Come correggere la lordosi lombare con alcuni esercizi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
112

Introduzione

Posture scorrette e stili di vita poco salutari conducono a svariati problemi alla colonna vertebrale. La mancanza d'equilibrio, dolori alle vertebre, sciatalgia, lordosi lombare sono disturbi molto frequenti. In particolare, la lordosi è un'accentuazione della curva lombare. Si sviluppa in genere nella pubertà e si manifesta sui vent'anni. I motivi sono molteplici come la scarsa flessibilità muscolare o l'eccessivo grasso addominale. La curva lordotica è una curva fisiologica della colonna vertebrale che in condizioni normali raggiunge un angolo di 30° (che si forma tra il bordo superiore della prima vertebra sacrale e l'ultima vertebra lombare); quando questo angolo aumenta, si crea una condizione di iperlordosi. L'aumentare dell'angolo lordotico è dovuto a diversi fattori: postura scorretta, ipertofia di alcuni muscoli rispetto ad altri, rotazione anteriore del bacino (etc..)Di seguito alcuni semplici esercizi per cercare di ridurre e correggere l'iperlordosi lombare e l'eventuale algia ad essa associata.

212

Occorrente

  • abbigliamento comodo
  • tappetino
312

Primo esercizio

Sdraiati in posizione supina su di un tappetino, con le bracca lungo i fianchi, e stando attenti a far poggiare bene testa, spalle e zona sacrale a terra. Le ginocchia sono flesse ed i piedi appoggiati a terra. Ora, contraendo glutei ed addome, si solleva da terra il sedere associando una espirazione; mantenere la posizione per qualche secondo per poi tornare in posizione di partenza lentamente. Ripetere per 8 volte. In questo esercizio è importante accentuare la rotazione anteriore del bacino negli ultimi gradi di estensione fino a ritrovarsi con la curva lordotica "piatta" in modo da reclutare, per tutta la durata dell'esercizio, il muscolo grande gluteo.

412

Secondo esercizio

Altro esercizio utile per la correzione dell'iperlordosi può essere quello di andare ad "allungare" i muscoli che si inseriscono a livello del bacino, ovvero i flessori dell'anca e tra i più importanti troviamo l'ilieo-psoas ed il retto femorale. L'esercizio per l'allungamento dello psoas si esegue partendo da una posizione da affondo quindi una gamba in avanti con piede poggiato a terra e ginocchio flesso, l'altra gamba si estende all'indietro cercando di far poggiare il ginocchio a terra. A questo punto si spinge il bacino in avanti mantenendo la posizione per almeno 20 secondi, al termine dei quali si torna in posizione di partenza e si ripete l'esercizio con l'alta gamba. L'esercizio per l'allungamento del retto femorale si esegue in posizione eretta con una gamba a terra l'altra a ginocchio flesso ed il tallone che tocca il gluteo; con la mano omolaterale al ginocchio flesso si afferra la caviglia e si mantiene la posizione per 20 secondi. Al termine del tempo si ritorna in posizione iniziale e si ripete l'esercizio con l'altra gamba.

Continua la lettura
512

Terzo esercizio

L'esercizio per l'allungamento del retto femorale si esegue in posizione eretta con una gamba a terra l'altra a ginocchio flesso ed il tallone che tocca il gluteo; con la mano omolaterale al ginocchio flesso si afferra la caviglia e si mantiene la posizione per 20 secondi. Al termine del tempo si ritorna in posizione iniziale e si ripete l'esercizio con l'altra gamba.

612

Quarto esercizio

Altro esercizio consiste nel mettersi in posizione supina su di un tappetino da ginnastica. Ora, facendo aderire bene la schiena a terra, si piegano le gambe con i piedi poggiati a terra e si mantiene il respiro per qualche secondo. In questo modo le vertebre risulteranno ben allineate.

712

Quinto esercizio

Ancora in posizione supina si portano le braccia verso l'alto, si sollevano le cosce mantenendo le ginocchia flesse (a formare un angolo di 90°). Si mantiene la posizione per qualche secondo e al termine riposizionarsi lentamente. Ripetere l'esercizio 8 volte.

812

Sesto esercizio

Questa volta si pare dalla posizione eretta. Appoggiare la schiena, le spalle ed il tronco alla parete facendo aderire ed allineando bene tutte le porzioni. Si distanziano i piedi e ci si lascia scivolare verso il basso, piegando le ginocchia. La schiena deve rimanere appoggiata alla parete. Si mantiene per qualche secondo e si ritorna lentamente in posizione di partenza.

912

Settimo esercizio

Infine è possibile eseguire un esercizio con l'ausilio di un tavolino basso ed un cuscino da posizionare sotto la zona lombare. Basterà allungarsi sul tavolino appoggiando la testa sul cuscino e lasciando braccia e gambe penzoloni verso il pavimento. Contemporaneamente la parte lombare della schiena sarà spinta verso l'alto grazia al cuscino.

1012

Ottavo esercizio

Alcuni esercizi da evitare per chi presenta una iperlordosi lombare sono i sollevamenti delle gambe sulla panca, le flessioni delle ginocchia la petto da seduti o alle parallele, flessioni laterali del busto, affondi e slanci con cavi alle caviglie.

1112

Guarda il video

1212

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non sforzare eccessivamente la schiena
  • Rivolgersi ad uno specialista al persistere dei sintomi. Potrebbe non trattarsi di lordosi
  • Praticare gli esercizi con costanza e il più correttamente possibile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

I migliori esercizi per ridurre il dolore lombare

Quando si hanno dolori alla schiena molto probabilmente questi sono dovuti ad uno stiramento dei muscoli. Da non sottovalutare questi dolori vanno curati adeguatamente ma da soli possiamo alleviare e ridurli con piccoli semplici gesti. Prendersi cura...
Fitness

Come Correggere Un Collo In Iperlordosi

Molto spesso accade di ritrovarsi delle piccole deformazioni alla colonna vertebrale a causa di problemi di postura, una di queste, l'iperlordosi, consiste nell'avere il collo convesso in avanti. Tuttavia, i molti inconvenienti che ne derivano sono sia...
Fitness

Come correggere le spalle curve

Quello delle spalle curve è un problema che riguarda le persone di qualsiasi età ed è causato dalle attività che inducono la testa ad orientarsi in basso per lunghi periodi di tempo. Queste posizioni interrompono il normale funzionamento dei muscoli...
Fitness

Come correggere la postura della spalla

Occorre necessariamente che la postura umana sia equilibrata e corretta, relativamente al tipo di posizione statica o mobile che si assume. In caso contrario, il corpo umano incorrerà in una serie di fastidi o, peggio ancora, di dolori. Tutto ciò conduce...
Fitness

Schiena: gli esercizi correttivi

Il mal di schiena è una patologia che affligge un numero non indifferente di persone. I soggetti interessati, sono in particolar modo quelli in età avanzata o che effettuano dei lavori particolarmente pesanti dal punto di vista fisico. In altri alcuni...
Fitness

Pilates: esercizi da fare in casa

Il Pilates è un allenamento armonico nato nei primi anni del Novecento. Gli esercizi che che rientrano in questa attività migliorano in modo graduale, ma evidente, la fluidità dei movimenti e ristabiliscono la postura del corpo. Ancora, alleviano e...
Fitness

Ginnastica posturale: esercizi base

Attraverso gli esercizi di ginnastica posturale si rinforzano, si allungano e si rilassano i muscoli, donando loro elasticità. L'elasticità dei muscoli è un fattore che non sempre si ha a causa di posizioni errate che si assumono quotidianamente ed...
Fitness

10 esercizi di stretching per la schiena

Andiamo a parlare di schiena nel suo complesso ma quando si pratica attività sportiva oppure semplicemente di moto fisico sarebbe meglio indicare questa zona come colonna vertebrale. Essa è composta da un insieme di vertebre, ciascuna di esse fa parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.