Come comportarsi con una persona anaffettiva

Tramite: O2O 08/11/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Essere in grado di comunicare efficacemente è la più importante di tutte le abilità della vita. Sviluppare le tue capacità comunicative può aiutare tutti gli aspetti della tua vita, da quella professionale alle riunioni sociali e tutto il resto. La capacità di comunicare le informazioni in modo accurato, chiaro e come previsto, è un'abilità vitale e qualcosa che non dovrebbe essere trascurato. Non è mai troppo tardi per lavorare sulle capacità comunicative, migliorando la qualità della tua vita. A seguire sarà illustrato come comportarsi con una persona anaffettiva.

27

Occorrente

  • Libri di psicologia
  • Manuali di psicologia
  • Siti Internet di pisicologia
37

Comunicare verbalmente

La comunicazione è l'atto di esprimere (o trasmettere) idee, informazioni, conoscenze, pensieri e sentimenti, oltre a comprendere ciò che viene espresso dagli altri. Il processo di comunicazione coinvolge sia l'invio, che la ricezione di messaggi e può assumere molte forme. La comunicazione verbale è la parola parlata, mentre la comunicazione non verbale comporta azioni, espressioni facciali, posizione del corpo e gesti. La comunicazione può avvenire in contesti individuali o di gruppo e in formati scritti; coinvolge non solo il contenuto di un messaggio ma anche il suo impatto emotivo o l'effetto che il messaggio ha sulla persona anaffettiva che lo riceve. Oltre a diventare consapevole delle parole che usi, è essenziale che diventi consapevole del tuo tono e dei tuoi comportamenti non verbali in modo da capire i messaggi che invii ad una persona anaffettiva. Pertanto i comunicatori efficaci si concentrano non solo sul contenuto del messaggio, ma anche su come un messaggio potrebbe essere interpretato da - e potrebbe influenzare - il ricevitore. La comunicazione implica anche l'impatto emotivo del messaggio.

47

Osservare negli occhi

I comunicatori efficaci danno uguale peso al contenuto del messaggio e all'impatto emotivo sul ricevitore. Osservare come gli altri usano il linguaggio del corpo può insegnarti come ricevere e usare meglio i segnali non verbali quando conversi. Cerca di indovinare qual è la loro relazione, di cosa stanno parlando e come ognuno di loro sente ciò che viene detto. La comunicazione è il processo di trasferimento di segnali / messaggi tra un mittente e un destinatario attraverso vari metodi (parole scritte, segnali non verbali, parole parlate). È anche il meccanismo che si usa per stabilire e modificare le relazioni. Lo sviluppo di capacità di comunicazione avanzate inizia con semplici interazioni. Le capacità di comunicazione possono essere praticate ogni giorno in contesti che vanno dal sociale al professionista. Sia che tu stia parlando o ascoltando, guardare negli occhi la persona con cui stai conversando può rendere l'interazione più efficace. Il contatto visivo trasmette interesse e incoraggia la persona anaffettiva ad essere interessata a te.

Continua la lettura
57

Usare i gesti

Puoi sviluppare la consapevolezza emotiva imparando come entrare in contatto con emozioni difficili e gestire sentimenti scomodi, tra cui rabbia, tristezza, paura, disgusto, sorpresa e gioia. Quando sai come farlo, puoi mantenere il controllo delle tue emozioni e del tuo comportamento, anche in situazioni molto difficili, e comunicare in modo più chiaro ed efficace con una persona anaffettiva. Una posizione aperta con le braccia rilassate lungo i fianchi fa capire a chi è anaffettivo, che sei disponibile e aperto ad ascoltare ciò che ha da dire. Usa i gesti e fai parlare tutto il tuo corpo. Mostra il tuo interesse per ciò che viene detto. Ogni tanto annuisci sorridendo alla persona anaffettiva e assicurati che la tua postura sia aperta e invitante. Incoraggia l'oratore a continuare con piccoli commenti verbali come "sì" o "no". Le abilità di comunicazione interpersonale sono essenziali per lo sviluppo di altre abilità chiave della vita. Essere in grado di comunicare bene con gli altri è spesso essenziale per risolvere i problemi che inevitabilmente si verificano nella loro vita privata o anche professionale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prima devi conoscere te stesso e mettere in discussione molte cose all'interno della tua rete di comunicazione. Dopo di ciò, puoi essere un comunicatore efficace e autentico nella vita reale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come comportarsi con una persona permalosa

La permalosità è una reattività a comportamenti ed a parole che altre persone non considerano offensivi. Il permaloso è abbastanza insicuro per cui non riesce a convivere facilmente con gli altri. Spesso si è costretti a vivere con persone che non...
Psicologia

Come aiutare una persona ansiosa

Una persona ansiosa non sempre è facile da gestire, visto che innanzi tutto è indispensabile dare una motivazione al suo stato e capire se si ha davanti una patologia seria o un disturbo passeggero. In certe fasi della vita, durante alcune esperienze...
Psicologia

Come comportarsi se si è vittime di stalker

Al giorno d'oggi si è sempre più sviluppato il fenomeno dello stalking, cioè un fenomeno in cui si è perennemente spiati e importunati da un soggetto che non riconosciamo come membro attivo della nostra vita, definito stalker. Questa persona può...
Psicologia

Le caratteristiche di una persona asessuale

Forse alcuni di voi avranno già sentito parlare dell'asessualità. Eppure, al giorno d'oggi, c'è ancora molta disinformazione, a volte ignoranza e confusione su questi temi molto delicati che riguardano sesso, sessualità ed identità di genere degli...
Psicologia

Come avvicinare una persona timida

Ogni persona si distingue per il proprio carattere. Questa caratteristica viene determinata attraverso alcuni fattori di vita sia fisiche che psicologiche. Naturalmente tutto questo dipende anche dalle nostre condizioni fisiche. Se il nostro corpo si...
Psicologia

Come aiutare una persona a superare un periodo difficile

Nella vita di ognuno di noi capitano momenti difficili. Magari la perdita di una persona cara, una malattia, o semplicemente avvertiamo un mal di vivere che ci attanaglia. Anche se non abbiamo subito nessuna perdita importante e in apparenza nulla ci...
Psicologia

Come essere una persona più empatica

L'empatia è una capacità che ci aiuta a capire i sentimenti degli altri, favorendo anche la comprensione del loro comportamento, evitando in tal modo conflitti di tipo caratteriale. Tuttavia, molte persone l'hanno a dei livelli eccessivamente bassi,...
Psicologia

Come capire se una persona dice la verità

Tutti noi vorremmo sapere come fare a capire se la persona che ci sta davanti sta mentendo oppure dice la verità. A parte la sensibilità personale e il grado di conoscenza che abbiamo con il nostro interlocutore, che sicuramente giocano un ruolo fondamentale...