Come consumare gli anacardi

Tramite: O2O 23/05/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli anacardi sono semi di una pianta brasiliana, molto usati nei paesi asiatici. Essi contengono diverse vitamine e minerali salutari ed aiuto contro osteoporosi, abbassano il colesterolo qualora sia troppo alto e aiutano in caso di fragilità vascolare. Gli anacardi al loro interno hanno meno grassi rispetto ad altre tipologie di frutta secca e per questo sono un ottimo ingrediente in cucina. Al fine di avere il massimo beneficio sarà buona usanza consumarne circa 30/60 grammi al giorno e se possibile verso le ore serali. Esistono differenti modi per consumare gli anacardi e di seguito potrete leggere come mangiarli accompagnati da altri ingredienti che vi faranno assaporare il frutto con maggior piacere.

26

Occorrente

  • Anacardi, mandorle, nocciole, latte, polvere di cacao, frullatore
36

Un primo modo per consumare gli anacardi e accompagnandoli con dell'altra frutta secca, ad esempio le mandorle e le nocciole. Anch'esse sono ottimi alimenti ricchi di vitamine e minerali che costituiscono elementi fondamentali nella dieta di ognuno di noi. Spesso si trascura quanto rilevanti siano questi frutti all'interno dell'alimentazione tuttavia il connubio di questi 3 alimenti, con le giuste dosi, vi permetteranno di aver maggior energia durante la giornata. Gli arachidi, qualora accompagnati con nocciole e mandorle, vanno mangiati in quantità pari a 20 grammi al giorno, stesse quantità valgono per i secondi due frutti.

46

Vi piace la nutella? Un ottimo uso degli anacardi è farne della nutella fatta in casa. Prendete all'incirca 100 grammi di anacardi e tritateli per bene con un frullatore, successivamente aggiungete della polvere di cacao e del latte (preferibilmente di mandorla). A questo punto mescolate il tutto e se desiderate aggiungervi un tocco di dolce potete aggiungere del miele oppure dello zucchero di canna. In questo modo otterrete della nutella sana e deliziosa che non vi risulterà pesante. Le dosi degli ingredienti non devono essere necessariamente precise, decidete in base ai vostri gusti le quantità.

Continua la lettura
56

Un ultimo modo per consumare gli anacardi e con lo yogurt, ciò che bisogna fare è prendere una manciata di anacardi, avvolgerli in uno strofinaccio da cucina e romperli in pezzettoni con il manico di un coltello grosso oppure con un matterello da cucina. Una volta rotti in diversi pezzi i frutti potrete gustarveli all'interno di una scodella di yogurt, e magari inserendoci pure della frutta come banane, pere, mele, fragole, kiwi e frutti di bosco. Ogni frutto accompagna in modo ottimale gli anacardi ma ovviamente dovete seguire i vostri gusti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come imparare a mangiare bene

Una corretta alimentazione apporta il giusto quantitativo di zuccheri, grassi, energia, fibre e vitamine necessari all'organismo non solo per essere in forma, ma per essere in perfetta salute.In questa epoca siamo assediati da proposte di diete che promettono...
Alimentazione

Cosa mangiare dopo un allenamento intenso

Chi fa attività fisica frequente deve tenere sotto controllo anche l'alimentazione. Gli sportivi conoscono l'importanza di alimentarsi in modo corretto sia prima che dopo un allenamento intenso. Quando si fanno degli sforzi fisici molto intensi il corpo...
Alimentazione

Alimentazione: i cibi che rendono felici

I ritmi frenetici del mondo moderno possono provocare stress, affaticamento, nervosismo, tristezza. Accade spesso di sentirsi irritati o infiacchiti e di cercare consolazione e rilassamento nel cibo. Questo è considerato un comportamento errato, eppure...
Alimentazione

5 alimenti ricchi di lipidi

Il corpo umano, non deve assumere grassi saturi bensì quelli insaturi, meglio conosciuti con il termine di lipidi. Questi ultimi infatti sono importanti per prevenire alcune malattie a volte anche gravi, ed è per questo motivo che medici e nutrizionisti,...
Alimentazione

Come integrare potassio e magnesio

Oggi ci occuperemo di un argomento che interessa moltissime persone, ovvero come integrare potassio e magnesio nel nostro organismo. Da molti medici e ricercatori, il magnesio viene definito come "il sale della vita", la cui carenza è causa di una serie...
Alimentazione

Come assumere aminoacidi con l'alimentazione

Gli aminoacidi sono delle piccole particelle che intervengono nella sintesi proteica, necessaria per il rinnovo cellulare dell'organismo. Inoltre, svolgono un ruolo non trascurabile nella produzione energetica (i ramificati) ed importanti funzioni biologiche...
Alimentazione

Proprietà e benefici del mandarancio

Ogni stagione porta con sé una serie di frutti e di verdure fresche che è bene consumare assiduamente per una dieta salutare e bilanciata. Durante il periodo invernale i frutti più freschi che si possano trovare sono gli agrumi, in particolare aranci...
Alimentazione

La bietola: proprietà e benefici

Oggigiorno tutti sono consapevoli che consumare quotidianamente frutta e verdura è essenziale per il benessere dell'organismo. Gli ortaggi, infatti, sono ricchi di vitamine e fibre ed apportano nutrimento e idratazione. La bietola costituisce probabilmente...