Come difinire i pettorali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come difinire i pettorali. Avrete bisogno di tanta pazienza, costanza e tanta impegno. Vedrete così che i risultati si mostreranno in pochissimo tempo. In 2 o 3 settimane di duro lavoro e determinazione sarete felici dei vostri pettorali definiti. Ecco quindi come difinire i pettorali.

26

Occorrente

  • Panca
  • Volontà
36

Si vedono tanti ragazzi in giro con spalle curve e arrotondate. Questa è una cosa comune per i ragazzi che lavorano sul torace, ma trascurano di nuovo l'allenamento. In realtà, la ricerca suggerisce che una persona con cattive posture è a maggior rischio di problemi alla spalle. Per ottenere quindi pettorali definiti, il vostro lavoro parte dalla parte superiore della schiena. Non solo questo creerà equilibrio, ma sarà effettivamente un lavoro sulla profondità di vista laterale e renderà il vostro petto ancora più grande. Inoltre, tornare alla formazione sarà effettivamente rafforzativo per la vostra panchina. Migliorate la postura e fate attenzione ai problemi alla spalla lungo la strada. Se desiderate avere pettorali definiti ed essere senza infortuni, dovrete assolutamente formare la base interna.

46

Chiunque può costruire una casa di fantasia, ma quello con una solida base cercherà la fantasia per un periodo di tempo più lungo. Questo è analogo ad avere i pettorali definiti, evitando problemi alla spalla. La cuffia dei rotatori viene lavorata duramente durante la panca o la panca coi manubri. Ragione per cui il grande pettorale non è solo un adduttore della spalla orizzontale, ma è anche un rotatore interno. La cuffia dei rotatori deve stabilizzarsi contro questo grande momento rotatore interno ruotando esternamente in uno sforzo per portare la spalla in posizione neutra. Se guardate qualcuno che prende la panca al cedimento muscolare, vedrete i gomiti arcati all'indietro.

Continua la lettura
56

In realtà, i vostri pettorali definiti saranno maggiori e minori. Affaticati, infatti, staranno cercando di massimizzare l'efficienza biomeccanica eseguendo la loro altra funzione. Parlo della rotazione interna. Quello che succede è nulla di grave, come avere i pettorali definiti. Ma nel corso del tempo, vedrete voi stessi afferrare le spalle tra le serie con uno sguardo di equivoco sul vostro volto. Invece, dovreste assumere un personal trainer qualificato e imparare la panca in modo corretto. Per esempio come bilanciare il petto con una formazione adeguata indietro. Quindi adesso sapete come difinire i vostri pettorali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate movimenti leggeri

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

I migliori esercizi per i pettorali

Uno dei più difficili gruppi muscolari da allenare sono senza dubbio i pettorali. L'allenamento dei pettorali non è così facile come a volte viene descritto. Prima di tutto, infatti, bisogna considerare che il gruppo muscolare pettorale è alquanto...
Fitness

Come allenare i pettorali interni

Mantenere il proprio corpo in forma è molto importante per ognuno di voi. Sebbene con diverse sfaccettature, fra chi è ossessionato dall'avere sempre una forma fisica perfetta e chi invece è troppo pigro per pensarci, la migliore via di mezzo è quella...
Fitness

Come esercitare i pettorali

L'allenamento dei pettorali, è uno degli esercizi più semplici dal punto di vista tecnico, ma richiede molta attenzione e con costanza nel tempo, affinché possa portare a buoni risultati. Bisogna correggere innanzitutto alcuni luoghi comuni, infatti...
Fitness

10 esercizi per allenare i pettorali

Tutti quanti abbiamo bisogno di allenarci per tenerci in forma, e mantenere il nostro corpo in salute e in forze, per poter affrontare le sfide di ogni giorno. Un buon programma di allenamento è ciò che fa al caso nostro se vogliamo ottenere risultati...
Fitness

Come migliorare i tuoi pettorali

Quale uomo non desidera, oggi, un fisico scolpito e dei pettorali più grossi? Il 'sogno' di un corpo da palestrato, se non addirittura da culturista è, ormai, molto diffuso e il mito dell'uomo con la pancetta ha lasciato il posto a quello del playboy...
Fitness

Come allenare i pettorali in palestra

Durante un allenamento in palestra (o anche a casa) si deve rispettare una scheda relativa al carico di lavoro per ogni zona del corpo. Tra i vari gruppi muscolari ne esiste uno che bisognerebbe sempre allenare, ma al quale spesso si dà ben poca importanza....
Fitness

Come allenare i pettorali alti

Nella programmazione di un allenamento completo deve rientrare lo sviluppo della forza e della massa di tutti i distretti muscolari. Generalmente, quando si va in palestra si è soliti suddividere l'allenamento in più sessioni, proprio per concentrarsi...
Fitness

Come scolpire i pettorali da casa

La cura del proprio fisico è molto importante: ci permette, infatti, non solo di sentirci bene con noi stessi, ma anche a nostro agio con gli altri. Sono davvero molti i modi che abbiamo a disposizione per prenderci perfettamente cura di noi stessi:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.