Come curare gli ematomi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L’ematoma è una lesione della cute caratterizzata da gonfiore e pelle più scura dove si verifica il trauma che generalmente avviene per avere urtato contro qualcosa. Il colpo rompe i vasi sanguigni interni che fanno uscire siero e sangue gonfiando e scurendo la pelle. A seconda dell’entità del trauma, il gonfiore può essere più o meno lieve, allo stesso modo del dolore, che si può estendere alle parti del corpo vicine creando debolezza a muscoli ed articolazioni. In questa guida vedremo come curare gli ematomi, fare di riassorbire e diminuire il dolore nel più breve tempo possibile.

27

Occorrente

  • Ghiaccio
  • Pomate o spray antinfiammatori
  • Diuretici
  • Rimedi omeopatici
37

Subito dopo la contusione mettere il ghiaccio

La prima cosa da fare quando si subisce un trauma e compare l’ematoma è metterci sopra del ghiaccio in maniera da rallentare l’uscita del sangue sotto al tessuto e il conseguente rigonfiamento della cute. È possibile riempire un sacchetto con cubetti di ghiaccio, oppure usare una boule, che è sempre utile per ogni evenienza. Se non la si possiede bisogna mettere il sacchetto col ghiaccio dentro un canovaccio per evitare di bagnare e mantenere il freddo più a lungo possibile. Se non si avessero nemmeno i cubetti di ghiaccio, bisogna inumidire un asciugamano e metterlo in freezer in maniera che si congeli e assolva la stessa funzione. Sono molto utili anche le bustine di ghiaccio che usano gli atleti, oppure il ghiaccio spray che si compra in farmacia.

47

I prodotti naturali sono i migliori

In farmacia o in erboristeria è possibile trovare dei prodotti naturali molto efficaci. Ad esempio l’ippocastano è molto potente per far riassorbire i liquidi e le pomate all’estratto di arnica alleviano il dolore e curano gli ematomi velocemente. In alternativa si può usare un gel antinfiammatorio da applicare subito dopo il ghiaccio, in modo da far drenare subito di liquidi e riparare i vasi sanguigni rotti. L’uso di prodotti naturali è molto efficace per curare gli ematomi, lenire il dolore e sgonfiare la parte tumefatta facendo riassorbire il sangue. Le pomate e gli unguenti si possono anche commissionare all’erborista, che saprà dare certamente dei suggerimenti efficaci.

Continua la lettura
57

Altri prodotti naturali per curare gli ematomi

La bromelina è un enzima che si ottiene dall’ananas ed è molto efficace per curare gli ematomi sottocutanei e si può trovare nei preparati galenici. Oltre ai prodotti da usare localmente, ci si può far prescrivere dal proprio medico un diuretico in pasticche per ridurre la quantità di liquidi in eccesso presenti nel corpo. I diuretici non sono efficaci per curare direttamente l'ematoma, ma contribuiscono a drenare l'organismo. Con tutti questi trattamenti il dolore dovrebbe scomparire entro qualche giorno, alla stessa maniera del colore scuro e del gonfiore; se questo non dovesse accadere potrebbe esserci un’infezione sottocutanea e bisogna recarsi immediatamente dal medico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate subito del ghiaccio sulla parte lesa per iniziare ad alleviare il dolore e bloccare il gonfiore.
  • Consultare il medico se l'ematoma non si riassorbe o aumenta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

10 benefici dell'arnica

L'arnica è una pianta che cresce prevalentemente nelle zone montuose ed è davvero ricca di innumerevoli e benefiche proprietà. Essa, sotto forma di erba medicinale, aiuta a combattere numerose patologie, in modo del tutto naturale. Prima di utilizzarla,...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'arnica

L'arnica è una piccola pianta miracolosa che ha un'altezza pari a circa "50 cm" e presenta dei deliziosi fiori giallo-arancio aventi la forma di una stella con le foglie ovali: in fitoterapia, vengono raccolti dei fiori con le proprie enormi corolle,...
Rimedi Naturali

5 trucchi per usare l'argilla

L'argilla è un elemento della natura, che può essere considerato una vera e propria panacea perché sono molteplici i suoi poteri, noti sin dall'antichità, che hanno permesso all'uomo di utilizzarla per curare diversi disturbi. È una polvere miracolosa...
Rimedi Naturali

Erba fragolina: usi e proprietà curative

L’erba fragolina (denominata scientificamente con la dicitura di Sanicula Europaea) è una piantagione appartenente alla categoria delle “Apiaceae”. Il famoso Linneo fu il primo a studiarla e attraverso i suoi numerosi studi la denominò “l’arbusto...
Rimedi Naturali

Olio di semi di baobab: proprietà e usi

Antirughe, rilassante, elasticizzante, nutriente, rinforzante l'olio di Baobab sembra uno dei migliori rimedi naturali per avere una pelle perfetta. Della famiglia delle Bombacaceae, l'albero di Baobab prende il nome da Buhibab che in arabo significa...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Fragilità capillare: 5 consigli per prevenirla

La fragilità capillare è un problema molto diffuso prevalentemente tra le donne, può essere causato da diversi fattori e abitudini oppure può addirittura essere una malattia patologica o iatrogena. I sintomi di questa malattia sono la comparsa di...
Rimedi Naturali

Come utilizzare il bergamotto

Il bergamotto è un piccolo agrume appartenente alla famiglia della rutaceae ed è quasi sempre presente in tutte le fragranze alle quale si desidera conferire un tono fresco. Il frutto è tuttavia anche commestibile quindi si presta molto per la preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.