Come curare i geloni con rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I geloni sono irritazioni della pelle causate dal freddo esterno che, solitamente, si localizzano sulle nocche delle dita della mano, lungo il margine interno ed esterno dei piedi e sul tallone. Dove compare il gelone, la pelle si presenta tesa, tumefatta, lucida ed insorge un prurito fastidiosissimo. I geloni insorgono all'arrivo dei primi freddi principalmente nei soggetti predisposti, soprattutto donne giovani. Generalmente, per la cura di questa malattia, si consiglia l'uso di creme idratanti e protettive (sconsigliate quelle a base di cortisone e glicerina, che potrebbero peggiorare la situazione), l'uso di guanti per proteggersi dal freddo, l'assunzione di vitamina D e l'esecuzione di attività fisica per stimolare la circolazione. Se, invece, volessimo curare i geloni con rimedi naturali senza ricorrere a medicinali, nei passi di questa guida vedremo come fare.

26

Occorrente

  • Alimenti a base di vitamina A e D
  • Olio di fegato di merluzzo
  • Verdure
  • Acqua salata
  • Acqua ossigenata
  • Batuffolo di alcool idratato o canforato
  • Tintura di iodio
36

Assumere preparati a base di vitamina A e D

I geloni si curano modificando, per quanto possibile, le condizioni di ipersensibilità al freddo ed alle malattie vascolari. Per queste ultime sono particolarmente indicati i preparati a base di vitamina A e D, presenti ad esempio nell'olio di fegato di merluzzo. Vendibile come un comune farmaco da banco, se ne può acquistare una boccettina in farmacia ed assumerne almeno due cucchiaini di caffè al giorno, preferibilmente la mattina; il sapore non è di certo gradevole al palato, ma i geloni ne trarranno beneficio. Per di più, l'olio di fegato di merluzzo è un ottimo ricostituente generale dell'organismo.

46

Mangiare una buona dose di verdure a foglia verde

Anche la dieta deve essere volta a eliminare o ridurre le cause che favoriscono l'insorgere dei geloni. In questo caso, occorre assumere proteine in quantità sufficiente (almeno tre volte la settimana, carne o legumi a propria scelta) ed una buona dose di verdure, specie quelle a foglia verde, tipiche della stagione invernale. Da evitare, invece, gli alcolici e i cibi ricchi di grassi, perché peggiorerebbero la situazione, andando a rendere meno efficace l'apparato circolatorio.

Continua la lettura
56

Effettuare dei bagni caldi in acqua salata

Per la cura locale dei geloni, si possono effettuare dei bagni caldi in acqua salata con aggiunta di acqua ossigenata, della durata di almeno 20 minuti. Dopo aver tamponato le zone interessate, procedere a massaggiarle delicatamente e frizionarle con un batuffolo di alcool idratato o canforato, utile per lenire il dolore e rinfrescare la pelle. Sui geloni più resistenti si può applicare della tintura di iodio, disponibile anche nei grandi ipermercati, in modo da sfiammarli ed accelerare il processo di guarigione in modo naturale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come curare le ragadi anali con rimedi naturali

Per lo più localizzate nella regione anale, le ragadi sono un'ulcerazione mucoepidermica longitudinale e di aspetto ovale, situate nella porzione più esterna del canale anale, sul fondo di una sua plicatura radiale. La sede più colpita è la parte...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la rosacea

La rosacea è un'eruzione cutanea che si manifesta solitamente sul viso. La parte del corpo che viene colpita si arrossisce a causa di una vera e propria infiammazione ed appare con delle chiazze. Fortunatamente, esistono dei farmaci specifici in grado...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per gambe stanche

Quotidianamente, le gambe sostengono e sopportano il peso corporeo. Ne conseguono gonfiore, pesantezza, stanchezza e problemi circolatori. I sintomi si avvertono in particolare la sera, dopo una giornata estenuante in ufficio o in piedi. La sedentarietà,...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per le abrasioni

Le abrasioni della pelle sono delle leggere escoriazioni provocate dall'urto o dallo sfregamento con delle superfici specifiche. Seguendo alcuni semplici accorgimenti, riuscirete a curare la ferita evitando, così, l'insorgere di cicatrici antiestetiche....
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali per il giradito

Prima di parlarvi dei rimedi naturali per curare il giradito, vediamo innanzitutto di che cosa si tratta. Il giradito è un'infezione, solitamente di origine batterica, che colpisce le dite delle mani, o in casi rari anche dei piedi. Questo tipo di infezione...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la faringite

Con l'arrivo della stagione invernale, iniziano i primi malanni, come ad esempio il raffreddore. È capitato a tutti di avere mal di gola, un fastidio che poco alla volta diventa davvero snervante. Solitamente questo fastidio può durare da qualche giorno...
Rimedi Naturali

Come alleviare l'Eczema con rimedi naturali

L'eczema è una reazione infiammatoria della pelle che si manifesta in seguito a contatto con cibi, animali, piante, polvere, muffe o sostanze verso le quali si è allergici. Può essere più o meno grave e si presenta con rossori, bollicine d'acqua,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.