamenti dovrà essere di almeno tre volte a settimana, privilegiando qualora ve ne fosse la possibilità le ore tardo pomeridiane, in quanto in quel momento della giornata il metabolismo è al massimo della sua vivacità. Tramite tale stratagemma il vostro corpo sarà in grado di bruciare calorie in eccesso durante gli esercizi, ma anche durante il successivo riposo, in quanto viene proprio stimolato in metabolismo impigrito.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allestire un circuito fitness in spiaggia

La prova costume angoscia tutti, chi più chi meno. Mesi prima, si corre ai ripari con diete estenuanti e faticosi esercizi in palestra. Tuttavia, ci si può rimettere in forma proprio in spiaggia, in un circuito fitness. Gli esercizi in acqua tonificano...
Fitness

Come dimagrire le braccia

La cellulite e il sovrappeso, sono problemi che non riguardano solo le donne e nemmeno una parte specifica del corpo. Oltre al punto vita o alle gambe, infatti, la voglia di dimagrire ha spesso come obiettivo le braccia. Un parte particolare del corpo,...
Fitness

Ginnastica sulle scale: 5 esercizi per dimagrire

Chi l'ha detto detto che per dimagrire, stare in forma o mantenere la forma fisica sia necessario iscriversi in palestra o praticare qualche sport o attività fisica in particolare. Ci sono molti metodi pratici e che si possono svolgere direttamente in...
Fitness

Esercizi per dimagrire le braccia

Dimagrire è difficile, riuscire poi a snellire le braccia lo è ancora di più. La dieta aiuta sempre ma, a far la differenza sono senza ombra di dubbio gli esercizi fisici che vi aiuteranno a dare il giusto tono ai muscoli delle braccia, eliminando...
Fitness

Come dimagrire con la corsa veloce

L'attività fisica regolare giova al corpo ed alla mente. In vista dell'estate, per dimagrire senza troppe sofferenze, dedicati al jogging. Pratica della corsa veloce tutte le mattine prima di recarti al lavoro, o la sera nelle ore più fresche. Molto...
Fitness

Come dimagrire con il ballo

Il pensiero di voler perdere peso, per ottenere un'eccellente forma fisica, è comune a tanta gente. Giornalmente, infatti cerca di trovare diete e sistemi specifici per raggiungere questo benessere tanto desiderato che, conseguenzialmente porta a quello...
Fitness

5 esercizi per dimagrire con i kettlebell

Da qualche tempo, sempre più cultori della palestra optano per un allenamento con i kettlebell. Degni sostituti dei pesi, queste "palle" in ghisa con maniglia, allenano le fibre muscolari da più angolazioni e ne migliorano l'elasticità. Stimolano il...
Fitness

Come dimagrire e rassodare le braccia

Molto spesso la zona delle braccia è critica per le donne, in quanto si tratta di un'area che potrebbe essere caratterizzata da un rilassamento cutaneo oppure da uno scarso tono muscolare, il quale determina complessi e imbarazzi. Qualora riteniate di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.