Come curare le micosi ai piedi

Tramite: O2O 31/01/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Curare il proprio corpo è veramente importante se non si vuole rischiare di ammalarsi o di andare incontro a fastidiosi problemi.
Tuttavia, vi sono alcune parti del nostro corpo che necessitano di maggiore cura e attenzione rispetto alle altre, i piedi ad esempio; quest'ultimi infatti, essendo caldi ed umidi, spesso, rappresentano uno degli ambienti ideali per la proliferazione batterica e quindi, per la nascita di numerosi fastidi come le micosi della pelle. Le micosi infatti, sono delle infezioni causate da funghi molto difficili da annientare che se non curate correttamente possono dare origini a disturbi non di poco conto. Qui di seguito, vi offriamo una breve guida sul come curare la micosi ai piedi.

25


"Prevenire è meglio che curare" dice un noto detto. Ebbene si! Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi per evitare questo fastidiosissimo problema è sicuramente quello di avere cura dell'igiene dei vostri piedi. Farlo significa lavarli accuratamente almeno una volta al giorno ed utilizzando un sapone delicato che rispetti il "ph" della vostra pelle.
In estate soprattutto, evitate di tenere scarpe chiuse o realizzate con materiali poco traspiranti e se soffrite di iperidrosi, per tenere i piedi ben asciutti, e quindi evitare la formazione di funghi e batteri, dopo la pulizia dei piedi utilizzate del borotalco o della polvere di riso.

35

Le micosi ai piedi sono di tre tipi: possono nascere tra le dite, di solito tra il quarto ed ultimo dito del piede, sotto la pianta ed allargarsi, in alcuni casi, anche alle caviglie; infine, nella zona attorno alle unghie o sulle stesse unghie, dando origine alla onicomicosi, (micosi delle unghie).
Questo particolare disturbo è caratterizzato, inizialmente da screpolature e fessure sulla pelle di lieve profondità che col tempo finiscono col diventare pruriginose e maleodoranti e dare origine, in alcuni casi, a piccole vesciche dal contenuto acquoso.
In questi casi, è buona norma, evitare di grattarsi per non creare ulteriori infezioni. Tuttavia, si può trovare giovamento, effettuando regolari pediluvi in acqua e bicarbonato; quest'ultimo infatti, ha un notevole potere purificante.

Continua la lettura
45

Ottimi alleati contro questo fastidiosissimo disturbo sono sicuramente il mallo di noce ed il timo o ancora l'aglio, dotato di notevoli sostanze anti-batteriche come l'allicina e la garlicina; utilizzatelo facendo numerosi impacchi sulla zona interessata. Infine, un altro notevole rimedio per cercare di debellare il problema, specie nei casi più difficili, è l'uso topico dell'olio essenziale di melaleuca o tea tree con proprietà antisettica, antifungina e antibatterica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come liberarsi dei funghi ai piedi

Adorati piedi! Piccoli o grandi hanno la capacità di sorreggerci, di farci camminare, di saltellare è nostra premura tenerli sempre freschi e perché no coccolarli ogni sera, questo per tenerli sempre rigogliosi il mattino seguente. In questa piccola...
Salute

Migliorare la postura tramite i piedi

Ci sarà sicuramente capitato, sopratutto dopo una lunga camminata, di ritrovarci con dei fastidiosi dolori alle gambe, alla schiena o addirittura al collo.Questi dolori sono molto spesso causati da una errata postura che può essere legata, in moltissimi...
Salute

Come evitare le gambe gonfie se lavori in piedi

I lavori che richiedono di dovere stare parecchie ore in piedi, sono veramente tanti. Questa postura però, oltre a stancarci fisicamente comporta dei danni notevoli alla circolazione che a sua volta causa fastidi in modo particolare alle gambe che possono...
Salute

Come sgonfiare gambe e piedi

Un problema molto diffuso per entrambi i sessi, è il gonfiore agli arti inferiori. Oltre ad essere antiestetico, causa inoltre parecchi fastidi poiché spesso è accompagnato da dolore, prurito e talvolta formicolio. Si tratta di una patologia, non strettamente...
Salute

Come prevenire il dolore alle gambe se si sta molto in piedi

Molti di voi sono obbligati a stare in piedi per diverse ore, specialmente per quanto riguarda l'orario lavorativo. Siete stanchi di arrivare a casa con le gambe gonfie, stanche e doloranti. Licenziarsi o la fisioterapia non sono le uniche soluzioni:...
Salute

Come curare il giradito

Il giradito è un'infezione abbastanza comune che si manifesta prevalentemente tra le persone che amano rosicchiare le loro unghie e pellicine, anche se può verificarsi a livello dei piedi negli atleti che praticano sport di endurance o in pazienti diabetici....
Salute

Come curare l'alluce valgo

L'alluce valgo, conosciuto anche come borsite, è un grumo osseo che finisce per rendere molto difficoltosa la camminata in quanto si forma alla base dell'alluce. Sono 3 le cause principali di tale disturbo: le scarpe troppo strette, una complicazione...
Salute

Come curare il palato infiammato

Il palato infiammato è un'irritazione che colpisce la parte interna della bocca e che può rivelarsi piuttosto fastidiosa. Difatti si possono riscontrare difficoltà nell'ingerire il cibo, provare dolore e disagio. Le cause che provocano questa condizione...