Come depilarsi usando lo zucchero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La depilazione è un tasto dolente per tutte le donne. Richiede tempo, denaro e qualche piccola sofferenza. In genere, si utilizza il rasoio o la ceretta (a caldo oppure a freddo). Nel primo caso, rapido e quasi indolore, i peli superflui crescono più forti e più rapidamente. La ceretta, invece, è più duratura ma richiede grande coraggio! Per non soffrire troppo ricorri alla nota depilazione orientale. Tecnica molto antica dalle origini arabe, è molto dolce ed efficace. Puoi provarla nei centri estetici oppure in casa usando lo zucchero. Pertanto, ecco come depilarsi con questo straordinario metodo.

27

Occorrente

  • zucchero
  • succo di limone
  • acqua
  • pentolino
  • strisce di stoffa
  • piccola spatola
37

Preparazione del composto

Per una depilazione indolore, usa lo zucchero di canna oppure quello semolato. Pertanto, sciogline completamente due cucchiai in un pentolino con una parte di acqua ed il succo di un limone. Pian piano, il composto assumerà una colorazione caramellata. A questo punto, verificane la consistenza e versane qualche goccia su un piatto in ceramica. Il composto deve solidificare all'istante ed essere sufficientemente appiccicoso. Spegni il fornello e lascia raffreddare per almeno 1 ora. Nel frattempo, prima di procedere con la depilazione, detergi con molta attenzione l'epidermide. Preferibilmente, passa un guanto di crine per eliminare cellule morte ed eventuali peli incarniti.

47

Depilazione a strappo

Depilarsi con la ceretta a strappo anche usando lo zucchero? Si può! Il sistema è semplice ed indolore. L'unico eventuale fastidio viene avvertito durante la rimozione della striscia. Pertanto, procurati una piccola spatola per stendere il composto a base di zucchero sulla superficie cutanea. Quindi, con un'apposita striscia di carta oppure stoffa rimuovi la "cera". Per una perfetta riuscita, lo zucchero deve aderire bene alla striscia. Quindi, tira nel senso opposto del pelo. Per le parti più delicate e poco estese, agisci poco alla volta con piccole palline di zucchero.

Continua la lettura
57

Depilazione con palline

Depilarsi senza strisce? È possibile ed altrettanto efficace. Pertanto, lavora con le dita il composto di zucchero. Crea una piccola pallina. Stendila sulla superficie da depilare (in questo caso, inguine o baffetti). Lascia aderire bene per qualche minuto. Successivamente, tira contro pelo. La ceretta a base di zucchero è facilmente sopportabile anche dalle donne con una pelle molto sensibile. Il composto non irrita l'epidermide e non la stressa. Inoltre, non rappresenta un pericolo per i capillari, a differenza delle altre cerette. Lo zucchero va utilizzato a temperatura ambiente quindi non si rischiano scottature sulla pelle.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Risparmia qualche soldino ricavando da vecchie tovaglie o lenzuola le strisce necessarie per la depilazione. Lavale dopo l'uso.
  • Utilizza le palline di zucchero, fino a quando non appiccicano più. Quindi gettale via.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Consigli per sostituire lo zucchero con la stevia

Sarebbe decisamente meglio sostituire lo zucchero bianco o saccarosio, un prodotto industriale raffinato e sbiancato chimicamente, con delle alternative naturali e più salutari. Si contrasterà in questo modo il picco glicemico, pericoloso non solo perché...
Rimedi Naturali

Come attenuare una scottatura solare usando il pane

Durante i mesi estivi capita spesso, soprattutto quando ci si espone per la prima volta al sole, di beccarsi una scottatura la quale impiega mediamente dai 3 ai 7 giorni per alleviarsi. Spesso, però, per accelerare tale processo vengono utilizzate delle...
Rimedi Naturali

Come aumentare i benefici dalle maschere fatte in casa

Come possiamo aumentare i benefici di una maschera fatta un casa? Preparando la pelle del nostro viso procedendo ad una sua detersione profonda. In casa possiamo trovare molti ingredienti golosi, che costituiscono un toccasana per la nostra pelle ed insieme...
Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di stomaco con l'alloro

In questo articolo vogliamo spiegare per bene e in maniera chiara come e cosa si può fare per poter alleviare il forte mal di stomaco con l'aiuto dell' alloro, senza quindi ricorrere all' utilizzo di farmaci, che finirebbero per compromettere anche la...
Rimedi Naturali

Come usare il miele per la tosse

La tosse è un fastidiosissimo disturbo che puntualmente ogni anno si manifesta, proprio nelle stagioni più fredde, tantissime persone ne sono preda, adulti e bambini. Le vie respiratorie e la gola a causa di una forte tosse (grassa oppure anche secca)...
Rimedi Naturali

Cosa fare quando il cuoio capelluto è sensibile

Cosa fare quando il cuoio capelluto è sensibile? Vediamo in seguito le risposte in questo articolo molto interessante. Questa parte del corpo, è una delle zone maggiormente sensibili della nostra pelle. Spesso andiamo a sottovalutare la delicatezza...
Rimedi Naturali

I benefici della stevia

La stevia è una piantina verde come tante altre, eppure possiede delle caratteristiche uniche in natura. I benefici della stevia sono molteplici, e la peculiarità che maggiormente la contraddistingue è quella di essere la migliore alternativa allo...
Rimedi Naturali

Come fare una tisana zenzero e cannella

In commercio sono presenti vari tipi di tisane, sia nel formato che nel gusto; ogni tisana presenta delle proprietà benefiche. Normalmente le tisane vengono assunte la mattina appena alzati oppure la sera prima di andare a dormire, come rilassante; oltretutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.