Come depurarsi e sgonfiarsi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In previsione dell'estate vogliamo tutti sgonfiarci il più possibile. Ma non è solo una questione estetica, la depurazione del proprio organismo fa bene soprattutto alla salute. Ogni volta che mangiamo, ingeriamo sostanze che possono nuocerci in molti modi e un ciclo di depurazione non può che farci bene. Perché oltre al gonfiore possiamo provare stanchezza, spossatezza, di dolori alla pancia e fatica a digerire. Ci sono alcune accortezze da prendere, oltre che l'attività fisica. Vediamo insieme come depurarsi e sgonfiarsi in questa guida! Sicuramente raggiungeremo il nostro obiettivo!

26

La sana alimentazione

Per evitare il gonfiore e per poi combatterlo, come prima cosa, si può seguire una sana e corretta alimentazione. Vediamo di cosa parliamo nel dettaglio. Innanzitutto di frutta e verdura. Infatti, una corretta alimentazione prevede cinque dosi di frutta e verdura durante il giorno. È consigliabile seguire la stagionalità di frutta e verdura. Una dieta equilibrata permette di depurarci e mantenere in equilibrio anche il nostro corpo. Seguire un'alimentazione sana fa sì che i nostri organi funzionino al meglio. Questo significa anche eliminare i grassi derivati da cibi fritti. Anche la corretta assunzione dei pasti aiuta il nostro organismo a lavorare meglio. Saltarne uno non fa bene. E con l'arrivo dell'estate possiamo trovare anche una moltitudine di frutta varia, colorata e fresca, con cui preparare anche delle ottime macedonie o degli yogurt con cui iniziare anche la giornata o stuzzicare nel corso delle ore. La chiave di tutto è rimanere leggeri con cibi sani, ricchi di nutrienti e vitamine!

36

L'attività fisica

Mangiare sano è uno step importante, ma non è tutto. La vita sedentaria non aiuta per niente. Anzi, rende pigro il nostro metabolismo. Cosa fare? Ovviamente per chi ha tempo, andare in palestra o praticare qualche sport potrebbe essere la soluzione ideale. Invece, per chi non può permetterselo per una svariata serie di motivi, basta anche solo una passeggiata ogni giorno. O una pedalata in bicicletta. Cambiare le nostre abitudini. Se il nostro lavoro, la nostra scuola o la nostra università sono raggiungibili anche a piedi o in bicicletta, abbandoniamo l'auto a favore dei pedali. Altrimenti anche una passeggiata o una corsa attorno al nostro isolato per un certo periodo di tempo può aiutare tantissimo. Inoltre, ci sono anche dei semplici e veloci esercizi da poter eseguire appena svegli, così da iniziare bene la giornata! Ogni volta che si esce per eseguire attività fisica, è bene ricordarsi di portare con sé dell'acqua! Questa aiuterà ad eliminare le tossine e a mantenervi idratati. In particolare con il sole e il caldo. Evitate le bibite gassate e piene di zuccheri e conservanti: sono le prime a farvi gonfiare.

Continua la lettura
46

Il giusto condimento

Abbiamo parlato di buona e sana alimentazione. Questa alimentazione prevede anche le insalate. E le insalate prevedono condimento. Condimento quale olio e sale. Anche questi due alimenti sono da tenere sotto controllo e da limitare. Potete iniziare a ridurre l'olio a seconda della quantità dell'insalata da condire. Se è per una persona, un cucchiaino di olio extravergine d'oliva sarà più che sufficiente. Potete anche valutare diverse marinature e spezie che possono aiutarvi ad eliminare del tutto il sale e l'olio.

56

Le giuste bevande

La bevanda principale è l'acqua. Questa non deve mai mancare. Non dovete nemmeno rinunciare a caffè e tè, basta limitarsi nelle dosi di zucchero e dolcificante. Gli alcolici e le bevande zuccherine e gasate sono da evitare. Potete optare per l'acqua detox: acqua naturale al cui interno mettete frutta e verdura. Si possono abbinare più frutti per ogni caraffa o bottiglia: limone, lamponi e fragole; menta, lime; e così via. La renderà più saporita e reintegrerà i sali minerali che perdete. Bevuta fresca è buonissima! Trovate anche tante bottiglie termiche in cui metterla per portarla sempre con voi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mangiare tanta frutta e verdura, evitare bibite zuccherate, fare attività fisica, bere molta acqua, evitare gli alcolici

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 consigli per depurarsi con con gli estratti di verdura

Per mantenersi in forma, non bastano di certo svariate diete e diversi tipi di attività fisica, che possono sicuramente aiutarvi a mantenervi in forma ma non possono disintossicarvi completamente. È importante anche seguire un'alimentazione sana che...
Alimentazione

Come depurarsi dopo le abbuffate

Dopo le grandi abbuffate bisogna ritornare alle buone abitudini salutari, che ci permetteranno di rimetterci in forma e di depurare il corpo dalle tossine accumulate. Non esistono rimedi "miracolosi" per depurarsi. Non facciamoci ingannare da diete miracolose...
Alimentazione

Come depurarsi con l'acqua

L'acqua è la principale componente del corpo umano; il nostro corpo infatti ne è composto da una percentuale compresa tra il 55% ed il 75% a seconda dell'età, tipo di alimentazione e costituzione. Questo ci dimostra quanto l'acqua sia un bene prezioso...
Alimentazione

Ricette detox: 5 centrifugati per depurarsi

Negli ultimi tempi va molto di moda l'utilizzo della centrifuga, per creare dei fantastici centrifugati a base di frutta e di verdura. I centrifugati oltre ad essere delle bevande sane e soprattutto genuine, possono servire non solo dare le giuste vitamine...
Alimentazione

Come depurarsi con il limone

È capitato a tutti di ritrovarvi bollicine sulla lingua o brufoletti sul viso dopo aver bevuto più limonate del solito per rinfrescarsi dalla calura estiva, oppure dopo aver fatto scorpacciate di fragole al limone. Queste manifestazioni sono quasi sicuramente...
Alimentazione

Come assumere la curcuma per depurarsi

La curcuma è una spezia che ci fa immediatamente pensare alla cucina tradizionale Indiana. In effetti i maggiori consumatori di questa spezia sono proprio gli indiani che ne conoscono molto bene i benefici. Alcune ricette, tipo il "Golden Milk", di cui...
Alimentazione

I 5 cibi detox per depurarsi dopo le feste

Dopo le feste, periodo in cui la conta delle calorie della nostra dieta può salire vertiginosamente senza che ce ne rendiamo conto, può capitare di sentirsi gonfi, sonnolenti e con poche energie. Nel mese immediatamente successivo è, allora, di fondamentale...
Alimentazione

Come rimettersi in forma in una settimana

Avete pochissimo tempo a disposizione per rientrare nel vostro vestito preferito? Premettendo che perdere peso troppo velocemente è dannoso per il proprio corpo, possono comunque bastare solo sette giorni per sgonfiarsi e depurarsi. Dunque se volete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.